Home » Comunicati Stampa » L’Energia Intelligente illumina Firenze:

L’Energia Intelligente illumina Firenze

settembre 20, 2011 Comunicati Stampa

La quarta edizione di L’Energia Spiegata-Festival dell’Energia – una tra le più importanti manifestazioni italiane sui temi dell’energia, promossa da Aris e in programma a Firenze dal 23 al 25 settembre - sarà all’insegna dell’ecosostenibilità, grazie anche alla collaborazione con IMQ (Istituto Italiano del Marchio di Qualità) che ha quantificato e compensato le emissioni CO2 dell’evento.

La compensazione ha riguardato gli aspetti di maggiore impatto sull’ambiente, come la mobilità di relatori e visitatori e la stampa della documentazione informativa. In particolare, sono state calcolate le emissioni provocate dagli spostamenti dei 120 relatori internazionali per raggiungere Firenze, dei 20.000 visitatori attesi da tutto il territorio nazionale, nonché quelle prodotte dalla realizzazione delle mappe con il programma del Festival, distribuite agli infopoint. Le emissioni calcolate sono state poi neutralizzate acquistando VER (Verified Emission Reduction), ossia crediti volontari per la riduzione delle emissioni.

Oltre 50 appuntamenti – tra talk-show, convegni, presentazioni di libri, mostre, spettacoli e iniziative specifiche per il pubblico più giovane – moltiplicheranno le prospettive di dibattito sull’Energia Intelligente, concept scelto per quest’anno. Il Festival racconta di un’energia intelligente, perchè impiegata in maniera razionale, efficiente e senza sprechi. “Intelligente” perché guarda al futuro e parla il linguaggio dell’innovazione, individuando le soluzioni ottimali per le abitazioni, le città, i veicoli e le imprese. Intelligente perché si esprime in maniera trasparente e chiara per tutti, con contributi dal mondo scientifico, istituzionale ed economico.

Il Festival parla in maniera particolare ai ragazzi: i giovani manager del progetto WEC ‘Future Energy Leader” risponderanno a curiosità e dubbi degli studenti delle scuole superiori nello spazio “Il Corner dell’Esperto“, mentre la Fondazione EnergyLab presenterà le idee dei giovani talenti coinvolti nell’iniziativa T4T (Twenty For Twenty).

Un’agenda ricca di spunti propone 4 diversi percorsi tematici attraverso i quali scoprire l’intelligenza dell’energia per lavorare, per abitare, per muoversi e per imparare. La manifestazione affronta le questioni più dibattute, con un approccio laico e non ”inquinatoda ideologie: biocombustibili, reti intelligenti, auto elettrica, casa passiva, diritto all’energia, sicurezza energetica, smart city saranno solo alcuni dei temi affrontati a Firenze. Passando ovviamente per il nucleare, tornato al centro del dibattito dopo l’incidente di Fukushima e recentemente messo al bando in Germania.

Tanti anche i protagonisti italiani e internazionali, rappresentativi del mondo della ricerca, dell’economia e della politica. Tra gli ospiti invitati, numerose le voci autorevoli e attese, quali: Piero Angela, Jacques Bousquet (Renault Italia), Barbara Buchner (Climate Policy Initiative), Vittorio Cogliati Dezza (Legambiente), Corrado Clini, Norbert Lantschner,(Casaclima), Maurizio Mannoni, Emma Marcegaglia, Mauro Moretti (Ferrovie dello Stato), Italo Rota, Paolo Romani, Stefano Saglia, Vaclav Smil (Università di Manitoba, Canada), Laurent Stricker (World Association of Nuclear Operators), Antonio Tajani, Giulio Tremonti, Roberto Vacca, Daniel Yergin (Cambridge Energy Research Associates) e i sindaci di numerose capitali politiche ed economiche europee.

L’Energia Spiegata-Festival dell’Energia è un’iniziativa promossa da Aris in partnership con FederUtility, e con il patrocinio e la collaborazione di Regione Toscana, Provincia e Comune di Firenze.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende