Home » Comunicati Stampa »Progetti » L’Alto Adige seleziona 30 profili per la green economy:

L’Alto Adige seleziona 30 profili per la green economy

settembre 10, 2012 Comunicati Stampa, Progetti

Al via la nuova campagna di recruiting promossa dalla provincia di Bolzano attraverso BLS – Business Location Südtirol Alto Adige e la Ripartizione provinciale Diritto allo Studio, Università e Ricerca Scientifica. Obiettivo è la ricerca di figure professionali altamente qualificate – ingegneri, informatici, tecnici, responsabili di settore, manager, esperti di logistica, sviluppatori di software, progettisti, architetti, designer – da inserire nelle principali aziende altoatesine.

Gli aspiranti lavoratori potranno inviare la propria candidatura compilando l’apposito formulario all’interno del sito BLS entro il 20 settembre. I profili saranno valutati da un team di esperti head hunter – le agenzie Business Pool, Look4UPersonal Consulting, Staff & Line.

I candidati selezionati saranno invitati a partecipare al primo “Recruiting Event Südtirol”, in programma il 5 ottobre a Bolzano. Un’occasione di incontro diretto con le aziende dove sarà possibile avere un colloquio con i Responsabili Risorse Umane. Gli incontri si svolgeranno dalle ore 10 alle 13 nell’area che ospiterà il nuovo Parco Tecnologico di Bolzano.

Ecco le 30 aziende partecipanti: DaunenStep, Leitner, Prinoth, Leitwind, Demaclenko, Progress Ag, Tophaus, Progress Maschinen & Automation, Progress Holding, Microtec, Rothoblaas, Schweitzer Project, Würt Phonex, Brandnamic, Revisa, Fraunhofer Italia, Eurotherm, Stahlbau Pichler, Technoalpin, Vacon, Fercam, Fraunhofer, Elpo, Gkn Driveline Bruneck, Gkn Sinter Metals, Lamafer, Sel, Wolftank, Rubner.

Il programma è supportato dalla campagna pubblicitaria “L’Alto Adige cerca nuovi profili”, in programma sui principali media nazionali e locali e si inserisce nel più ampio progetto  “Vivere & Lavorare in Alto Adige”: un’iniziativa ideata con l’obiettivo di avvicinare domanda e offerta di lavoro,  sostenere concretamente le aziende nella ricerca di figure professionali specializzate e fornire indicazioni utili a chi sceglie l’Alto Adige come sede di vita lavorativa e privata.

L’Alto Adige  è un territorio vivace, in continua crescita e sviluppo, un modello di riferimento nella green economy. Ecco perché  le  aziende possono crescere ed alcune importanti realtà presenti nella provincia di Bolzano oggi necessitano di nuovi profili qualificati, soprattutto in ambito tecnico, come ingegneri, informatici e personale del settore scientifico. Alle aziende diciamo di venire qui perché ci sono tutte le migliori condizioni per poter fare business in modo armonico con il contesto amministrativo e sociale locale. Vantaggi fiscali ed agevolazioni sono certamente una leva sempre importante. Ed oggi vogliamo dare un’ulteriore valore alle aziende qui presenti: accompagnarle nella ricerca di risorse qualificate, elemento necessario al raggiungimento di buone performance da parte di una struttura imprenditoriale che vuole crescere e continuare a competere anche in tempo di crisi” commenta Ulrich Stofner, Direttore di BLS.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende