Home » Comunicati Stampa » L’UE festeggia i 20 anni di LIFE e della Direttiva Habitat:

L’UE festeggia i 20 anni di LIFE e della Direttiva Habitat

ottobre 24, 2012 Comunicati Stampa

Il 22 ottobre si è svolta a Genk – in Belgio – una doppia celebrazione che ha segnato il ventesimo anniversario di due elementi portanti della politica ambientale dell’Unione europea. Sono ormai passati due decenni, infatti, da quando l’UE ha adottato la Direttiva Habitat, una delle due componenti costitutive di Natura 2000, la rete europea di aree protette, insieme a LIFE, lo strumento finanziario predisposto per la tutela dell’ambiente.

Durante la cerimonia organizzata per celebrare l’evento, Janez Potočnik, Commissario per l’Ambiente, ha dichiarato: “Natura 2000, con i suoi oltre 26.000 siti che occupano quasi un quinto del nostro territorio, cui si aggiungono zone marine significative, è la più vasta rete coordinata di aree protette esistente al mondo. Si tratta di un risultato straordinario che dobbiamo alla Direttiva Habitat. Anche il programma LIFE è stato un grande successo: negli ultimi 20 anni ha interessato circa 400 specie, molte delle quali hanno ora raggiunto uno stato di conservazione soddisfacente. Tutti gli europei possono essere orgogliosi di questi risultati”.

La Direttiva Habitat è l’iniziativa più ambiziosa mai intrapresa per conservare la biodiversità dell’Europa. I governi dell’UE hanno adottato questa normativa nel 1992, in un clima di crescente preoccupazione per la perdita di biodiversità. Insieme alla Direttiva Uccelli, costituisce il quadro per la conservazione della natura in tutta l’Unione su scala europea. La direttiva protegge oltre 1.000 specie animali e vegetali e più di 200 tipi di habitat, fra cui foreste, prati e zone umide di interesse ambientale europeo.

Da questa legislazione scaturisce direttamente Natura 2000, una rete ecologica paneuropea di aree protette intesa a tutelare specie e habitat nel loro ambiente naturale in tutta l’Unione. La rete, che ora è quasi completa, copre una superficie equivalente alla Germania, alla Polonia e alla Repubblica Ceca messe insieme. I siti Natura 2000 non comprendono infatti solo riserve naturali, ma sono basati su un concetto molto più ampio di conservazione e di utilizzo sostenibile: si tratta insomma di aree in cui l’uomo lavora insieme alla natura.

LIFE, il Fondo UE per l’ambiente, ha contribuito con più di 1,2 miliardi di euro alla gestione e al recupero di oltre duemila siti Natura 2000 in tutta l’Unione. Nel corso degli ultimi 20 anni le due sezioni del Fondo (LIFE Natura e LIFE Politica e Governance Ambientali) hanno cofinanziato 3.685 progetti, per un importo di 2,8 miliardi di euro proveniente dal bilancio dell’UE. La fiducia manifestata nei confronti di queste iniziative e il sostegno ad esse offerto hanno consentito di ottenere, grazie a un effetto leva, altri 3,8 miliardi di euro per una serie di progetti volti a migliorare l’ambiente e a comunicare tali risultati a un pubblico più ampio.

Oggi sono oltre 26.000 i siti inclusi nella rete Natura 2000. Alcuni si trovano in zone remote, ma la maggioranza forma parte integrante delle nostre campagne e comprende una serie di habitat diversi, zone tampone e altri elementi del paesaggio. Oltre a tutelare le aree europee ad elevato valore in termini di biodiversità, Natura 2000 protegge le fonti di sostentamento di agricoltori, silvicoltori, pescatori e di altri utilizzatori che vivono in tali zone e si prendono cura di questo patrimonio naturale fondamentale. Gli investimenti in Natura 2000 possono contribuire in misura sostanziale alla crescita sostenibile e alla creazione di posti di lavoro, soprattutto nelle zone rurali e meno sviluppate. Mantenere la salute degli ecosistemi attraverso la gestione di Natura 2000 aiuta inoltre a conseguire gli obiettivi in materia di riduzione dei cambiamenti climatici e di adattamento a tali cambiamenti.

La denominazione “LIFE” deriva dall’acronimo francese L’Instrument Financier pour l’Environnement (strumento finanziario per l’ambiente). Quest’anno si svolgeranno oltre 300 eventi per celebrare il ventesimo anniversario di LIFE, organizzati nell’ambito di progetti LIFE passati o tuttora in corso. Per maggiori informazioni sugli eventi in programma è possibile consultare il calendario per il ventesimo anniversario di LIFE.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende