Home » Comunicati Stampa » Levissima: nuova etichetta in carta riciclata:

Levissima: nuova etichetta in carta riciclata

febbraio 10, 2010 Comunicati Stampa

Levissima 150cl etichetta  carta riciclataLevissima compie un ulteriore passo del suo impegno nei confronti dell’ambiente con l’introduzione di una nuova etichetta in carta riciclata per le bottiglie da 1,5L in Pet che ha realizzato in partnership con Stora Enso Packaging Papers, azienda internazionale produttrice di carta e materiali da imballaggio.

L’etichetta, chiamata NeoSet, viene realizzata grazie all’impiego di una speciale carta che contiene un’alta percentuale di fibra derivante da materiali di scarto post-consumo (post-consumer-waste). E’ quindi un’etichetta in carta riciclata che risulta leggera al tatto, patinata e resistente all’acqua. Inoltre, grazie all’esperienza di Stora Enso Packaging Papers nella realizzazione di soluzioni “eco-friendly” alternative ai prodotti tradizionali, l’etichetta assicura un’elevata qualità e un ottimo risultato in termini di performance e di estetica, rispetto a quella realizzata con materiali vergini al 100%, e in un’ottica di salvaguardia dell’ambiente assicura un importante risparmio di risorse naturali.

La nuova etichetta è caratterizzata anche da una grafica tutta rinnovata: l’ormai famosa montagna Levissima è ancora più protagonista della scena, imponendosi con il bianco delle sue vette sullo sfondo di un blu più intenso, e il contatto tra il logo e la montagna rende ancora più  tangibile il legame indissolubile tra Levissima e la sua sorgente d’alta quota.

La retroetichetta comunica i valori storici della marca a partire dalla purezza della sua origine, veicolata attraverso l’immagine di una goccia simbolo delle sorgenti cristalline di alta montagna da cui sgorga Levissima, all’impegno nei confronti della natura con un focus all’educazione sul corretto riciclo.

In Italia Levissima è la prima azienda ad utilizzare per le sue bottiglie questa tipologia di etichette: un importante progresso che sottolinea un significativo vantaggio ambientale grazie al minor utilizzo di legno nel processo di produzione e rappresenta un ulteriore segnale dell’impegno dell’azienda nei confronti dell’ambiente.

Proprio sul fronte del packaging, Levissima sta oggi lavorando ad un altro importante tassello del suo percorso di sostenibilità: un’innovativa bottiglia a basso impatto ambientale che l’azienda sta studiando in collaborazione con il Nestlé Waters R&D Center.

Levissima, che da sempre si prende cura dell’acqua, compie così un altro passo all’insegna del percorso di sostenibilità che la vede da sempre impegnata in investimenti per il trasporto su rotaia, a sostenere la ricerca scientifica per la salvaguardia dei ghiacciai e nella riduzione costante dell’impiego di PET nelle bottiglie.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende