Home » Comunicati Stampa » Il business dell’energia pulita in fiera a Roma:

Il business dell’energia pulita in fiera a Roma

agosto 1, 2011 Comunicati Stampa

Le nuove fonti di energia sono vantaggiose non solo per l’ambiente. Grazie alle soluzioni tecnologicamente avanzate, i settori della green economy sono in continua crescita e rappresentano per il Paese un’importante opportunità di sviluppo economico. Basti pensare che da qui al 2020 le rinnovabili frutteranno al nostro Paese benefici per quasi 48 miliardi di euro, di cui 38 per mancato import di combustibili fossili, otto per le emissioni e il conseguente impatto sul clima evitati e quattro miliardi per la nuova occupazione diretta creata. Inoltre, in questo settore si prevedono in Italia 60mila nuovi posti di lavoro, senza contare tutto l’indotto.

Approfondire gli scenari presenti e futuri, evidenziando i punti di forza e le criticità del comparto è quanto si propone ZeroEmission Rome 2011, la manifestazione dedicata a energie rinnovabili, sostenibilità ambientale, lotta ai cambiamenti climatici ed emission trading che si svolgerà a Roma dal 14 al 16 settembre. Un evento che si sta affermando come una delle fiere di riferimento nel settore delle rinnovabili per l’area del Mediterraneo, come dimostrano i numeri: oltre 650 espositori (+30% rispetto al 2010) provenienti da 26 Paesi presenti in cinque padiglioni (uno in più dell’anno scorso) su 45.000 metri quadri (+30%). I visitatori previsti sono oltre 35.000.

Nell’edizione 2011 di ZeroEmission Rome si confronteranno qualificati esponenti del mondo dell’industria, della associazioni, della ricerca, dell’istituzioni e della politica per dare un contributo concreto alla sfida di creare un nuovo modello di sistema energetico compatibile con l’ambiente”, spiega Marco Pinetti, presidente di Artenergy Publishing, la società organizzatrice della manifestazione.

Numerose le novità, tra cui quattro saloni tematici. Quest’anno, infatti, esordisce Solartech, energia solare termica e a concentrazione, che si unisce alle tre aree espositive già presenti nelle passate edizioni: Eolica Expo Mediterranean, il salone dedicato all’energia eolica; PV Rome Mediterranean, riservato alle tecnologie fotovoltaiche per il Mediterraneo; CO2 Expo, in cui si affrontano le tematiche connesse ai cambiamenti climatici, alla riduzione di CO2 e al mercato dei crediti di carbonio.

Nell’ambito del salone Eolica Expo Mediterranean saranno allestite tre nuove aree: Winverter, dove per la prima volta è stato creato uno spazio dedicato agli inverter per l’industria eolica; Hi- Volts & Grids con le tecnologie e reti per la trasmissione ad alta tensione, e Compomat Wind, un’area espositiva organizzata da Assocompositi ed Eolica Expo Mediterranean in cui si svolgeranno sessioni dimostrative che presenteranno le più recenti acquisizioni teoriche e applicative utilizzate nella realizzazione di pale eoliche in materiale composito.

Una novità assoluta dell’edizione 2011 è Electric Cars, uno spazio dedicato alla mobilità sostenibile che metterà in mostra auto elettriche, pensiline fotovoltaiche e centraline per la ricarica. Un’apposita area esterna, inoltre, sarà dedicata a test drive con i veicoli elettrici messi a disposizione da Peugeot modello iOn e Citroen modello C-Zero.

Il programma sarà quindi un’occasione per le imprese, che avranno l’opportunità di presentare a un vasto pubblico le proprie proposte, sottoporre soluzioni su misura e personalizzate, illustrare anche le molteplici opportunità economiche: dal conto energia alle agevolazioni fiscali, dagli incentivi ai contributi a fondo perduto, fino ai tassi agevolati.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

giugno 20, 2018

Ubeeqo e ICS: la rivoluzione del microcarsharing per aziende e condomini

Ubeeqo, gestore di car sharing parte di Europcar Mobility Group, si è qualificato come operatore certificato di car sharing al bando indetto da ICS Iniziativa Car Sharing, una Convenzione di Comuni e altri Enti locali, sostenuto dal Ministero dell’Ambiente. Obiettivo di ICS è quello di promuovere e sostenere la diffusione del car sharing come strumento di [...]

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

giugno 19, 2018

Ad Affi l’impianto eolico diventa un investimento per i cittadini

Le imprese e le famiglie residenti ad Affi, in provincia di Verona, potranno partecipare al finanziamento dell’impianto eolico, della potenza complessiva di 4 MW, realizzato dalla multiutility locale AGSM nel 2017. L’operazione replica uno schema già adottato con successo per il vicino impianto eolico di Rivoli Veronese realizzato dalla stessa società nel 2013, e prevede un’emissione di obbligazioni (“Affi [...]

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende