Home » Comunicati Stampa » La casa prefabbricata diventa Liberty:

La casa prefabbricata diventa Liberty

settembre 22, 2011 Comunicati Stampa

Liberty 211 è la new entry ultramoderna del catalogo di case prefabbricate firmate Hartl Haus. Una linea progettata dagli architetti dell’azienda per assicurare massima funzionalità, elevata efficienza energetica e basso impatto ambientale. Il tutto con un’attenzione particolare all’estetica dell’abitazione, grazie al design accattivante studiato per garantire ai futuri inquilini la migliore esposizione solare e allo stesso tempo proteggere la loro privacy.

Come tutte le case prefabbricate firmate Hartl Haus, Liberty 211 nasce dalla perfetta combinazione tra la migliore tradizione artigianale e le più moderne tecniche di produzione. Il nuovo modello, infatti, è stato costruito utilizzando la Parete Passiva messa a punto dal reparto R&S dell’azienda che, grazie all’utilizzo di materiali edili locali, come legno, gesso e lana di roccia, garantisce un eccezionale isolamento termico ecocompatibile in soli 41,5 cm di spessore (valore U: 0,1 W/m2K).

Il primo modello di Liberty 211 è già stato costruito: 211 m2 di spazio abitabile su due piani. Grande attenzione per i dettagli in esterno, con soluzioni ideate in un’ottica green. La facciata sud, infatti, è dotata di un impianto fotovoltaico di 25 m2 integrato per la produzione di elettricità (massimo 4 kWm). Sempre in tema di energie rinnovabili, sul tetto in ghiaia piano è stato posizionato un impianto solare termico di 8,4 m2 per l’acqua calda. Inoltre, a garanzia del massimo risparmio energetico, è stato progettato un sistema di ventilazione controllata, con umidificatore dell’aria e recupero di calore, e un impianto di teleriscaldamento.

Interessanti innovazioni architettoniche anche all’interno, con il ribaltamento della classica distribuzione dei locali. Al piano terra, infatti, si trova la zona notte con una camera matrimoniale, due camere da letto per i bambini, un grande bagno wellness con vasca e sauna. Per sfruttare al meglio la possibilità di godersi sole e panorama, invece, la zona living con ampio salone, cucina a vista e sala da pranzo è stata realizzata al piano superiore. Qui un vasto balcone offre spazio al relax, mantenendo gli inquilini al riparo dagli sguardi dei passanti. La scelta di invertire la disposizione classica delle zone giorno/notte ha determinato la necessità di prestare una particolare attenzione al design dell’ingresso della casa. Un’accogliente entrata, infatti, conduce direttamente alle scale per la zona giorno, illuminata grazie alle pareti realizzate completamente in vetro per ricevere più luce naturale possibile.

Il modello Liberty 211, disponibile a catalogo, è interamente personalizzabile in base alle specifiche esigenze e ai gusti estetici personali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Torino i veicoli elettrici ora entrano gratis nella ZTL

giugno 29, 2017

A Torino i veicoli elettrici ora entrano gratis nella ZTL

A Torino, i possessori di veicoli dotati di alimentazione elettrica pura potranno richiedere e ottenere il permesso ZTL Blu-A a titolo gratuito, anche se non rientrano nelle categorie attualmente autorizzate. Sono i frutti di un “provvedimento ponte” approvato martedì 27 giugno dalla giunta di Chiara Appendino, nel quadro di una revisione generale delle modalità di accesso alla ZTL [...]

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende