Home » Comunicati Stampa »Eventi »Nazionali »Politiche » Master in Energy Management: al MIP una tavola rotonda sulle rinnovabili per inaugurare l’edizione 2016:

Master in Energy Management: al MIP una tavola rotonda sulle rinnovabili per inaugurare l’edizione 2016

Con quale mix energetico di fonti l’Italia si prepara a far fronte agli obiettivi imposti dal Framework 2030? Un ruolo di rilievo sarà sicuramente giocato dalle rinnovabili, da cui proviene ormai oltre il 40% della produzione energetica. Nonostante una riduzione del 9,6% registrata nel 2015 a causa del calo della produzione energetica dell’idroelettrico, le fonti rinnovabili rappresentano infatti, già oggi, oltre il 40% della produzione totale di energia nazionale.

Un dato ancora più significativo riguarda, in particolare, gli impianti fotovoltaici di taglia residenziale, il cui costo di generazione energetica crollerà entro il 2020 tra il 10% al 38%, in base alla zona geografica. Sono dati forniti dall’Osservatorio Energy & Strategy Group del MIP Politecnico di Milano, che ben giustificano l’attenzione nei confronti delle rinnovabili nell’ambito dell’identificazione del mix di fonti energetiche che l’Italia deve adottare per soddisfare la domanda di energia e far fronte agli obiettivi che il Framework 2030 impone agli Stati europei.

Sarà questo il tema della tavola rotonda organizzata per mercoledì 9 Marzo alle 18.00 al MIP Politecnico di Milano Graduate School of Business (Campus Bovisa, via Lambruschini 4c) per l’inaugurazione dell’XI edizione del Master in Energy Management. BIP – Business Integration Partners e MIP Politecnico di Milano presenteranno l’edizione 2016 del Master e le opportunità di carriera nelle imprese che operano nel settore energy per giovani professionisti, fornendo un’occasione di incontro tra manager, risorse umane e studenti.

Il Master, organizzato congiuntamente da MIP e BIP, è infatti finanziato, in parte, dalle aziende partner. Questo consente di premiare gli studenti più brillanti che desiderano frequentare il programma con borse di studio parziali o totali a base meritocratica. Ad oggi il 100% degli studenti che hanno frequentato il Master in Energy Management ha trovato occupazione in un’azienda del settore, segno della grande vitalità di questo mercato, che sempre più ha bisogno di figure professionali in grado di comprendere la complessità dei temi e di saperla comunicare.

Dopo i saluti introduttivi di Andrea Sianesi, Dean MIP Politecnico di Milano, inizierà il dibattito, a cui parteciperanno: Massimo Nicolazzi, presidente Centrex Italia e ISPI Energy, Clara Poletti, capo dipartimento per la regolazione AEEG, Alessandro Politi, direttore NATO Defense College Foundation, Massimiliano Bianco, amministratore delegato Iren, Valerio Camerano, amministratore delegato A2A, Matteo Codazzi, amministratore delegato Cesi, Paolo Gallo, amministratore delegato Grandi Stazioni, Alessandro Beulcke, presidente Allea e Festival dell’Energia, Sergio Busato, ‎corporate executive vice president HR, organization & security Snam e Barbara Terenghi, responsabile Sviluppo, Formazione e Compensation di Edison. Modera l’incontro Sissi Bellomo, del Sole 24 Ore.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende