Home » Comunicati Stampa » PTC: le multinazionali collaborano per un PET da fonte vegetale:

PTC: le multinazionali collaborano per un PET da fonte vegetale

agosto 3, 2012 Comunicati Stampa

The Coca-Cola Company, Ford Motor Company, H.J. Heinz Company, NIKE, e Procter & Gamble hanno annunciato la nascita del Plant PET Technology Collaborative (PTC), un gruppo di lavoro strategico focalizzato sull’accelerazione dello sviluppo e l’utilizzo, per i loro prodotti, di materiali PET ottenuti 100% da fonti vegetali. Il PET, cioè il polietilene tereftalato, è un materiale plastico leggero, resistente, utilizzato da queste aziende per una varietà di prodotti, come bottiglie di plastica, scarpe, e rivestimenti interni a bordo delle auto.

Il gruppo è stato costituito sulla base del successo della tecnologia di packaging PlantBottle™ di  The Coca-Cola Company, che si basa sull’utilizzo, in parte, di fonti vegetali, e che ha dimostrato di essere in grado di generare un impatto ambientale inferiore rispetto alle tradizionali bottiglie di plastica in PET. Al momento Heinz, su licenza Coca-Cola, impiega questa tecnologia per le proprie bottiglie di ketchup destinate al mercato nordamericano.

Questa nuova collaborazione è nata per supportare lo sviluppo degli attuali materiali, che si avvalgono in parte di fonti di origine vegetali, per giungere a una tecnologia in grado di utilizzarle per il 100%. Grazie all’impegno delle aziende che ne fanno parte, il PTC è in prima linea sul fronte della ricerca e dello sviluppo sostenibile di materiali destinati a una molteplicità di industrie e prodotti. I membri del PTC lavoreranno a una soluzione in grado di creare metodologie comuni di produzione e standard riconosciuti per l’adozione di materiali plastici completamente vegetali. Questo comprende lo studio di tutto il relativo ciclo di vita, fino allo smaltimento.

“I combustibili fossili, come il petrolio, hanno un impatto significativo sulla biodiversità del pianeta, sul clima e sugli ecosistemi”, ha dichiarato Erin Simon, Senior Program Officer Packaging per il WWF (World Wildlife Fund). “Avvalersi in modo sostenibile delle nostre risorse naturali, e trovare alternative ai combustibili fossili è un imperativo sia dal punto di vista ambientale che economico. E’ incoraggiante vedere queste aziende leader fare leva sulla propria influenza sul mercato per ridurre la dipendenza dai prodotti in plastica basati sul petrolio. Ci auguriamo che altre aziende seguiranno la stessa strada.”

Le aziende aderenti alla piattaforma di lavoro si impegneranno a supportare e portare avanti la ricerca, a estendere le conoscenze, e ad accelerare lo sviluppo di tecnologie avanzate, per portare sul mercato plastiche PET ottenute da fonti sostenibili di origine al 100% vegetale, e a ridurre l’utilizzo di combustibili fossili, favorendo, al tempo stesso, il raggiungimento dei reciproci obiettivi di business, secondo uno spirito di piena collaborazione.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende