Home » Comunicati Stampa » Lafuma lancia Pure Leaf:

Lafuma lancia Pure Leaf

luglio 20, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of LafumaLafuma, marchio che opera nel settore moda outdoor, è impegnata da oltre 15 anni in una politica di Sviluppo Sostenibile e ha vinto diversi premi per le iniziative realizzate. Dalla Green Bag in cotone riciclato del 1993, all’eco-design dello zaino da escursioni ECO 40, questa politica si è concretizzata nella produzioni di prodotti innovativi grazie al concetto dell’eco-design: offrire di più con meno.

Questa volta, per sostenere il suo amore per la natura, Lafuma ha creato un’intera collezione di articoli di concezione ecologica, la Pure Leaf Collection, abbigliamento e accessori il cui ciclo di vita (materie prime, produzione, trasporto) è realizzato partendo dal concetto di eco-design per minimizzare l’impatto ambientale del prodotto: capi realizzati con cotone organico, poliestere riciclato e canapa; scarpe prodotte con gomma naturale, canapa o pelle conciata naturalmente; e ancora mobili da esterno realizzati con fibra di legno, resine naturali, plastica riciclata e canapa.

Oltre ai materiali naturali, anche la scelta dei mezzi di trasporto rispetta precisi standard green: Lafuma si avvale infatti soltanto di trasporto fluviale o ferroviario.

Il brand produce inoltre una collezione di arredo da giardino e campeggio che utilizza la tela Batyline® al 100% riciclabile grazie ad un procedimento speciale unico al mondo. Il riciclo delle tele Batyline® usate permette di ridurre del 50% l’impatto sull’ambiente diminuendo i consumi di energia, il riscaldamento climatico, l’uso delle materie prime derivanti dal petrolio e le sostanze residue della combustione.

Lafuma ha introdotto le ECO-LABELS, etichette identificative applicate ai prodotti della collezione Pure Leaf. L’obiettivo è di coinvolgere il consumatore in un acquisto responsabile fornendo più informazioni possibili sul capo a partire dalle linee guida annunciate al Grenelle Forum on the Environment in Francia che includono la valutazione dell’impatto ambientale di prodotti e servizi, l’informazione al consumatore sulle emissioni, la riduzione dei danni ambientali.

Con l’istituzione del Pure Leaf Grade, Lafuma si unisce ad un gruppo di aziende desiderose di informare il consumatore in modo semplice ed incisivo, tramite una scala di misurazione elementare. Ogni cliente potrà infatti trovare informazioni precise sul prodotto che intende acquistare (tessile, accessori, footwear, arredo da giardino), dal materiale grezzo fino al prodotto finito, passando dalla produzione al trasporto. L’impatto ambientale del prodotto è simboleggiato dalle foglie di pioppo. Uno sguardo veloce all’etichetta farà capire al consumatore quanto sia l’impatto sull’ambiente di quel prodotto in base al numero di foglie stampate.

Inoltre, per la prossima collezione A/I 2010-11 Lafuma ha adottato per vari capi della linea sci il nuovo tessuto Gore-Tex® Performance Shell, un tessuto morbido e liscio e con un’anima eco: lo strato esterno di questo laminato è realizzato con poliestere ottenuto da bottiglie riciclate. Aggiungendo materiali riciclati ai laminati, senza compromettere la resistenza, Gore limita l’impiego di risorse non rinnovabili riducendo quindi le emissioni di CO2 e i rifiuti, e migliorando l’impronta ecologica generale lasciata dagli indumenti prodotti.

Attualmente, un quinto dei prodotti della collezione reca l’etichetta Pure Leaf by Lafuma.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende