Home » Comunicati Stampa » Lafuma lancia Pure Leaf:

Lafuma lancia Pure Leaf

luglio 20, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of LafumaLafuma, marchio che opera nel settore moda outdoor, è impegnata da oltre 15 anni in una politica di Sviluppo Sostenibile e ha vinto diversi premi per le iniziative realizzate. Dalla Green Bag in cotone riciclato del 1993, all’eco-design dello zaino da escursioni ECO 40, questa politica si è concretizzata nella produzioni di prodotti innovativi grazie al concetto dell’eco-design: offrire di più con meno.

Questa volta, per sostenere il suo amore per la natura, Lafuma ha creato un’intera collezione di articoli di concezione ecologica, la Pure Leaf Collection, abbigliamento e accessori il cui ciclo di vita (materie prime, produzione, trasporto) è realizzato partendo dal concetto di eco-design per minimizzare l’impatto ambientale del prodotto: capi realizzati con cotone organico, poliestere riciclato e canapa; scarpe prodotte con gomma naturale, canapa o pelle conciata naturalmente; e ancora mobili da esterno realizzati con fibra di legno, resine naturali, plastica riciclata e canapa.

Oltre ai materiali naturali, anche la scelta dei mezzi di trasporto rispetta precisi standard green: Lafuma si avvale infatti soltanto di trasporto fluviale o ferroviario.

Il brand produce inoltre una collezione di arredo da giardino e campeggio che utilizza la tela Batyline® al 100% riciclabile grazie ad un procedimento speciale unico al mondo. Il riciclo delle tele Batyline® usate permette di ridurre del 50% l’impatto sull’ambiente diminuendo i consumi di energia, il riscaldamento climatico, l’uso delle materie prime derivanti dal petrolio e le sostanze residue della combustione.

Lafuma ha introdotto le ECO-LABELS, etichette identificative applicate ai prodotti della collezione Pure Leaf. L’obiettivo è di coinvolgere il consumatore in un acquisto responsabile fornendo più informazioni possibili sul capo a partire dalle linee guida annunciate al Grenelle Forum on the Environment in Francia che includono la valutazione dell’impatto ambientale di prodotti e servizi, l’informazione al consumatore sulle emissioni, la riduzione dei danni ambientali.

Con l’istituzione del Pure Leaf Grade, Lafuma si unisce ad un gruppo di aziende desiderose di informare il consumatore in modo semplice ed incisivo, tramite una scala di misurazione elementare. Ogni cliente potrà infatti trovare informazioni precise sul prodotto che intende acquistare (tessile, accessori, footwear, arredo da giardino), dal materiale grezzo fino al prodotto finito, passando dalla produzione al trasporto. L’impatto ambientale del prodotto è simboleggiato dalle foglie di pioppo. Uno sguardo veloce all’etichetta farà capire al consumatore quanto sia l’impatto sull’ambiente di quel prodotto in base al numero di foglie stampate.

Inoltre, per la prossima collezione A/I 2010-11 Lafuma ha adottato per vari capi della linea sci il nuovo tessuto Gore-Tex® Performance Shell, un tessuto morbido e liscio e con un’anima eco: lo strato esterno di questo laminato è realizzato con poliestere ottenuto da bottiglie riciclate. Aggiungendo materiali riciclati ai laminati, senza compromettere la resistenza, Gore limita l’impiego di risorse non rinnovabili riducendo quindi le emissioni di CO2 e i rifiuti, e migliorando l’impronta ecologica generale lasciata dagli indumenti prodotti.

Attualmente, un quinto dei prodotti della collezione reca l’etichetta Pure Leaf by Lafuma.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende