Home » Comunicati Stampa » La differenziata non va in vacanza!:

La differenziata non va in vacanza!

agosto 8, 2011 Comunicati Stampa

Dal giornale letto al bar davanti a un caffè freddo alle parole crociate fatte con il vicino di ombrellone, fino  ai sacchetti di carta in cui teniamo il pane comprato dal fornaio o la frutta fresca da mangiare in riva al mare. Sono solo alcune delle moltissime situazioni che vedono, anche in vacanza, la carta protagonista delle nostre giornate. E Comieco ricorda ai quasi 40 milioni di italiani che si apprestano a partire per le tanto attese ferie estive che “d’estate la raccolta differenziata di carta e cartone non va in vacanza”.

L’obiettivo è quello di migliorare, anche nel periodo estivo, i buoni risultati raggiunti lo scorso anno in termini di raccolta differenziata di carta e cartone (nel 2010, secondo il Rapporto annuale Comieco, aumentata del 2%). Grazie alle oltre tre milioni di tonnellate di carta e cartone raccolte lo scorso anno è stata evitata l’apertura di 26 nuove discariche, ottimo motivo per “portare” la raccolta differenziata anche in vacanza.

Ma come riuscire in questa piccola impresa?  Semplicissimo: basta non dimenticare, ogni giorno, in quante e quali occasioni veniamo a contatto con la carta ricordandoci di smaltirla nel modo corretto. Se pensiamo alla lettura, uno dei passatempi preferiti sotto l’ombrellone, quando si ha più tempo per rilassarsi e concedersi qualche momento per sé, stupirà sapere che bastano 3 riviste o 3 quotidiani per dare un utile contributo. Stesso discorso può valere per i break “spezza fame” di metà giornata, basti pensare ai sacchetti di carta che usano i fornai o i fruttivendoli per incartare i loro prodotti. Queste le situazioni più comuni. Ma la carta (o il cartone) è presente anche quando comperiamo una crema solare che, il più delle volte, è racchiusa in un pack a base cellulosica.

Ad incoraggiare gli Italiani a proseguire nelle buone pratiche messe in atto anche nell’ultimo anno, contribuiscono i risultati emersi dal XVI Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata di carta e cartone, diffuso da Comieco. In Italia si va delineando una situazione sostanzialmente positiva e di crescita per il settore del riciclo della carta e del cartone (+2% sul 2010). Secondo il Rapporto, in termini assoluti, nel nostro Paese sono state raccolte 3,07 milioni di tonnellate di carta e cartone pari a 52,2 kg di media procapite.

Dal 1999 al 2010, grazie ai risultati della raccolta differenziata, si è evitata la costruzione di ben 222 nuove discariche, 26 solo nel 2010. Ma raccogliere e riciclare carta e cartone ha un impatto positivo per l’intera comunità in termini non solo ambientali, ma anche economici e sociali e questo perché, oltre a preservare l’ambiente, crea indotto e occupazione e valorizza le materie prime seconde. In particolare, in termini economici – considerando i mancati costi di discarica, i vantaggi sociali connessi ai nuovi posti di lavoro creati e i benefit ambientali dovuti alle minori emissioni – il beneficio complessivo che il riciclo della carta e del cartone ha portato alla comunità nel 2010 è di oltre 460 milioni di euro, portando il totale complessivo del periodo 1999-2010 a 3,5 miliardi di euro.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende