Home » Comunicati Stampa » La casa prefabbricata diventa Liberty:

La casa prefabbricata diventa Liberty

settembre 22, 2011 Comunicati Stampa

Liberty 211 è la new entry ultramoderna del catalogo di case prefabbricate firmate Hartl Haus. Una linea progettata dagli architetti dell’azienda per assicurare massima funzionalità, elevata efficienza energetica e basso impatto ambientale. Il tutto con un’attenzione particolare all’estetica dell’abitazione, grazie al design accattivante studiato per garantire ai futuri inquilini la migliore esposizione solare e allo stesso tempo proteggere la loro privacy.

Come tutte le case prefabbricate firmate Hartl Haus, Liberty 211 nasce dalla perfetta combinazione tra la migliore tradizione artigianale e le più moderne tecniche di produzione. Il nuovo modello, infatti, è stato costruito utilizzando la Parete Passiva messa a punto dal reparto R&S dell’azienda che, grazie all’utilizzo di materiali edili locali, come legno, gesso e lana di roccia, garantisce un eccezionale isolamento termico ecocompatibile in soli 41,5 cm di spessore (valore U: 0,1 W/m2K).

Il primo modello di Liberty 211 è già stato costruito: 211 m2 di spazio abitabile su due piani. Grande attenzione per i dettagli in esterno, con soluzioni ideate in un’ottica green. La facciata sud, infatti, è dotata di un impianto fotovoltaico di 25 m2 integrato per la produzione di elettricità (massimo 4 kWm). Sempre in tema di energie rinnovabili, sul tetto in ghiaia piano è stato posizionato un impianto solare termico di 8,4 m2 per l’acqua calda. Inoltre, a garanzia del massimo risparmio energetico, è stato progettato un sistema di ventilazione controllata, con umidificatore dell’aria e recupero di calore, e un impianto di teleriscaldamento.

Interessanti innovazioni architettoniche anche all’interno, con il ribaltamento della classica distribuzione dei locali. Al piano terra, infatti, si trova la zona notte con una camera matrimoniale, due camere da letto per i bambini, un grande bagno wellness con vasca e sauna. Per sfruttare al meglio la possibilità di godersi sole e panorama, invece, la zona living con ampio salone, cucina a vista e sala da pranzo è stata realizzata al piano superiore. Qui un vasto balcone offre spazio al relax, mantenendo gli inquilini al riparo dagli sguardi dei passanti. La scelta di invertire la disposizione classica delle zone giorno/notte ha determinato la necessità di prestare una particolare attenzione al design dell’ingresso della casa. Un’accogliente entrata, infatti, conduce direttamente alle scale per la zona giorno, illuminata grazie alle pareti realizzate completamente in vetro per ricevere più luce naturale possibile.

Il modello Liberty 211, disponibile a catalogo, è interamente personalizzabile in base alle specifiche esigenze e ai gusti estetici personali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende