Home » Comunicati Stampa » La bioedilizia di Equilibrium: Calce, canapa e applicazioni naturali per vivere meglio.:

La bioedilizia di Equilibrium: Calce, canapa e applicazioni naturali per vivere meglio.

marzo 9, 2012 Comunicati Stampa

Equilibrium, azienda che ha fatto conoscere all’Italia il Biomattone, torna anche quest’anno a Fa’ la cosa giusta” per mostrare i risultati di un primo anno di grandi innovazione apportate al già vivace settore della bioedilizia.

L’azienda ha deciso di puntare con convinzione sull’utilizzo di innovativi materiali biocompatibili per realizzare case sicure, ambienti salubri e strutture ad altissima efficienza energetica. Per questo, oltre al mattone, presenterà tutti i prodotti che utilizza nei sempre più numerosi cantieri nei quali è attiva.

Tra i più interessanti il Natural Beton, miscela di calce naturale e canapa così versatile da poter essere utilizzata sia in fase di costruzione che di ristrutturazione, che permette all’abitazione di respirare, assorbendo e rilasciando l’umidità interna per mantenere il suo livello costante. Oppure Megapan, materiale da costruzione in magnesite ecologico, ignifugo, resistente all’acqua e agli urti, traspirante e soprattutto ecocompatibile.

La Fiera sarà inoltre l’occasione per mostrare ai visitatori alcuni dei numerosi cantieri in cui Equilibrium è coinvolta, a dimostrazione di come il mercato italiano stia procedendo verso una costante maturazione che punta sempre di più sulla sostenibilità e sul risparmio energetico.

“Le nostre soluzioni possono essere applicate sia alle abitazioni da costruire ex novo sia a quelle che necessitano di qualche ritocco per migliorare la loro efficienza energetica” spiega Paolo Ronchetti, General Manager di Equilibrium. “La nostra filosofia parte dalla necessità di creare un ambiente abitativo confortevole e sano, che garantisca l’isolamento termo-acustico, la permeabilità al vapore, il più ridotto impatto ambientale e soprattutto la maggiore efficienza energetica possibile. A Casatenovo siamo intervenuti su un cantiere già avviato e impostato secondo i metodi tradizionali: abbiamo isolato termo-acusticamente l’edificio realizzando muri di tamponamento, divisori, pavimenti, e seminterrato con calce e canapa. Come risultato la villa, progettata in classe energetica B, è stata riqualificata in classe A grazie al Natural Beton e ai pannelli di magnesite, senza che fosse necessaria l’installazione di impianti fotovoltaici, geotermici o la coibentazione a cappotto. A Lugano, invece, stiamo intervenendo in una casa con struttura portante in legno, le cui pareti perimetrali saranno realizzate con calce, canapa e magnesite, mentre i muri divisori interni in Biomattone. Sarà una realizzazione ad altissima efficienza energetica!”.

Equilibrium esporrà nella sezione ‘Abitare Green’ all’interno della fiera “Fa’ la cosa giusta”, dal 30 Marzo al 1 Aprile 2012 presso FieraMilanoCity a Milano.

L’azienda è un’impresa sociale che opera da anni nell’emergente settore della bioedilizia e che crede fortemente che la creazione di una società più sostenibile passi anche da un ambiente costruito con tecniche e materiali eco-compatibili.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende