Home » Comunicati Stampa » Le Energie Rinnovabili e le Amministrazioni Locali:

Le Energie Rinnovabili e le Amministrazioni Locali

ottobre 26, 2009 Comunicati Stampa

Un momento di Mostra Convegno Agroenergia 09Continua il programma di EnergEtica per la diffusione delle conoscenze sulle opportunità delle energie rinnovabili, a Vercelli, presso Camera di Commercio, Sala Pastore, piazza Risorgimento 12, martedì 27 ottobre 2009, ore 09:00-16:30

Le Energie Rinnovabili sono una grande opportunità per l’economia locale e nazionale. Possono contribuire  a migliorare l’ambiente, ad alleggerire la bolletta energetica nazionale, ad utilizzare meglio le risorse disponibili, ad integrare il reddito delle attività agricole e, non ultimo, a portare occupazione qualificata sul territorio.

Le amministrazioni locali sono uno dei punti nodali dello sviluppo di questa nuova economia, per il loro ruolo, tanto nei processi autorizzativi, che nell’ottenimento del consenso sociale.  Molto spesso, però, per la complessità di questi argomenti in un settore in continua evoluzione, avviene che nell’organizzazione pubblica manchino le adeguate conoscenze per rispondere alle esigenze degli operatori e della comunità.

Per fare chiarezza e diffondere sul territorio conoscenze obiettive ed imparziali relative alle Energie Rinnovabili e, in modo particolare, a quelle che vengono prodotte in ambito agricolo, EnergEtica sta collaborando strettamente con le province più attive del Nord Ovest, organizzando seminari su questa materia, che si sono già tenuti nelle provincie di Alessandria, Pavia e Cuneo.
Questo evento verrà realizzato con la collaborazione del nuovo Polo di Innovazione di Vercelli, da poco istituito dalla Regione Piemonte nei programmi Por-Fesr 2007-13 per il finanziamento di progetti di ricerca e servizi innovativi.

Grazie al supporto dei migliori specialisti in materia, l’incontro fornirà un’occasione per approfondire aspetti come la convenienza di specifiche soluzioni, le loro implicazioni ambientali e le difficoltà che si frappongono nella realizzazione di nuovi impianti energetici.

Tra gli argomenti al centro del seminario di Vercelli vi saranno soluzioni per la produzione di energia da biomasse attraverso la digestione anaerobica, la gassificazione e sistemi di cogenerazione per grandi e piccole comunità. L’incontro anche offrirà un’importante occasione per dibattere e interloquire su queste materie con gli Assessori Provinciali all’Energia, Ambiente e Agricoltura.  L’incontro si concluderà con dibattito su un tema molto attuale per gli agricoltori e gli imprenditori interessati a questo settore: Le Agroenergie, tra agevolazioni e autorizzazioni.

Le iscrizioni potranno essere fatte direttamente sul sito www.distrettoenergetica.eu, a partire dal 1 ottobre,  oppure tramite e-mail, all’indirizzo formazione@distrettoenergetica.eu  o, ancora, telefonando al: 348 2210678.

Che cos’è EnergEtica Onlus

EnergEtica Onlus – Distretto Agroenergetico Italia Nord Ovest, nasce nel gennaio 2007 per unire le forze di alcune importanti realtà imprenditoriali agricole ed industriali nel territorio delle provincie di Alessandria e Pavia, allo scopo di dare vita ad un distretto dell’Agroenergia.
L’attenzione per l’etica, esplicitata dalla grafia di EnergEtica, implica un rapporto strategicamente armonioso tra tecnologia e ambiente, con la finalità di migliorare la produttività dell’agricoltura e la sua capacità di soddisfare i bisogni della popolazione, attraverso una migliore gestione delle risorse energetiche disponibili.

Il distretto abbraccia geograficamente due regioni e, con un baricentro tra le provincie di Alessandria e Pavia, si estende idealmente a tutto il Nord Ovest.

Le principali aree di attività di EnergEtica sono rivolte alla ricerca e sviluppo, con particolare attenzione alle colture agroenergetiche, alla trasformazione per i biocarburanti ed alla ricerca applicata sull’irrigazione e sul risparmio d’acqua. Altre importanti aree di sviluppo saranno la formazione, la certificazione di qualità dei prodotti agricoli ed il trasferimento tecnologico. EnergEtica organizza a Tortona la  manifestazione annuale Mostra Convegno Agroenergia – Tecnologie e Soluzioni (www.agroenergia.eu ), un punto di riferimento sullo stato dell’agroenergia in Italia.

EnergEtica propugna una visione aperta e multidisciplinare dell’agroenergia, favorendo le interconnessioni tecnologiche e produttive, all’interno del distretto, tra filiera lunga e filiera corta nella produzione di energia e/o biocombustibili.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende