Home » Comunicati Stampa » A Fieragricola 2012 INEA parla di politica agricola comune:

A Fieragricola 2012 INEA parla di politica agricola comune

febbraio 2, 2012 Comunicati Stampa

A partire da oggi  l’INEA, l’Istituto Nazionale di Economia Agraria, sarà presente a Verona, in occasione dell’apertura della 110° edizione della fiera internazionale FIERAGRICOLA, presso lo stand del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, dove è allestito uno spazio espositivo dedicato.

Tra le attività istituzionali il convegno PAC@50: 50 anni di Politica agricola comune e oltre, organizzato dall’INEA e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, in collaborazione con L’Unione Nazionale Associazioni Giornalisti Agricoltura (UNAGA), che si svolgerà il 2 febbraio, a partire dalle ore 15:00, presso la sala Respighi. Focus del convegno sono le principali tappe della PAC, i risultati raggiunti e le evoluzioni nel tempo. E ancora, le nuove opzioni per il post-2013 e la posizione dell’Italia nel negoziato e il ruolo assunto dalla PAC nel processo di evoluzione dell’agricoltura nel nostro Paese. Sarà l’occasione per consentire a giornalisti e operatori della comunicazione di aggiornarsi sugli strumenti europei disponibili per approfondire le conoscenze in questo settore, a cui Greenews.info dedicherà, il 24 e 25 maggio 2012, a Torino, il 2° Workshop Nazionale IMAGE – Incontri sul Management della Green Economy.

«L’INEA – ha dichiarato Tiziano Zigiotto, Presidente dell’Istituto – per questi temi, rappresenta un osservatorio privilegiato e unico nel contesto nazionale. Questo convegno cade in un momento molto particolare: da un lato la crisi finanziaria ed economica che ha colpito l’Europa e l’Italia, ha portato con sé una forte incertezza sulle risorse finanziarie su cui può contare il settore agricolo, dall’altro, la necessità di avviare una profonda riflessione sugli strumenti attualmente in uso, comporta una revisione complessiva degli assetti, all’interno dei quali il nostro Paese deve giocare un ruolo forte per rendere realmente il sistema agro-alimentare competitivo».

Inea presenterà inoltre RuraLand, l’ampio progetto di divulgazione delle ReteRurale Nazionale destinato alle giovani generazioni, di cui l’Istituto è uno dei soggetti attuatori. La ReteRurale Nazionale in collaborazione con la Rappresentanza della Commissione Europea in Italia e l’Ufficio informazione per l’Italia del Parlamento Europeo (Spazio Europa), presenteranno alcune attività con l’intento di sensibilizzare i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado sulle tematiche legate allo sviluppo rurale e alle possibilità offerte dal sistema agricolo e sull’importanza di una corretta gestione delle risorse ambientali. Attraverso laboratori e percorsi didattici dedicati alla scoperta del mondo rurale gli studenti si cimenteranno sulle 4 sfide dello sviluppo rurale, priorità della PAC e fondamentali nei processi educativi e formativi: tutela della biodiversità, adattamento ai cambiamenti climatici, risparmio energetico e gestione delle risorse idriche.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende