Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Mercurio in Controluce”: al Planetario di Roma per un raro fenomeno astronomico:

“Mercurio in Controluce”: al Planetario di Roma per un raro fenomeno astronomico

maggio 4, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

Il 9 maggio avverrà uno dei fenomeni astronomici più attesi dell’anno: un raro transito del pianeta Mercurio davanti al Sole.

Per consentire a tutti gli appassionati di seguirlo, il Planetario di Roma organizzerà l’evento “Mercurio in Controluce”, dando appuntamento al pubblico di tutte le età al Campo dei Tornei di Villa Torlonia, dove per l’occasione verranno allestiti speciali telescopi solari per l’osservazione del transito in comodità e sicurezza.

Le osservazioni (salvo maltempo o cielo nuvoloso) cominceranno alle ore 13 di lunedì 9 maggio e proseguiranno fino alle ore 18: l’accesso ai telescopi è libero e gratuito per chiunque voglia approfittare di questa occasione per scoprire, con i propri occhi, il pianeta più piccolo ed elusivo del sistema solare. Per tutta la durata dell’evento gli astronomi del Planetario saranno a disposizione del pubblico per guidare le osservazioni e illustrare le diverse fasi del fenomeno.

Per approfondire la storia dei transiti dei pianeti e il loro significato nella storia dell’astronomia, gli astronomi del Planetario hanno anche ideato uno spettacolo che sarà proposto, in anteprima, domenica 8 maggio, in tre repliche da 60 persona l’una, alle ore 16, 17 e 18, straordinariamente nella sala Flipball di Technotown. Il costo del biglietto, in questo caso, è di 6 euro a persona.

Il corredo degli strumenti di osservazione sarà arricchito dalla partecipazione di Unitron ItaliaInstruments sponsor tecnico dell’evento, che fornirà telescopi solari e complesse apparecchiature tecnologiche, ideali per una perfetta  visione del minuscolo disco di Mercurio, che apparirà come una piccola silhouette tonda e nera mentre scivola in controluce davanti alla nostra abbagliante stella.

A causa della sua costante vicinanza al Sole, Mercurio è il pianeta più difficile da scorgere in cielo e non è mai osservabile nel buio notturno: sono pochissimi quelli che lo hanno avvistato, tanto che si dice che nemmeno Copernico ci sia mai riuscito. Per entrare nella ristretta schiera di quelli che hanno visto Mercurio, il transito davanti al Sole è dunque la circostanza perfetta. I transiti di Mercurio sono infatti piuttosto rari, l’ultimo avvenne esattamente dieci anni fa, nel 2006.

“Mercurio in Controluce” è un evento ideato e realizzato da Gabriele Catanzaro, Giangiacomo Gandolfi, Stefano Giovanardi e Gianluca Masi, astronomi di Zètema per il Planetario di Roma, diretto da  Bruno Cignini. L’iniziativa è promossa dalla Sorpintendenza Capitolina ai beni Culturali di Roma Capitale.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

marzo 20, 2017

Verso il Testo Unico sull’Agricoltura Biologica. La soddisfazione di Federbio

La Commissione Agricoltura della Camera ha approvato, il 16 marzo, il testo unico sull’agricoltura biologica, da anni atteso dall’intero comparto. Il testo, che sarà trasmesso alle commissioni competenti in sede consultiva per l’espressione del parere di competenza, ha l’obiettivo di mettere ordine e dare valore a un settore in costante crescita e sempre più in [...]

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

marzo 20, 2017

Salva la Goccia! L’iniziativa di Green Cross per la Giornata Mondiale dell’Acqua

“Salva la goccia” 2017 inaugura un nuovo sport: le Olimpiadi della Sostenibilità. Per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che si celebra il 22 marzo, la quinta edizione della campagna per il risparmio idrico realizzata da Green Cross Italia chiede a bambini e studenti, insegnanti e cittadini di aderire alla gara anti-spreco. Obiettivo: ridurre i litri che [...]

Remedia chiude la raccolta 2016 di rifiuti elettronici a +68%

marzo 17, 2017

Remedia chiude la raccolta 2016 di rifiuti elettronici a +68%

Remedia, il principale sistema collettivo italiano per la gestione ecosostenibile di tutte le tipologie di RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), pile e accumulatori e impianti fotovoltaici, ha comunicato di aver chiuso i dati 2016 con un grande risultato: una raccolta di oltre 67.000 tonnellate di rifiuti elettronici, con un incremento di più del [...]

Torino firma la “Dichiarazione di Siviglia” sull’economia circolare

marzo 17, 2017

Torino firma la “Dichiarazione di Siviglia” sull’economia circolare

Oltre sessanta amministrazioni locali europee hanno aderito alla Dichiarazione di Siviglia, il documento, presentato mercoledì 15 marzo nella città spagnola, che ha l’obiettivo di promuovere politiche di economia circolare all’interno delle città. La firma è stata apposta durante la conferenza “Jornada de Economía Circular. El compromiso de las ciudades”, promossa dalla Federazione dei Comuni e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende