Home » Comunicati Stampa » From Somewhere with Speedo: i costumi riciclati diventano alta moda:

From Somewhere with Speedo: i costumi riciclati diventano alta moda

settembre 27, 2010 Comunicati Stampa

from_somewhere_with_speedoIn occasione della London Fashion Week e in particolare di Estethica (la sezione dedicata alla moda sostenibile curata dal British Fashion Council e diventata vera e propria piattaforma per i designer della moda ecologia ed etica) è stata presentata la nuova collaborazione tra Speedo, leader mondiale del nuoto e From Somewhere l’etichetta fashion vincitrice del premio sostenibilità nella settimana della moda a Londra.

La partnership “From Somewhere with Speedo” rientra all’interno di progetti di arte creativa e di design innovativo, sostenuti da Speedo che ha così voluto sfruttare i modelli rimasti invenduti dei rivoluzionari costumi da competizione Speedo LZR Racer. Una limited edition, quella presentata a Esthetica, che è ancora in fase di sviluppo, ma dalla quale emerge un abito davvero unico nel suo genere, realizzato esclusivamente con il leggendario Speedo LZR Racer e che sarà messo all’asta per beneficienza. Ma come nasce l’incontro tra le due realtà?

In seguito alla decisione della FINA, la federazione mondiale del nuoto, di apportare modifiche alle norme che regolamentano i costumi da competizione, vietando l’uso dei modelli a copertura totale del corpo dell’atleta a partire dallo scorso gennaio, il marchio leader mondiale nel nuoto si è trovato con un surplus di costumi LZR Racer.

Sull’altro versante, gli ideatori del brand inglese From Somewhere, Orsola de Castro e Filippo Ricci, da tempo riciclano “ripensandoli” gli sprechi dell’industria della moda: il loro obiettivo è utilizzare le rimanenze dei tessuti per trasformarli in splendidi abiti che diventino nuovo oggetto del desiderio, realizzando capi che coniugano il consumo e lo smaltimento degli scarti. Le collezioni di From Somewhere, infatti, sono realizzate con i resti generati durante il processo creativo: dalle bozze ai campionari, dalle rimanenze di tessuto alla parte finale dei rotoli di stoffa. Ecco che l’incontro tra lo spirito di From Somewhere e il valore tecnologico di Speedo LZR Racer, ormai senza mercato, ha dato un futuro a questi costumi. Un progetto che si inserisce in un’ottica di più ampio respiro, per esplorare nuovi modi di utilizzare le rimanenze e trovare soluzioni più responsabili rispetto al semplice smaltimento.

Speedo ha scelto così di scrivere un nuovo capitolo nella storia del “mitico” costume Speedo LZR Racer offrendo questi pezzi, fino a poco tempo fa d’avanguardia, ad alcuni gruppi creativi e istituzioni artistiche – per creare ancora onde, anche se non più nelle competizioni dei campioni di nuoto. Il palmares dello Speedo LZR Racer è strabiliante: 91 record nel mondo realizzati dagli atleti che lo hanno indossato, inclusi gli indimenticabili risultati raggiunti dal più decorato atleta di tutti i tempi Michael Phelps.

«Lo Speedo LZR Racer è stato un’icona di design nel mondo del nuoto fin dal suo lancio nel 2008 e durante la sua permanenza nel mondo delle piscine, i nuotatori che l’hanno indossato hanno realizzato decine di record del mondo, raggiungendo risultati difficilmente immaginabili prima di allora – ha commentato David Robinson, Presidente di Speedo International – ed oggi la collaborazione tra Speedo e From Somewhere permette al LZR Racer di essere un’immagine forte di design al di fuori della piscina. La nostra azienda da sempre presta grande attenzione alla sostenibilità e  siamo onorati ed entusiasti di sostenere la collaborazione con From Somewhere. Progetti innovativi come questo sono la perfetta espressione di come si possa disporre dei surplus di stock per dare nuova vita al costume, estendendo la fama dello Speedo LZR Racer al di fuori delle piscine, direttamente sotto i riflettori delle passerelle».

L’intera collezione ‘From Somewhere with Speedo’ sarà presentata a inizio 2011. Una parte del ricavato dei modelli di questa collezione sarà devoluto in beneficienza.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende