Home » Comunicati Stampa » PTC: le multinazionali collaborano per un PET da fonte vegetale:

PTC: le multinazionali collaborano per un PET da fonte vegetale

agosto 3, 2012 Comunicati Stampa

The Coca-Cola Company, Ford Motor Company, H.J. Heinz Company, NIKE, e Procter & Gamble hanno annunciato la nascita del Plant PET Technology Collaborative (PTC), un gruppo di lavoro strategico focalizzato sull’accelerazione dello sviluppo e l’utilizzo, per i loro prodotti, di materiali PET ottenuti 100% da fonti vegetali. Il PET, cioè il polietilene tereftalato, è un materiale plastico leggero, resistente, utilizzato da queste aziende per una varietà di prodotti, come bottiglie di plastica, scarpe, e rivestimenti interni a bordo delle auto.

Il gruppo è stato costituito sulla base del successo della tecnologia di packaging PlantBottle™ di  The Coca-Cola Company, che si basa sull’utilizzo, in parte, di fonti vegetali, e che ha dimostrato di essere in grado di generare un impatto ambientale inferiore rispetto alle tradizionali bottiglie di plastica in PET. Al momento Heinz, su licenza Coca-Cola, impiega questa tecnologia per le proprie bottiglie di ketchup destinate al mercato nordamericano.

Questa nuova collaborazione è nata per supportare lo sviluppo degli attuali materiali, che si avvalgono in parte di fonti di origine vegetali, per giungere a una tecnologia in grado di utilizzarle per il 100%. Grazie all’impegno delle aziende che ne fanno parte, il PTC è in prima linea sul fronte della ricerca e dello sviluppo sostenibile di materiali destinati a una molteplicità di industrie e prodotti. I membri del PTC lavoreranno a una soluzione in grado di creare metodologie comuni di produzione e standard riconosciuti per l’adozione di materiali plastici completamente vegetali. Questo comprende lo studio di tutto il relativo ciclo di vita, fino allo smaltimento.

“I combustibili fossili, come il petrolio, hanno un impatto significativo sulla biodiversità del pianeta, sul clima e sugli ecosistemi”, ha dichiarato Erin Simon, Senior Program Officer Packaging per il WWF (World Wildlife Fund). “Avvalersi in modo sostenibile delle nostre risorse naturali, e trovare alternative ai combustibili fossili è un imperativo sia dal punto di vista ambientale che economico. E’ incoraggiante vedere queste aziende leader fare leva sulla propria influenza sul mercato per ridurre la dipendenza dai prodotti in plastica basati sul petrolio. Ci auguriamo che altre aziende seguiranno la stessa strada.”

Le aziende aderenti alla piattaforma di lavoro si impegneranno a supportare e portare avanti la ricerca, a estendere le conoscenze, e ad accelerare lo sviluppo di tecnologie avanzate, per portare sul mercato plastiche PET ottenute da fonti sostenibili di origine al 100% vegetale, e a ridurre l’utilizzo di combustibili fossili, favorendo, al tempo stesso, il raggiungimento dei reciproci obiettivi di business, secondo uno spirito di piena collaborazione.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende