Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino:

La “Biennale della Sostenibilità Territoriale” apre al pubblico. Appuntamento all’EnviPark di Torino

ottobre 12, 2018 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Dopo due giornate di lavori al Castello del Valentino, riservate a studenti e ricercatori, la prima edizione della Biennale della Sostenibilità Territoriale di Torino apre al pubblico, con l’appuntamento di oggi alle ore 16,00 all’Environment Park (“Verso il 2020: sostenibilità territoriale tra bilancio e rilancio”).

La nuova Biennale ha l’ambizione di diventare un luogo di confronto e di elaborazione di soluzioni che interessino il territorio e la sua stabilità di fronte ai cambiamenti climatici, con un approfondimento particolare sul ruolo della tecnologia nel rendere i trasporti inclusivi, ecologici, sostenibili e smart.

L’idea che guida il progetto – promosso da GEAM, l’Associazione Georisorse e Ambiente, in collaborazione con Environment Park e la società Barricalla - è non solo quella di analizzare casi studio, modelli, soluzioni in atto, ma arrivare ad ispirare e supportare politiche pubbliche di gestione che sappiano tenere conto dei molteplici aspetti di sostenibilità che incidono sia sull’ambiente urbano che agreste.

“La comunità scientifica delle nostre università recepisce sempre più le istanze sociali, anche grazie a una accresciuta disponibilità all’ascolto e al lavoro multidisciplinare – spiega Pietro Jarre, Presidente di GEAMContiamo di portare proposte efficaci per contrastare gli effetti del cambiamento climatico sul territorio e indicare modelli di sviluppo e di comportamento più compatibili con le risorse del nostro ambiente”.

Secondo Alessandro Battaglino, Presidente di Barricalla, “La Biennale della Sostenibilità Territoriale è un appuntamento propedeutico a quello del 2020, quando si potranno misurare gli obiettivi ambientali posti dalla UE. Penso al ‘Piano 2020’, che prevede la riduzione delle emissioni di gas serra del 20%, il raggiungimento della quota del 20% per la produzione di energia da fonti rinnovabili e del 20% del risparmio energetico. Con questi incontri potremo analizzare quello che è stato fatto nel nostro Paese e in altre realtà europee, provando a trovare soluzioni per due problemi sempre più cogenti: l’inquinamento atmosferico, che soprattutto nel periodo invernale va a toccare le scelte della mobilità dei cittadini, e le azioni per contrastare i drammatici effetti dei cambiamenti climatici nei territori e nelle infrastrutture”.

“La sostenibilità del territorio è un tema che deve necessariamente essere in cima alle agende delle istituzioni, dei centri di ricerca, delle università e delle realtà produttive di tutto il mondo – conclude Davide Canavesio, AD di Environment Park - Abbiamo decenni di studi e analisi che consentono di progettare le migliori soluzioni per il futuro: siamo cioè nelle condizioni di iniziare ad agire in modo strutturato. Ben vengano quindi iniziative come la Biennale della Sostenibilità perché mettono in relazione realtà diverse che operano per un fine comune e aprono le porte a nuove idee e nuovi progetti.”

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende