Home » Comunicati Stampa » From Somewhere with Speedo: i costumi riciclati diventano alta moda:

From Somewhere with Speedo: i costumi riciclati diventano alta moda

settembre 27, 2010 Comunicati Stampa

from_somewhere_with_speedoIn occasione della London Fashion Week e in particolare di Estethica (la sezione dedicata alla moda sostenibile curata dal British Fashion Council e diventata vera e propria piattaforma per i designer della moda ecologia ed etica) è stata presentata la nuova collaborazione tra Speedo, leader mondiale del nuoto e From Somewhere l’etichetta fashion vincitrice del premio sostenibilità nella settimana della moda a Londra.

La partnership “From Somewhere with Speedo” rientra all’interno di progetti di arte creativa e di design innovativo, sostenuti da Speedo che ha così voluto sfruttare i modelli rimasti invenduti dei rivoluzionari costumi da competizione Speedo LZR Racer. Una limited edition, quella presentata a Esthetica, che è ancora in fase di sviluppo, ma dalla quale emerge un abito davvero unico nel suo genere, realizzato esclusivamente con il leggendario Speedo LZR Racer e che sarà messo all’asta per beneficienza. Ma come nasce l’incontro tra le due realtà?

In seguito alla decisione della FINA, la federazione mondiale del nuoto, di apportare modifiche alle norme che regolamentano i costumi da competizione, vietando l’uso dei modelli a copertura totale del corpo dell’atleta a partire dallo scorso gennaio, il marchio leader mondiale nel nuoto si è trovato con un surplus di costumi LZR Racer.

Sull’altro versante, gli ideatori del brand inglese From Somewhere, Orsola de Castro e Filippo Ricci, da tempo riciclano “ripensandoli” gli sprechi dell’industria della moda: il loro obiettivo è utilizzare le rimanenze dei tessuti per trasformarli in splendidi abiti che diventino nuovo oggetto del desiderio, realizzando capi che coniugano il consumo e lo smaltimento degli scarti. Le collezioni di From Somewhere, infatti, sono realizzate con i resti generati durante il processo creativo: dalle bozze ai campionari, dalle rimanenze di tessuto alla parte finale dei rotoli di stoffa. Ecco che l’incontro tra lo spirito di From Somewhere e il valore tecnologico di Speedo LZR Racer, ormai senza mercato, ha dato un futuro a questi costumi. Un progetto che si inserisce in un’ottica di più ampio respiro, per esplorare nuovi modi di utilizzare le rimanenze e trovare soluzioni più responsabili rispetto al semplice smaltimento.

Speedo ha scelto così di scrivere un nuovo capitolo nella storia del “mitico” costume Speedo LZR Racer offrendo questi pezzi, fino a poco tempo fa d’avanguardia, ad alcuni gruppi creativi e istituzioni artistiche – per creare ancora onde, anche se non più nelle competizioni dei campioni di nuoto. Il palmares dello Speedo LZR Racer è strabiliante: 91 record nel mondo realizzati dagli atleti che lo hanno indossato, inclusi gli indimenticabili risultati raggiunti dal più decorato atleta di tutti i tempi Michael Phelps.

«Lo Speedo LZR Racer è stato un’icona di design nel mondo del nuoto fin dal suo lancio nel 2008 e durante la sua permanenza nel mondo delle piscine, i nuotatori che l’hanno indossato hanno realizzato decine di record del mondo, raggiungendo risultati difficilmente immaginabili prima di allora – ha commentato David Robinson, Presidente di Speedo International – ed oggi la collaborazione tra Speedo e From Somewhere permette al LZR Racer di essere un’immagine forte di design al di fuori della piscina. La nostra azienda da sempre presta grande attenzione alla sostenibilità e  siamo onorati ed entusiasti di sostenere la collaborazione con From Somewhere. Progetti innovativi come questo sono la perfetta espressione di come si possa disporre dei surplus di stock per dare nuova vita al costume, estendendo la fama dello Speedo LZR Racer al di fuori delle piscine, direttamente sotto i riflettori delle passerelle».

L’intera collezione ‘From Somewhere with Speedo’ sarà presentata a inizio 2011. Una parte del ricavato dei modelli di questa collezione sarà devoluto in beneficienza.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende