Home » Comunicati Stampa »Idee »Progetti » “La Terra: un tesoro da custodire”. 5.000 euro per il premio di Urban Vision:

“La Terra: un tesoro da custodire”. 5.000 euro per il premio di Urban Vision

aprile 5, 2016 Comunicati Stampa, Idee, Progetti

Qual è il tuo tesoro da custodire? Con questa domanda Urban Vision, azienda leader nel fundraising finalizzato al recupero architettonico dei più prestigiosi edifici e monumenti del patrimonio artistico italiano e alla riqualificazione di importanti aree urbane, si rivolge a fotografi professionisti, appassionati e amatori o studenti ma, più in generale, a tutti i sostenitori dei patrimoni naturali e culturali che arricchiscono il Pianeta.

Il doppio appello alla tutela ambientale e alla valorizzazione artistica è al centro del concorso fotografico La Terra: un tesoro da custodire, che la società attiva nel settore dei restauri sponsorizzati ha lanciato da pochi giorni e che ha, da subito, riscosso una grande partecipazione sul web e sui social network.

Lo scopo è quello di allargare la visione di patrimonio da tutelare, abbracciando ogni elemento che costituisca l’idea di tesoro da custodire: dall’ambiente all’arte, alla cultura, alle tradizioni storiche – commenta Gianluca De Marchi, Presidente di Urban Vision – Abbiamo voluto portare avanti quello che fu l’invito di Papa Francesco a considerare le ricchezze culturali dell’umanità come parte integrante dell’ecologia globale. Un invito che tantissimi utenti hanno recepito e accolto attraverso la partecipazione a questo concorso, con un livello tecnico e una varietà di immagini che hanno già superato le aspettative. Grazie anche al prezioso sostegno di Earth Day Italia e del Presidente Sassi.

A fianco di Urban Vision, infatti, anche l’estensione italiana del network che lavora a livello globale per sensibilizzare il pubblico e diffondere lo sviluppo di una coscienza votata al rispetto e alla cura per l’ambiente.

Earth Day Italia sostiene con forza l’iniziativa di Urban Vision, perché contribuisce a creare una più solida responsabilità ambientale attraverso emozioni che, dalla sensibilità di un fotografo, arrivano alla coscienza del nostro Paese – ha aggiunto Pierluigi Sassi, Presidente di Earth Day Italia – Con il suo mix straordinario di arte e cronaca, di idealismo e concretezza, il linguaggio della fotografia ha una capacità unica di fissare valori e trasferire messaggi direttamente al cuore di chi osserva. Arte, Immagini e Patrimonio Culturale sono gli assi cartesiani dello spazio Urban Vision, nel quale iniziative come questa puntano a produrre quel cambiamento di cui, purtroppo, abbiamo un bisogno sempre più urgente per salvare il nostro unico Pianeta.

Ad oggi, gli iscritti sul sito dedicato all’iniziativa sono oltre 300 e la fanpage ufficiale del contest ha coinvolto più di 700.000 utenti da tutta Italia.

Fino al 15 aprile i partecipanti potranno caricare la loro fotografia ed esprimere la propria personale idea di tesoro da custodire: un panorama o paesaggio cittadino, un monumento storico o un’opera d’arte, un ambiente naturale ma anche un borgo, un quartiere o uno scorcio suggestivo.

Le immagini finaliste saranno giudicate da una commissione di esperti del mondo della fotografia e personalità del mondo accademico e scientifico. Il vincitore riceverà un premio di 5.000€ e vedrà la sua fotografia protagonista delle maxi affissioni offerte da Urban Vision ed esposte al pubblico nel centro di Roma e di Milano nella settimana dell’Earth Day.

Una selezione delle immagini partecipanti è disponibile al  link:La Terra: un tesoro da custodire – Fotogallery.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende