Home » Comunicati Stampa »Progetti » Lufthansa lancia i voli di linea con biocarburante:

Lufthansa lancia i voli di linea con biocarburante

luglio 21, 2011 Comunicati Stampa, Progetti

Lufthansa inaugura oggi i sei mesi di sperimentazione dei biocarburanti sui normali voli di linea. L’Airbus A321 di Lufthansa con codice D-AIDG volerà sulla rotta Amburgo-Francoforte quattro volte al giorno. Uno dei suoi motori utilizzerà una miscela costitutita dal mix 50/50 di combustibile normale e di kerosene biosintetico, un biocarburante per i motori a reazione che è stato approvato dalla American Society for Testing and Materials (ASTM).

Il biokerosene ha infatti proprietà simili a quelle del kerosene convenzionale e può essere utilizzato su tutti i tipi di aerei senza necessità di modifiche dell’aeromobile o dei motori. Il primo volo LH 013 partirà oggi da Amburgo alle ore 11:15 diretto a Francoforte. Durante il periodo di test, l’uso di biocarburanti ridurrà le emissioni di CO2 fino a 1.500 tonnellate.

Christoph Franz, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Lufthansa, ha dichiarato: “Lufthansa è la prima compagnia aerea nel mondo ad utilizzare biocarburante nelle operazioni di volo giornaliere. In questo modo, stiamo continuando ad implementare costantemente la nostra strategia, collaudata e di successo, per la sostenibilità”. Dato che l’ aereo è l’unico mezzo di trasporto che continuerà a dipendere da combustibili liquidi nel prossimo futuro, l’industria aeronautica e la comunità scientifica devono sviluppare e testare delle alternative. “Le materie prime fossili sono limitate” avverte Franz, aggiungendo che le emissioni di CO2 devono essere ridotte. Lo scopo principale di questo lungo periodo di prova, ha osservato, è quello di esaminare gli effetti del biocarburante sul mantenimento e la durata dei motori aerei.

Il kerosene biosintetico usato da Lufthansa deriva da una biomassa pura (biomassa a liquidi – BTL) e si compone di jatropha, camelina e grassi animali. Nell’approvvigionamento di biocarburante, Lufthansa assicura che la fonte e i processi di produzione sono sostenibili dal punto di vista ambientale. I fornitori devono dare la prova della sostenibilità dei loro processi e rispondere ai criteri fissati dal Parlamento Europeo e dalla Direttiva UE sulle energie rinnovabili. “Lufthansa garantisce che la produzione dei suoi biocarburanti non è in diretta concorrenza con la produzione alimentare e che nessuna foresta pluviale è stata distrutta”, ha precisato Franz.

Il carburante usato da Lufthansa è prodotto da Neste Oil, una compagnia petrolifera finlandese che ha sviluppato una vasta esperienza nella produzione di biocarburanti ed è stata partner di Lufthansa per molti anni.

Lufthansa ha attestato il costo totale del progetto biofuel a circa 6,6 milioni di euro. Il Ministero federale tedesco dell’Economia e della Tecnologia ha assegnato 2,5 milioni di euro di finanziamenti per questo progetto, che fa parte di un più ampio progetto denominato FAIR (Future Research Aircraft), istituito per esaminare altre tematiche oltre alla compatibilità di biocarburanti, tra cui la nuova propulsione e la progettazione di aerei e di altri combustibili come il gas naturale liquefatto (GNL).

L’uso di kerosene biosintetico si inserisce all’interno della strategia dei quattro pilastri della tutela del clima perseguita da Lufthansa al fine di ridurre le emissioni complessive di CO2 nel settore del trasporto aereo. Combinando misure diverse – tra cui modernizzazione della flotta, miglioramenti della tecnologia di trasporto e motori, misure operative come il lavaggio del motore o l’utilizzo di materiali più leggeri e miglioramento delle infrastrutture – Lufthansa punta a raggiungere ambiziosi obiettivi ambientali. L’implementazione di nuove tecnologie ha visto la compagnia aerea migliorare la propria efficienza dei consumi di oltre il 30 per cento dal 1991. Oggi la flotta Lufthansa ha un consumo medio di carburante di 4,2 litri per 100 passeggeri-km.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

settembre 22, 2017

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Award”. Fino al 30 novembre

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell’UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5.000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate “MAB Young Scientists Awards”), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di [...]

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

settembre 22, 2017

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni

25 anni di impegno civile, sociale e di volontariato ambientale con 15 milioni di persone coinvolte in tutta Italia e 100mila aree ripulite. Sono i numeri di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da Legambiente in collaborazione con la Rai e in programma questo week-end 22, 23 e 24 settembre [...]

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende