Home » Comunicati Stampa »Eventi » A Verona il futuro del fotovoltaico e il Conto Energia 2011:

A Verona il futuro del fotovoltaico e il Conto Energia 2011

maggio 5, 2010 Comunicati Stampa, Eventi

Moduli fotovoltaici, Courtesy of Legislazionetecnica.itOggi, presso la Sala Verdi della Fiera di Verona, dalle 11.30 alle 13.30, ANIE/GIFI, APER e Assosolare organizzano un convegno dal titolo “La sostenibilità del fotovoltaico”. L’evento si pone come momento di aggiornamento per gli operatori del settore poiché affronterà tutti gli aspetti economici, ambientali e sociali dell’energia solare  a livello nazionale e regionale.

Al convegno parteciperanno i rappresentanti delle tre Associazioni di categoria che, moderati da Roberto Vigotti dell’OME (Osservatorio Mediterraneo dell’Energia), discuteranno della sostenibilità economica del Conto Energia 2011, di come gli impianti fotovoltaici si possano inserire nel paesaggio naturale ed urbano e di come si possano far conoscere le opportunità che il fotovoltaico può offrire al territorio e ai suoi cittadini.

Non mancheranno le best practice: l’energia solare, come concreta opportunità di sviluppo economico per il territorio, sarà al centro dell’intervento di Renzo Macelloni, ex-sindaco di Peccioli e Presidente Belvedere Spa che presenterà l’esperienza, prima in Italia, di fotovoltaico a partecipazione popolare. “Un ettaro di cielo”, questo il nome del progetto nel Comune di Peccioli, in provincia di Pisa, ha visto il diretto coinvolgimento di 300 persone per la realizzazione di un parco fotovoltaico di 1000 KWp che oggi produce 1.300 MWh di elettricità “verde” all’anno. I cittadini hanno contribuito direttamente alla realizzazione dell’impianto sottoscrivendo un prestito obbligazionario. “Un ettaro di cielo”  è oggi uno dei primi casi italiani dove tutti possono partecipare con la possibilità di operare un investimento etico per la salute del nostro pianeta.

“L’industria fotovoltaica, per poter continuare a svilupparsi in modo sostenibile – dice Andrea Solzi, Segretario Generale ANIE/GIFI – ha bisogno di tempi e risposte certe da parte delle istituzioni. L’approvazione del Conto Energia 2011 non può più essere posticipata e contestualmente – aggiunge Domenico Inglieri, Consigliere ANIE/GIFI – le Linee Guida Nazionali per l’Autorizzazione Unica dovranno essere il principale strumento a livello nazionale per regolare e uniformare l’inserimento degli impianti fotovoltaici nell’ambiente urbano e naturale”

“Accanto agli incentivi alla produzione – sostiene Marco Pigni, Direttore APER –  vanno pensate misure dirette di sostegno dell’industria fotovoltaica per consolidare la filiera italiana, per lanciare nuove tecnologie e per supportare nuove soluzioni impiantistiche di integrazione architettonica. E’ necessario inoltre – sottolinea Pietro Pacchione, Consigliere APER –  che le Regioni investano nel fotovoltaico intelligenza, risorse, competenze e professionalità per dimostrare di credere nell’opportunità di promuovere l’economia locale nel pieno rispetto del paesaggio e dell’ambiente”.

“Il clima di incertezza e la mancanza di decisioni tempestive – ha spiegato Gualtiero Seva, del Consiglio Direttivo di Assosolare -  sul nuovo conto energia, stanno provocando in noi operatori del settore, grande preoccupazione sulle prospettive a breve/medio termine. Il mercato sta rischiando la paralisi – ha proseguito Glauco Pensini, del Direttivo di Assosolare – e a rischio ci sono gli investimenti e i nuovi posti di lavoro creati grazie al conto energia”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

aprile 19, 2017

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino. Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende