Home » Comunicati Stampa »Progetti » La Commissione UE lancia una campagna per il consumo consapevole:

La Commissione UE lancia una campagna per il consumo consapevole

ottobre 19, 2011 Comunicati Stampa, Progetti

Il  17 ottobre è stata lanciata la campagna UEGeneration Awake. Your choices make a world of difference!“, mirata ad incoraggiare i consumatori affinché l’utilizzo efficace delle risorse naturali diventi un’abitudine. Il progetto, inaugurato in Polonia da Janez Potočnik - Commissario Europeo per l’Ambiente – e da Andrzej Kraszewski – Ministro polacco dell’Ambiente -  ha infatti come fine quello di sensibilizzare i cittadini sull’impatto ambientale nel momento in cui si decide di acquistare un prodotto o un servizio.

Potočnik  ha dichiarato: “di fronte alle difficoltà che sta affrontando l’economia  è giunto il momento di soffermarci a riconsiderare alcune delle nostre abitudini. Un utilizzo più attento delle risorse infatti contribuisce non soltanto a tutelare l’ambiente ma anche a realizzare economie e a ridurre i costi sostenuti dalle imprese. Si tratta di consumare meno per produrre di più. Ognuno di noi può apportare il proprio contributo. Dobbiamo solo risvegliarci!

Il messaggio fondamentale è: “consumare in modo diverso e riflettere prima di scegliere“. Le scelte giuste consentiranno di contribuire a preservare le risorse naturali, a risparmiare, a ridurre il nostro impatto e a garantire un futuro più sostenibile. Non si tratta di consumare meno bensì di consumare in maniera diversa.

Gli strumenti disponibili dell’iniziativa sono: un clip di grande diffusione su internet, un sito web dedicato al tema ed una pagina su Facebook – in cui visitatori vengono incoraggiati ad aderire a “Generation awake” e ad accettare nuove sfide quali l’uso dei soli trasporti pubblici per un mese o la riduzione della durata della doccia per risparmiare acqua.

La campagna, realizzata a livello europeo, è in fase di lancio in Polonia, dove attualmente risiede la presidenza a rotazione del Consiglio dell’UE. La cerimonia avrà luogo a Varsavia in uno stand in cui i visitatori potranno ricevere preziosi consigli sulla cucina sostenibile, sull’eco fashion e sull’utilizzo efficiente dell’energia. Si terrà inoltre un dibattito pubblico sul tema “Le vostre scelte fanno la differenza” alla presenza di Janez Potočnik, del ministro Kraszewski , di rappresentanti di ONG e dei principali attori del settore privato.

Nel corso dell’anno la campagna continuerà anche nella Repubblica Ceca, in Ungheria e nel Regno Unito.

Generation awake” spiega come il nostro futuro dipenda dal modo in cui utilizziamo le risorse ora. È fondamentale quindi  migliorare il nostro livello di vita, tenendo sempre conto dell’impatto  dei nostri comportamenti su risorse fondamentali come acqua, terreni fertili, aria pura e biodiversità. Il messaggio del progetto Ue  deve arrivare anche alle imprese, che possono sfruttare questa opportunità a proprio vantaggio: i prodotti sostenibili ed i nuovi servizi a loro connessi stanno infatti aprendo nuovi mercati.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

aprile 19, 2017

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino. Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende