Home » Comunicati Stampa »Eventi » Londra presenta Ecobuild 2011:

Londra presenta Ecobuild 2011

gennaio 26, 2011 Comunicati Stampa, Eventi

Courtesy of detail.deAlla sua settima edizione, Ecobuild si candida a diventare l’evento piu’ importante dedicato ai settori del design ecosostenibile, della bioedilizia e delle energie rinnovabili.

Con oltre 1,300 espositori e circa 41,000 visitatori, la fiera di Ecobuild rappresenta un punto di incontro internazionale per architetti, designer, imprese edili e fornitori, costituendo il piu’ grande evento, in Europa, orientato alla promozione della ricerca e sviluppo del settore.

La fiera si caratterizza per il suo format originale ed unico, che prevede non solo una vetrina sugli ultimi prodotti, le migliori tecniche e i progetti d’avanguardia, ma anche un ampio programma di informazione con oltre 130 conferenze, dibattiti, seminari pratici e dimostrazioni, tutti a partecipazione gratuita per il pubblico.

Il programma di informazione prevede il coinvolgimento di oltre 500 speakers di prestigio internazionale, quali Boris Johnson, sindaco di Londra, Yvette Cooper, Margaret Beckett e Alastair Campbell, per i quali sono stati organizzati piu’ di 150 incontri in 14 teatri sui temi delle energie rinnovabili, zero carbon, acqua e regolamentazioni.

Il programma di seminari nell’Arena Centrale del centro Excel vedra’ inoltre il coinvolgimento dell’architetto italiano Mario Cucinella, riconosciuto a livello internazionale per la progettazione ambientale e l’architettura sostenibile, e la partecipazione dell’Agenzia CasaClima di Bolzano.

La numerosa presenza di speaker italiani nelle conferenze e seminari e’ sintomo, per altro, di una crescente importanza ricoperta dal Made in Italy nello scenario internazionale, anche in questo settore, confermata da un elevato re-booking degli stand, che permette al padiglione italiano di essere il piu’ grande all’interno della fiera.

Anche quest’anno, grazie al contributo della Camera di Commercio Italiana per il Regno Unito, hanno così deciso di partecipare alcune tra le principali realta’ del Made in Italy nel settore dell’ecoedilizia e delle energie rinnovabili, tra cui Mapei, Kerakoll, Acca Software, Enerpoint, Confindustria Ceramica, Mirage e Sunerg Solar.

Le attese sono dunque per un rinnovato successo di Ecobuild 2011, grazie anche alla maggiore sensibilita’ del Governo e del mercato britannico sui temi trattati. Sono stati infatti varati, proprio quest’anno, provvedimenti normativi volti ad attrarre nuove opportunita’ di sviluppo, quali il Renewable Heat Incentive (RHI), che impattera’ su tutti i sistemi di riscaldamento rinnovabili, e il Feed in Tariff (FIT), comparabile al “Conto Energia” italiano.

Greenews.info, media partner della Camera di Commercio, sarà presente in fiera con un desk informativo nel Padiglione Italiano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Torino i veicoli elettrici ora entrano gratis nella ZTL

giugno 29, 2017

A Torino i veicoli elettrici ora entrano gratis nella ZTL

A Torino, i possessori di veicoli dotati di alimentazione elettrica pura potranno richiedere e ottenere il permesso ZTL Blu-A a titolo gratuito, anche se non rientrano nelle categorie attualmente autorizzate. Sono i frutti di un “provvedimento ponte” approvato martedì 27 giugno dalla giunta di Chiara Appendino, nel quadro di una revisione generale delle modalità di accesso alla ZTL [...]

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

giugno 28, 2017

Ecotessitrici della Sardegna, un filo che arriva fino all’arcipelago giapponese di Okinawa

Un legame stretto, nonostante 10 mila chilometri di distanza, tra la Sardegna e l’arcipelago di Okinawa in Giappone. Isole che condividono la lunga aspettativa di vita, sono tra le popolazioni  più longeve del mondo. Merito di uno stile di vita semplice e sano. Ma un altro filo che unisce  è la custodia di antiche tradizioni, come  la [...]

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

giugno 27, 2017

TrenoBus delle Dolomiti: per tutta l’estate un servizio intermodale per ciclisti e trekker

Bellezze naturali e attrazioni turistiche: sono numerosi i punti di interesse che anche quest’anno cicloturisti e trekker potranno raggiungere grazie al TrenoBus delle Dolomiti, il servizio intermodale che offre ai ciclisti e agli amanti del trekking la possibilità di percorrere le piste ciclabili dell’intero anello dolomitico e di passeggiare nel cuore dei numerosi punti di [...]

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende