Home » Comunicati Stampa » Master in Disciplina dell’Ambiente nello Spazio Europeo:

Master in Disciplina dell’Ambiente nello Spazio Europeo

febbraio 9, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of Università di PisaIl dipartimento di Diritto pubblico dell’Università di Pisa attiverà dal prossimo gennaio la prima edizione del master di secondo livello su “La disciplina dell’ambiente nello spazio europeo”, organizzato in collaborazione con l’ARPAT della Toscana.

Il master proporrà a laureati e laureandi in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e altre lauree, ma anche lavoratori dipendenti interessanti ad approfondire la cultura giuridico-ambientale, un profilo formativo ad alto contenuto specializzante in grado di promuovere la ricerca, lo studio, l’assistenza tecnica per lo sviluppo sostenibile e la divulgazione di conoscenze in materia di diritto ambientale e di tutela dell’ambiente maturate sul piano nazionale ed europeo.

La collaborazione attiva con la sede generale di ARPAT Toscana offrirà l’opportunità di usufruire di stage e tirocini presso l’Agenzia, oltre che di realizzare ricerche e studi di settore su tematiche di interesse emergente nell’attualità.

Nel corso della presentazione il direttore, Fabio Merusi, ha rilevato che “la proliferazione di trattati e convenzioni sull’ambiente, in cui sono coinvolti anche privati e associazioni, porterà nei prossimi anni all’esplosione di un contenzioso tecnico-giuridico per sciogliere il quale sarà sempre più necessario il dialogo tra il giurista e l’esperto scientifico nel corso del procedimento amministrativo”. L’approfondimento delle tematiche giuridiche è un obiettivo che l’ARPAT ha ben presente, come ha ribadito Simona Cerrai, Responsabile formazione dell’Agenzia: “Per la prima volta affrontiamo il problema insieme ad una facoltà giuridica, accoglieremo i tirocinanti soprattutto nella Direzione”.

Marcello Mossa Verre, responsabile del Dipartimento provinciale pisano, ha ricordato che ogni anno solo dal nostro territorio giungono ogni anno all’ARPAT 300 esposti.

Il costituzionalista Roberto Romboli ha ricordato che “occorre mettere ordine in un sistema sovranazionale delle fonti giuridiche relative all’ambiente, che rischia di mettere in crisi il sistema delle tutele costituzionali”

Il percorso del master si snoderà da gennaio a settembre 2010 ed è strutturato in tre parti per 240 ore complessive:

  • una parte con interventi in aula di docenti universitari, manager, consulenti aziendali e professionisti purché in possesso di dottorato di ricerca;
  • una parte applicativa consistente in un project work (tesina scritta) volto ad applicare le nozioni professionali acquisite;
  • un’eventuale stage di almeno 3 mesi, dall’ottobre 2010, presso l’ARPAT

La quota d’iscrizione è di 3.000 €. Il modulo per l’iscrizione può essere ritirato direttamente al dipartimento di Diritto Pubblico o sul sito web www.ddp.unipi.it e deve pervenire alla Direzione del Master – Dipartimento di Diritto Pubblico, Piazza Cavalieri, 2, Pisa 56125 – entro il 14 febbraio 2010.

Scadenza 14/02/2010 12:00

Informazioni alla pagina http://www.unipi.it/master/dett_master195.html

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende