Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Lupus in fabula”: i vincitori del concorso letterario del Gran Paradiso:

“Lupus in fabula”: i vincitori del concorso letterario del Gran Paradiso

febbraio 6, 2012 Comunicati Stampa, Eventi

Sono 246 i racconti che hanno partecipato al concorso letterario “Lupus in fabula, organizzato da Fondation Grand Paradis e Parco Nazionale Gran Paradiso, dedicato alla figura del lupo ed al suo ritorno nelle valli dell’area protetta.

La giuria (composta da Enrico Camanni, scrittore, giornalista e alpinista italiano, Michele Ottino, Direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso, Joseph César Perrin, archivista ricercatore, membro dell’Académie de Saint-Anselme, Annibale Salsa, docente di antropologia culturale all’Università di Genova e membro accademico del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna e Luisa Vuillermoz, Direttore di Fondation Grand Paradis) ha assegnato il primo premio per la sezione adulti a “Il sogno di Bayar” di Grazia Gironella di Borgiallo (TO), con la seguente motivazione: “Racconto avvincente dai dettagli accurati: la trama complessa, il ritmo serrato ed il linguaggio fortemente evocativo trasportano il lettore nelle steppe della Mongolia e favoriscono una forte immedesimazione emotiva.” Per la sezione ragazzi è stato premiato “Io” di Bigatti Greta, di Plesso di Esime (BS) con la seguente motivazione: “Colpiscono il metamessaggio dalla forte implicazione etica e le valenze simboliche che la figura del lupo assume all’interno del racconto.” La classifica completa e la menzione speciale assegnata sono consultabili sui siti grand-paradis.it e pngp.it

Il Presidente della giuria Annibale Salsa dichiara: “Il Premio letterario “Lupus in Fabula”, indetto da Fondation Grand Paradis e dal Parco Nazionale Gran Paradiso a seguito del ritorno del grande predatore sul territorio valdostano del Parco ha inteso sottolineare l’evento coinvolgendo adulti e ragazzi in una sfida letteraria volta a stimolare riflessioni su di un animale selvatico da sempre al centro di paure ancestrali e di simbologie contrastanti. Dalla quantità di elaborati pervenuti da tutta l’Italia, dalla Francia e dalla Spagna, si può desumere che il lupo rappresenti ancora un elemento dell’immaginario collettivo dai tratti fortemente ambivalenti. Elemento di attrazione per turisti portatori di una cultura cittadina che tende ad idealizzarne l’immagine, ma anche oggetto di contestazione da parte dei montanari preoccupati per il suo ruolo di antagonista nei delicati equilibri fra l’uomo che vive di montagna ed i rischi di predazione delle greggi, il lupo continua a far parlare di sé. E lo fa in termini antropomorfi, soprattutto da parte dei ragazzi, i quali tendono a rappresentarlo come una sorta di appendice domestica dai risvolti sentimentali. Il bilancio di questa iniziativa è, quindi, molto soddisfacente. Essa contribuisce, infatti, a far meglio conoscere il Parco e le sue indiscusse risorse ambientali.”

I migliori racconti ed i contributi dei membri della giuria, che approfondiranno il tema “Lupo” sotto diversi punti di vista, saranno riuniti in un volume realizzato a cura di Fondation Grand Paradis unitamente a fotografie inedite, di cui molte scattate dai guardaparco del Gran Paradiso, raccolte grazie all’istituzione del centro di documentazione Spazio Lupo di Valsavarenche. Fino alla fine di febbraio, tutti gli interessati al tema potranno contribuire alla scelta delle fotografie che illustreranno il volume “Lupus in fabula”, visualizzando in anteprima e votando online le immagini proposte sul sito di Fondation Grand Paradis grand-paradis.it.  La presentazione del libro e la premiazione dei vincitori del concorso letterario si terranno il 26 maggio 2012, in occasione Giornata Europea dei Parchi, presso il Centro Visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso di Valsavarenche.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende