Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Mercurio in Controluce”: al Planetario di Roma per un raro fenomeno astronomico:

“Mercurio in Controluce”: al Planetario di Roma per un raro fenomeno astronomico

maggio 4, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

Il 9 maggio avverrà uno dei fenomeni astronomici più attesi dell’anno: un raro transito del pianeta Mercurio davanti al Sole.

Per consentire a tutti gli appassionati di seguirlo, il Planetario di Roma organizzerà l’evento “Mercurio in Controluce”, dando appuntamento al pubblico di tutte le età al Campo dei Tornei di Villa Torlonia, dove per l’occasione verranno allestiti speciali telescopi solari per l’osservazione del transito in comodità e sicurezza.

Le osservazioni (salvo maltempo o cielo nuvoloso) cominceranno alle ore 13 di lunedì 9 maggio e proseguiranno fino alle ore 18: l’accesso ai telescopi è libero e gratuito per chiunque voglia approfittare di questa occasione per scoprire, con i propri occhi, il pianeta più piccolo ed elusivo del sistema solare. Per tutta la durata dell’evento gli astronomi del Planetario saranno a disposizione del pubblico per guidare le osservazioni e illustrare le diverse fasi del fenomeno.

Per approfondire la storia dei transiti dei pianeti e il loro significato nella storia dell’astronomia, gli astronomi del Planetario hanno anche ideato uno spettacolo che sarà proposto, in anteprima, domenica 8 maggio, in tre repliche da 60 persona l’una, alle ore 16, 17 e 18, straordinariamente nella sala Flipball di Technotown. Il costo del biglietto, in questo caso, è di 6 euro a persona.

Il corredo degli strumenti di osservazione sarà arricchito dalla partecipazione di Unitron ItaliaInstruments sponsor tecnico dell’evento, che fornirà telescopi solari e complesse apparecchiature tecnologiche, ideali per una perfetta  visione del minuscolo disco di Mercurio, che apparirà come una piccola silhouette tonda e nera mentre scivola in controluce davanti alla nostra abbagliante stella.

A causa della sua costante vicinanza al Sole, Mercurio è il pianeta più difficile da scorgere in cielo e non è mai osservabile nel buio notturno: sono pochissimi quelli che lo hanno avvistato, tanto che si dice che nemmeno Copernico ci sia mai riuscito. Per entrare nella ristretta schiera di quelli che hanno visto Mercurio, il transito davanti al Sole è dunque la circostanza perfetta. I transiti di Mercurio sono infatti piuttosto rari, l’ultimo avvenne esattamente dieci anni fa, nel 2006.

“Mercurio in Controluce” è un evento ideato e realizzato da Gabriele Catanzaro, Giangiacomo Gandolfi, Stefano Giovanardi e Gianluca Masi, astronomi di Zètema per il Planetario di Roma, diretto da  Bruno Cignini. L’iniziativa è promossa dalla Sorpintendenza Capitolina ai beni Culturali di Roma Capitale.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende