Home » Comunicati Stampa »Progetti » Leroy Marlin lancia tre progetti di educazione ambientale per 61 classi:

Leroy Marlin lancia tre progetti di educazione ambientale per 61 classi

febbraio 5, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

La realizzazione di uno stagno didattico nel giardino della scuola, lo sviluppo di un progetto per migliorare l’habitat della propria città e una passeggiata educativa nei boschi di legno certificato della Val Chisone. Sono solo alcune delle attività al centro dei tre progetti educativi partiti in questi giorni e ideati da Leroy Merlin in collaborazione con gli enti locali, Koinè cooperativa sociale, Fondazione Sodalitas e PEFC Italia. 61 classi delle scuole primarie e secondarie della Lombardia e del Piemonte per un totale di 1220 studenti saranno i protagonisti delle iniziative incentrate sull’educazione al vivere sostenibile e al “saper fare” rispettando l’ambiente.

Il primo dei tre progetti, chiamato “Io scelgo sostenibile”, nasce dalla collaborazione tra Leroy Merlin e Koinè e prevede tre percorsi educativi – il fai da te e il riutilizzo, la caccia agli sprechi, la cura del microhabitat a casa e a scuola – studiati per i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado della provincia di Milano. Momenti di educazione in aula e in negozio si alternano con l’obiettivo di insegnare il “fai da te” sostenibile agli studenti e far realizzare progetti concreti come: panchine per la scuola, cestoni per la raccolta differenziata o ancora, realizzare un orto didattico, un giardino delle farfalle, casette nido per educare alla biodiversità. Protagonisti di questa iniziativa sono 53 classi, per un totale di 17 scuole coinvolte nei Comuni di pertinenza dei negozi di Baranzate, Nova Milanese,Montebello, Pantigliate, Seriate, Lissone.

Alcune scuole superiori della provincia di Milano parteciperanno invece al progetto “I giovani per il territorio”, frutto della collaborazione tra Leroy Merlin e Fondazione Sodalitas. L’obiettivo è invitare gli studenti a realizzare un progetto ad hoc per il proprio territorio che abbia come tema centrale l’habitat e la riqualificazione territoriale. Il percorso formativo prevede una parte in aula per l’introduzione alle tematiche della responsabilità sociale d’impresa e una parte attiva di analisi del territorio, in cui gli studenti si interfacciano con differenti interlocutori (enti locali, cittadinanza, imprese) per individuare l’opera che può migliorare la propria città. Una giuria composta da rappresentanti di Fondazione Sodalitas, Leroy Merlin e degli Istituti Scolastici di riferimento sceglierà infine il progetto vincitore che verrà realizzato grazie al sostegno di Leroy Merlin. A contendersi lo scettro sono 60 studenti di 3 scuole nei Comuni di pertinenza dei punti vendita di Carugate, Baranzate e Rozzano.

Infine, dall’ulteriore collaborazione conFondazione Sodalitas e PEFC è nato un percorso per le scuole secondarie di primo grado, “Conosciamo e compensiamo i nostri impatti”, con l’obiettivo di coinvolgere studenti e insegnanti in un percorso mirato alla conoscenza del legno e della sua origine. È prevista un’introduzione in aula sui cambiamenti climatici e un’esperienza diretta in un bosco di legno della Val Chisone (TO) da cui deriva legname tracciato e certificato. Ai ragazzi della scuola media statale Nicoli di Settimo Torinese (TO) sarà proposto un percorso di sensibilizzazione al fine di conoscere e poter calcolare in maniera coinvolgente e diretta alcuni impatti ambientali: perfomance dell’Istituto scolastico(energia, gas, emissioni di gas a effetto serra), utilizzo dell’acqua, trattamento dei rifiuti, trasporti.

Oltre a questi nuovi progetti continua la collaborazione con CinemAmbiente che porta i film a tematica ambientale all’interno delle scuole attraverso internet. Leroy Merlin ha messo a disposizione 3 abbonamenti per ciascuno dei suoi 47 negozi da distribuire ad altrettante scuole del territorio, creando una rete di “Edu-entertainment”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende