Home » Comunicati Stampa »Eventi » Flor’14 autunnale: a Torino piante rare e il Mercato della Terra di Slow Food:

Flor’14 autunnale: a Torino piante rare e il Mercato della Terra di Slow Food

ottobre 10, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Promosso dalla Nuova Società Orticola del Piemonte l’appuntamento con Flor diventa anche autunnale. Con ingresso gratuito, Flor offre un’ampia selezione del floro-vivaismo italiano: dagli agrumi siciliani alle piante alpine, dai profumi del mediterraneo ad alberi e arbusti, piante rampicanti, ideali per abbellire spazi urbani, terrazzi e balconi, ma anche piante da appartamento e aromatiche da agricoltura biologica.

Sarà possibile scoprire piante rare e insolite, come piante tropicali e piante acquatiche, ma anche oggettistica per il giardinaggio, libri, sementi e prodotti naturali, decorazioni e spezie.

Tra le novità di questa prima edizione autunnale la partnership con il Mercato della Terra di Torino promosso da Slow Food, che negli stessi giorni animerà Piazza Carlo Alberto. In piazza, oltre allo spazio riservato a Slow Food e alla condotta di Torino, che presenterà il Salone del Gusto, ci saranno banchi riservati ai partecipanti del Mercato della Terra di Torino, agli espositori piemontesi del Salone e all’Associazione Greencommerce, che oltre a una selezione di produttori biologici e biodinamici, presenterà anche  Greenfunding.it, la prima piattaforma italiana dedicata ai progetti della green economy, online dalla mezzanotte di venerdì 10 ottobre. A tutti gli effetti, una vera e propria anteprima del Salone, in apertura a fine mese.

Nell’ambito di Flor14 sono inoltre previste presentazioni di agricoltori, vivaisti, giardinieri, produttori e appassionati di verde e buon cibo. Infine due iniziative aperte a tutti. In via Carlo Alberto verrà allestito il set fotografico “Facce da Flor” a cura di White Light Studio per immortalare gli appassionati di piante. Tutti gli scatti verranno poi esposti nelle sale del Diwan di via Baretti per una mostra che aprirà il 28 ottobre per raccontare il rapporto tra uomo e natura: chi parteciperà facendosi fotografare potrà ritirare gratuitamente il proprio ritratto in occasione della mostra. Flor14 lancia inoltre un concorso fotografico: tutti sono invitati a raccontare spunti e curiosità dell’evento postando foto su Instagram o su www.facebook.com/flor13.torino con hashtag #Flor14. Una giuria selezionerà 13 foto vincitrici che saranno esposte al Diwan dall’11 novembre.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

settembre 29, 2016

Fotovoltaico: Italia Solare propone al GSE la “risoluzione anticipata degli incentivi”. Liquidità ai proprietari

L’Associazione Italia Solare di Monza vuole proporre al GSE un modello di risoluzione anticipata degli incentivi per impianti fino a 3 kWp, quindi residenziali, così che i proprietari degli impianti possano avere immediata liquidità. In Sicilia, ad esempio, ci sono oggi circa 11.000 impianti fotovoltaici incentivati con i vari “Conto Energia” (dal 1° al 5°) [...]

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

settembre 27, 2016

“Energy citizens”: secondo Greenpeace potrebbero produrre metà del fabbisogno energetico europeo

La metà della popolazione dell’Unione Europea, circa 264 milioni di persone, potrebbe produrre la propria elettricità autonomamente e da fonti rinnovabili entro il 2050, soddisfacendo così il 45% della domanda comunitaria di energia. È quanto dimostra il report scientifico “The Potential for Energy Citizens in the European Union”, redatto dall’istituto di ricerca ambientale CE Delft [...]

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende