Home » Comunicati Stampa »Progetti » Leroy Marlin lancia tre progetti di educazione ambientale per 61 classi:

Leroy Marlin lancia tre progetti di educazione ambientale per 61 classi

febbraio 5, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

La realizzazione di uno stagno didattico nel giardino della scuola, lo sviluppo di un progetto per migliorare l’habitat della propria città e una passeggiata educativa nei boschi di legno certificato della Val Chisone. Sono solo alcune delle attività al centro dei tre progetti educativi partiti in questi giorni e ideati da Leroy Merlin in collaborazione con gli enti locali, Koinè cooperativa sociale, Fondazione Sodalitas e PEFC Italia. 61 classi delle scuole primarie e secondarie della Lombardia e del Piemonte per un totale di 1220 studenti saranno i protagonisti delle iniziative incentrate sull’educazione al vivere sostenibile e al “saper fare” rispettando l’ambiente.

Il primo dei tre progetti, chiamato “Io scelgo sostenibile”, nasce dalla collaborazione tra Leroy Merlin e Koinè e prevede tre percorsi educativi – il fai da te e il riutilizzo, la caccia agli sprechi, la cura del microhabitat a casa e a scuola – studiati per i ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo grado della provincia di Milano. Momenti di educazione in aula e in negozio si alternano con l’obiettivo di insegnare il “fai da te” sostenibile agli studenti e far realizzare progetti concreti come: panchine per la scuola, cestoni per la raccolta differenziata o ancora, realizzare un orto didattico, un giardino delle farfalle, casette nido per educare alla biodiversità. Protagonisti di questa iniziativa sono 53 classi, per un totale di 17 scuole coinvolte nei Comuni di pertinenza dei negozi di Baranzate, Nova Milanese,Montebello, Pantigliate, Seriate, Lissone.

Alcune scuole superiori della provincia di Milano parteciperanno invece al progetto “I giovani per il territorio”, frutto della collaborazione tra Leroy Merlin e Fondazione Sodalitas. L’obiettivo è invitare gli studenti a realizzare un progetto ad hoc per il proprio territorio che abbia come tema centrale l’habitat e la riqualificazione territoriale. Il percorso formativo prevede una parte in aula per l’introduzione alle tematiche della responsabilità sociale d’impresa e una parte attiva di analisi del territorio, in cui gli studenti si interfacciano con differenti interlocutori (enti locali, cittadinanza, imprese) per individuare l’opera che può migliorare la propria città. Una giuria composta da rappresentanti di Fondazione Sodalitas, Leroy Merlin e degli Istituti Scolastici di riferimento sceglierà infine il progetto vincitore che verrà realizzato grazie al sostegno di Leroy Merlin. A contendersi lo scettro sono 60 studenti di 3 scuole nei Comuni di pertinenza dei punti vendita di Carugate, Baranzate e Rozzano.

Infine, dall’ulteriore collaborazione conFondazione Sodalitas e PEFC è nato un percorso per le scuole secondarie di primo grado, “Conosciamo e compensiamo i nostri impatti”, con l’obiettivo di coinvolgere studenti e insegnanti in un percorso mirato alla conoscenza del legno e della sua origine. È prevista un’introduzione in aula sui cambiamenti climatici e un’esperienza diretta in un bosco di legno della Val Chisone (TO) da cui deriva legname tracciato e certificato. Ai ragazzi della scuola media statale Nicoli di Settimo Torinese (TO) sarà proposto un percorso di sensibilizzazione al fine di conoscere e poter calcolare in maniera coinvolgente e diretta alcuni impatti ambientali: perfomance dell’Istituto scolastico(energia, gas, emissioni di gas a effetto serra), utilizzo dell’acqua, trattamento dei rifiuti, trasporti.

Oltre a questi nuovi progetti continua la collaborazione con CinemAmbiente che porta i film a tematica ambientale all’interno delle scuole attraverso internet. Leroy Merlin ha messo a disposizione 3 abbonamenti per ciascuno dei suoi 47 negozi da distribuire ad altrettante scuole del territorio, creando una rete di “Edu-entertainment”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

febbraio 15, 2019

E-commerce: la rinascita dei piccoli comuni passa anche dal digitale

Secondi dati di Ebay diffusi nei giorni scorsi, nel 2018 il 65% delle nuove aziende che si sono aperte allo shopping online provengono da città medio-piccole. Approfittano di un nuovo canale di vendita che offre ampie possibilità di espansione e di ritorno economico. L’e-commerce può essere un antidoto all’abbandono del commercio e delle imprese nei [...]

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

gennaio 29, 2019

Air Liquide: investimento da 20 milioni di dollari per produrre idrogeno “pulito” da elettrolisi

Il gruppo francese Air Liquide ha annunciato ieri di aver acquisito una quota del 18,6% del capitale della società canadese Hydrogenics Corporation, specializzata in impianti di produzione di idrogeno per elettrolisi e celle a combustibile. Questa operazione strategica, che rappresenta un investimento di 20,5 milioni di dollari (circa 18 milioni di euro), consente al Gruppo [...]

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

gennaio 25, 2019

“Non c’è più spazio per fregarsene”. La nuova campagna di Marevivo

“Non c’è più spazio per fregarsene” è l’allarme lanciato dall’Associazione Marevivo con la campagna di sensibilizzazione contro l’utilizzo delle plastiche monouso #StopSingleUsePlastic e la realizzazione di un video che mostra come ormai siamo invasi dalla plastica. A dimostrare quanto sia importante cambiare rotta i dati diffusi dal programma per l’ambiente delle Nazioni Unite (Unep) sull’inquinamento da plastica. [...]

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende