Home » Comunicati Stampa » Le rinnovabili trainano il settore elettrico-elettronico umbro:

Le rinnovabili trainano il settore elettrico-elettronico umbro

luglio 14, 2010 Comunicati Stampa

Perugia, Courtesy of GreenewsE’in distribuzione in questi giorni l’Annuario Economico dell’Umbria 2010-2011, curato dal Centro Studi Economico e Finanziario ESG89, che evidenzia come le rinnovabili stiano trainando i risultati di numerose imprese umbre del settore elettrico ed elettronico. Lo studio pone in classifica le realtà più dinamiche della regione, indicando contemporaneamente quali e quante sono state le società che sono riuscite a conseguire risultati confortanti in termini di fatturato e redditività.

Per quanto concerne il settore Elettrico-Elettronico dell’Umbria, l’analisi individua IMET Spa come primo Gruppo industriale del comparto. Il gruppo di Perugia si colloca ancora una volta in prima posizione nella graduatoria stilata da ESG89, con un giro d’affari pari a 46.677.594 euro, in crescita del 20% rispetto al precedente esercizio. Con un volume d’affari di 41.467.479 euro, troviamo al secondo posto TRAFOMEC Spa. La società di Panicale, ha realizzato anch’essa un trend di crescita del 20% sul valore della produzione, unitamente ad un incremento del 400% registrato sugli utili. Con una performance impressionante, sale per la prima volta in terza posizione SUNERG SOLAR Srl, che riesce in un solo anno a raddoppiare i ricavi riportati nel precedente bilancio. Il Gruppo di Città di Castello è passato da un giro d’affari di 19.130.441 a 37.142.199 euro (+97%), raggiungendo al contempo un trend del 75% sul risultato d’esercizio, che è stato pari a 1.604.268 euro.

“La testimonianza del fatto che anche in Umbria la Green Economy stia portando benefici diretti sull’economia e soprattutto sul fattore occupazionale del territorio – commenta Giovanni Giorgetti, Direttore del ‘Centro Studi Economico e Finanziario ESG89’ – è data dal fatto che questo comparto sta andando molto bene nei ‘numeri’ rispetto alla situazione generale.
2 società su 3 hanno realizzato nell’ultimo esercizio un trend positivo di crescita e l’83%, dello stesso campione, ha chiuso il bilancio in utile. All’interno si trovano molte società che o hanno riconvertito la propria attività o si sono specializzate nelle rinnovabili, nell’installazione di pannelli e nella realizzazione di veri e proprio impianti green. Occorre senz’altro tenere alta l’asticella dell’attenzione su operazioni prettamente speculative e/o finanziarie che coinvolgono in questo periodo la Green Economy. Ma resta la convinzione diffusa che la nuova ‘filosofia’ di operare ‘green’ sarà per i prossimi anni qualcosa di imprescindibile e di economicamente strategico”.

Proseguendo nella disamina del comparto, tra le realtà che si sono distinte per i risultati ottenuti nell’ultimo anno segnaliamo lo score conseguito da ELETTRONICA BIO MEDICALE Srl di Foligno: 27.857.490 euro i ricavi ottenuti (+20%) e 1.415.397 l’Utile Netto, con un aumento del 15%. Hanno realizzato un vero e proprio exploit di crescita ELECTROSYS Srl e LOGITEC Srl. La prima, con un trend positivo del 42% si assicura ricavi per 19.513.268 euro, per quanto riguarda, invece, l’azienda che si occupa di impiantistica e automazione industriale, LOGITEC Srl il Fatturato (9.963.939 euro) è aumentato del 373%, congiuntamente ad un trend di crescita del 185% ottenuto sugli utili.
E’ aumentato il giro d’affari anche per altri due nomi noti del panorama industriale della regione come: CEB IMPIANTI Srl e CRIMO ITALIA Srl. Per quanto concerne il Gruppo CEB IMPIANTI Srl, il valore della produzione dichiarato nell’ultimo bilancio è stato pari a 9.912.217 euro (+33%), mentre per CRIMO ITALIA Srl il trend positivo realizzato sul giro d’affari (7.008.057 euro) è stato del 16%.
Da sottolineare anche gli ottimi risultati raggiunti da EGBM Srl, UMBRA POMPE Srl, TERNANA IMPIANTI Srl e da IGE IMPIANTISTICA GENERALE Srl. La prima ottiene un incremento pari al 17% sul valore della produzione (6.785.906 euro), per UMBRA POMPE Srl la crescita sul giro d’affari (4.331.632 euro) è stata del 10%, mentre per TERNANA IMPIANTI Srl il Trend di Fatturato (3.327.799 euro) si aggira intorno al 17%. Benissimo, infine, IGE IMPIANTISTICA GENERALE Srl che implementa del 41% il proprio giro d’affari (3.633.792 euro).

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende