Home » Comunicati Stampa » Master in Disciplina dell’Ambiente nello Spazio Europeo:

Master in Disciplina dell’Ambiente nello Spazio Europeo

febbraio 9, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Università di PisaIl dipartimento di Diritto pubblico dell’Università di Pisa attiverà dal prossimo gennaio la prima edizione del master di secondo livello su “La disciplina dell’ambiente nello spazio europeo”, organizzato in collaborazione con l’ARPAT della Toscana.

Il master proporrà a laureati e laureandi in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e altre lauree, ma anche lavoratori dipendenti interessanti ad approfondire la cultura giuridico-ambientale, un profilo formativo ad alto contenuto specializzante in grado di promuovere la ricerca, lo studio, l’assistenza tecnica per lo sviluppo sostenibile e la divulgazione di conoscenze in materia di diritto ambientale e di tutela dell’ambiente maturate sul piano nazionale ed europeo.

La collaborazione attiva con la sede generale di ARPAT Toscana offrirà l’opportunità di usufruire di stage e tirocini presso l’Agenzia, oltre che di realizzare ricerche e studi di settore su tematiche di interesse emergente nell’attualità.

Nel corso della presentazione il direttore, Fabio Merusi, ha rilevato che “la proliferazione di trattati e convenzioni sull’ambiente, in cui sono coinvolti anche privati e associazioni, porterà nei prossimi anni all’esplosione di un contenzioso tecnico-giuridico per sciogliere il quale sarà sempre più necessario il dialogo tra il giurista e l’esperto scientifico nel corso del procedimento amministrativo”. L’approfondimento delle tematiche giuridiche è un obiettivo che l’ARPAT ha ben presente, come ha ribadito Simona Cerrai, Responsabile formazione dell’Agenzia: “Per la prima volta affrontiamo il problema insieme ad una facoltà giuridica, accoglieremo i tirocinanti soprattutto nella Direzione”.

Marcello Mossa Verre, responsabile del Dipartimento provinciale pisano, ha ricordato che ogni anno solo dal nostro territorio giungono ogni anno all’ARPAT 300 esposti.

Il costituzionalista Roberto Romboli ha ricordato che “occorre mettere ordine in un sistema sovranazionale delle fonti giuridiche relative all’ambiente, che rischia di mettere in crisi il sistema delle tutele costituzionali”

Il percorso del master si snoderà da gennaio a settembre 2010 ed è strutturato in tre parti per 240 ore complessive:

  • una parte con interventi in aula di docenti universitari, manager, consulenti aziendali e professionisti purché in possesso di dottorato di ricerca;
  • una parte applicativa consistente in un project work (tesina scritta) volto ad applicare le nozioni professionali acquisite;
  • un’eventuale stage di almeno 3 mesi, dall’ottobre 2010, presso l’ARPAT

La quota d’iscrizione è di 3.000 €. Il modulo per l’iscrizione può essere ritirato direttamente al dipartimento di Diritto Pubblico o sul sito web www.ddp.unipi.it e deve pervenire alla Direzione del Master – Dipartimento di Diritto Pubblico, Piazza Cavalieri, 2, Pisa 56125 – entro il 14 febbraio 2010.

Scadenza 14/02/2010 12:00

Informazioni alla pagina http://www.unipi.it/master/dett_master195.html

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

giugno 5, 2017

Con il packaging “Attivo” di Bestack le fragole si conservano di più

Nell’aspetto sembra una cassetta qualunque, ma grazie a un innovativo brevetto, frutto di cinque anni di studi universitari, è uno strumento intelligente contro lo spreco alimentare: consente infatti di ridurlo in modo significativo. È il packaging “Attivo” che Bestack – il consorzio non profit dei produttori italiani di imballaggi in cartone ondulato per ortofrutta – ha messo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende