Home » Comunicati Stampa »Normative » L’Italia ratifica la Convenzione sui corsi d’acqua internazionali:

L’Italia ratifica la Convenzione sui corsi d’acqua internazionali

agosto 8, 2012 Comunicati Stampa, Normative

Il Governo italiano, nel pomeriggio di ieri, ha provveduto alla ratifica della Convenzione Onu sui corsi d’acqua internazionali.

Ne dà notizia la Ong ambientalista Green Cross Italia, che da anni sta conducendo un’impegnativa campagna a favore della Convenzione. Il via libera definitivo è arrivato dal Senato: l’assemblea di Palazzo Madama ha infatti approvato il disegno di legge all’ordine del giorno confermando, dopo la precedente approvazione della Camera dei Deputati, l’intenzione del nostro Paese di riprendere un ruolo centrale nei trattati sui corsi d’acqua internazionali.

Si tratta di un grande passo in avanti sul fronte della tutela delle risorse idriche, fa notare in un comunicato Green Cross Italia, considerando che il documento internazionale – l’unico riferimento giuridico globale che disciplina la gestione, l’uso e la protezione dei 276 corsi d’acqua transfrontalieri presenti nel mondo – porterà un contributo importante alla realizzazione di una gestione equa delle risorse idriche che superano i confini nazionali, “uno strumento necessario – secondo il presidente della Ong Elio Pacilio – per arrivare a una risoluzione pacifica dei conflitti legati all’acqua”.

Secondo quanto dichiarato dal presidente di Green Cross, “oggi solo il 40% dei corsi d’acqua internazionali risulta coperto da accordi di gestione e tutela ufficiali, che peraltro si rivelano molto spesso insoddisfacenti”; questa convenzione permette di stipulare accordi che possano dirimere eventuali casi di contrasto tra le differenti utilizzazioni di un corso d’acqua internazionale, avendo quale obiettivo primario la tutela dei bisogni idrici a uso civile, e il contributo italiano aggiunge un nuovo slancio all’entrata in vigore del documento.

«Siamo felici che il nostro lavoro per accelerare i tempi necessari alla ratifica abbia dato i suoi frutti – ha aggiunto Pacilio - considerando anche che l’Italia si era mostrata fin da subito uno dei Paesi più attivi nella promozione della Convenzione. Desidero esprimere il mio sincero apprezzamento ai rappresentanti del governo e delle istituzioni che recentemente hanno accolto il nostro impegno».

Parole di incoraggiamento arrivano anche da Marie-Laure Vercambre, direttore del Programma per l’acqua di Green Cross International, secondo la quale “la convenzione potrebbe raggiungere i 35 Stati aderenti anche in tempo per il 2013, l’Anno internazionale della cooperazione nel settore idrico”. Occhi puntati dunque al nuovo appuntamento che costituirà, tra l’altro, un fondamentale momento di riflessione sulla governance globale e sui trattati per l’acqua.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende