Home » Comunicati Stampa » Le rinnovabili trainano il settore elettrico-elettronico umbro:

Le rinnovabili trainano il settore elettrico-elettronico umbro

luglio 14, 2010 Comunicati Stampa

Perugia, Courtesy of GreenewsE’in distribuzione in questi giorni l’Annuario Economico dell’Umbria 2010-2011, curato dal Centro Studi Economico e Finanziario ESG89, che evidenzia come le rinnovabili stiano trainando i risultati di numerose imprese umbre del settore elettrico ed elettronico. Lo studio pone in classifica le realtà più dinamiche della regione, indicando contemporaneamente quali e quante sono state le società che sono riuscite a conseguire risultati confortanti in termini di fatturato e redditività.

Per quanto concerne il settore Elettrico-Elettronico dell’Umbria, l’analisi individua IMET Spa come primo Gruppo industriale del comparto. Il gruppo di Perugia si colloca ancora una volta in prima posizione nella graduatoria stilata da ESG89, con un giro d’affari pari a 46.677.594 euro, in crescita del 20% rispetto al precedente esercizio. Con un volume d’affari di 41.467.479 euro, troviamo al secondo posto TRAFOMEC Spa. La società di Panicale, ha realizzato anch’essa un trend di crescita del 20% sul valore della produzione, unitamente ad un incremento del 400% registrato sugli utili. Con una performance impressionante, sale per la prima volta in terza posizione SUNERG SOLAR Srl, che riesce in un solo anno a raddoppiare i ricavi riportati nel precedente bilancio. Il Gruppo di Città di Castello è passato da un giro d’affari di 19.130.441 a 37.142.199 euro (+97%), raggiungendo al contempo un trend del 75% sul risultato d’esercizio, che è stato pari a 1.604.268 euro.

“La testimonianza del fatto che anche in Umbria la Green Economy stia portando benefici diretti sull’economia e soprattutto sul fattore occupazionale del territorio – commenta Giovanni Giorgetti, Direttore del ‘Centro Studi Economico e Finanziario ESG89’ – è data dal fatto che questo comparto sta andando molto bene nei ‘numeri’ rispetto alla situazione generale.
2 società su 3 hanno realizzato nell’ultimo esercizio un trend positivo di crescita e l’83%, dello stesso campione, ha chiuso il bilancio in utile. All’interno si trovano molte società che o hanno riconvertito la propria attività o si sono specializzate nelle rinnovabili, nell’installazione di pannelli e nella realizzazione di veri e proprio impianti green. Occorre senz’altro tenere alta l’asticella dell’attenzione su operazioni prettamente speculative e/o finanziarie che coinvolgono in questo periodo la Green Economy. Ma resta la convinzione diffusa che la nuova ‘filosofia’ di operare ‘green’ sarà per i prossimi anni qualcosa di imprescindibile e di economicamente strategico”.

Proseguendo nella disamina del comparto, tra le realtà che si sono distinte per i risultati ottenuti nell’ultimo anno segnaliamo lo score conseguito da ELETTRONICA BIO MEDICALE Srl di Foligno: 27.857.490 euro i ricavi ottenuti (+20%) e 1.415.397 l’Utile Netto, con un aumento del 15%. Hanno realizzato un vero e proprio exploit di crescita ELECTROSYS Srl e LOGITEC Srl. La prima, con un trend positivo del 42% si assicura ricavi per 19.513.268 euro, per quanto riguarda, invece, l’azienda che si occupa di impiantistica e automazione industriale, LOGITEC Srl il Fatturato (9.963.939 euro) è aumentato del 373%, congiuntamente ad un trend di crescita del 185% ottenuto sugli utili.
E’ aumentato il giro d’affari anche per altri due nomi noti del panorama industriale della regione come: CEB IMPIANTI Srl e CRIMO ITALIA Srl. Per quanto concerne il Gruppo CEB IMPIANTI Srl, il valore della produzione dichiarato nell’ultimo bilancio è stato pari a 9.912.217 euro (+33%), mentre per CRIMO ITALIA Srl il trend positivo realizzato sul giro d’affari (7.008.057 euro) è stato del 16%.
Da sottolineare anche gli ottimi risultati raggiunti da EGBM Srl, UMBRA POMPE Srl, TERNANA IMPIANTI Srl e da IGE IMPIANTISTICA GENERALE Srl. La prima ottiene un incremento pari al 17% sul valore della produzione (6.785.906 euro), per UMBRA POMPE Srl la crescita sul giro d’affari (4.331.632 euro) è stata del 10%, mentre per TERNANA IMPIANTI Srl il Trend di Fatturato (3.327.799 euro) si aggira intorno al 17%. Benissimo, infine, IGE IMPIANTISTICA GENERALE Srl che implementa del 41% il proprio giro d’affari (3.633.792 euro).

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende