Home » Comunicati Stampa »Eventi » Legambiente: “Il ministero promuova la Conferenza delle aree protette”:

Legambiente: “Il ministero promuova la Conferenza delle aree protette”

maggio 24, 2013 Comunicati Stampa, Eventi

Oltre 30 iniziative nei Parchi, nelle Riserve e nelle Aree marine protette del nostro Paese. Così Legambiente celebra la Settimana delle aree protette, la manifestazione indetta dalla Federazione Europea dei Parchi (Europarc), che quest’anno si svolgerà dal 24 maggio al 2 giugno 2013. Una settimana, questa, tutta dedicata al ruolo di tutela e di conservazione svolto dalle aree protette nel contrastare la perdita di biodiversità ma anche a valorizzare quelle eccellenze di qualità e bellezza che i Parchi custodiscono.

Quest’anno, la Giornata Europea dei Parchi, che coincide con l’inizio della Settimana (24 maggio) avrà come obiettivo quello di raccontare  “Il mio Parco. La mia Passione. La mia Storia”: attraverso storie, musica, video e altre forme d’arte, i gestori delle aree protette daranno l’opportunità a tutti di raccontare la loro esperienza e le loro emozioni vissute all’interno di un Parco.

“Il nostro patrimonio di aree protette – spiega Antonio Nicoletti, responsabile nazionale aree protette di Legambiente –  è fondamentale non solo dal punto di vista naturalistico ma anche per il contributo economico, culturale e sociale che queste apportano al Paese. Auspichiamo che la loro fruizione serva a promuovere e divulgare questi valori tra cittadini, turisti e soprattutto le giovani generazioni”.

Nel nostro Paese le aree protette hanno saputo legare in maniera feconda la conservazione della natura allo sviluppo sostenibile locale promuovendo concretamente la green economy e coinvolgendo molte realtà territoriali. Nel prossimo futuro, sottolinea Legambiente, “occorre rafforzare questo legame tra i parchi e le comunità locali, ottimizzare la gestione delle risorse, ridurre il consumo di suolo e promuovere misure innovative in campo fiscale per i servizi ecosistemici che i territori protetti forniscono: acqua, aria, paesaggi, coste, beni culturali, mare, boschi e fauna d’Italia sono beni garantiti dall’azione dei parchi”.

Per rilanciare l’azione dei parchi in questa fase difficile e per valorizzare il contributo che le aree protette possono fornire per uscire dalla crisi, continua Nicoletti, “auspichiamo che il Ministro dell’Ambiente promuova la terza Conferenza nazionale delle aree protette da svolgersi in un’ottica di respiro nazionale ed europeo e d’intesa con le Regioni e le autonomie locali, con il fondamentale contributo delle associazioni ambientaliste e del mondo della ricerca, con il coinvolgimento delle forze produttive, economiche e sociali e con tutti quei soggetti che vivono in questi territori, spesso marginali, e ne sono i custodi rappresentando i nodi della rete di conservazione e di socialità fondamentali per mantenere integri questi luoghi fragili ma straordinari”.

La Conferenza deve essere l’occasione  per rilanciare le aree protette attraverso una “nuova primavera” politica che deve interessare il nostro sistema di conservazione della natura, importante e diffuso, cercando però nuove soluzioni ai problemi strutturali che sono emersi in questi anni e che rimangono i laboratori avanzati della green economy e dello sviluppo sostenibile attraverso il coinvolgimento della società e delle sue forze organizzate, dei principali portatori d’interesse, a cominciare dall’associazionismo ambientale, le organizzazioni professionali agricole, e quelle del turismo. La settimana delle aree protette è perciò l’occasione per far conoscere, oltre alla natura protetta, anche la ricchezza di produzioni e valori culturali che in queste aree sono presenti attraverso la partecipazione a  escursioni, attività sportive, visite guidate e degustazione di prodotti tipici.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende