Home » Comunicati Stampa » FlexEfficiency, la prima centrale a gas integrata con fonti rinnovabili:

FlexEfficiency, la prima centrale a gas integrata con fonti rinnovabili

giugno 17, 2011 Comunicati Stampa
La rivoluzionaria tecnologia GE FlexEfficiency* è stata selezionata per una innovativa centrale elettrica sviluppata dalla società turca Metcap Energy Investments: l’annuncio congiunto è stato rilasciato in occasione del POWER-GEN Europe 2011. Il progetto darà vita alla prima centrale al mondo Integrata Rinnovabile a Ciclo Combinato (IRCC).

La progettazione della centrale basata sull’utilizzo complessivo delle attrezzature solari e del suo sistema di controllo, unita alla flessibilità della tecnologia FlexEfficiency,  ha permesso ai tecnici di integrare in maniera ottimale energia eolica, gas naturale e solare termico. La centrale IRCC FlexEfficiency 50 è stata infatti predisposta per operare con la massima flessibilità utilizzando una turbina a gas di nuova generazione, una turbina a vapore, un generatore, turbine eoliche per una potenza di 22 MW e tecnologia solare termica concentrata eSolar, per un totale di 50 MW, il tutto integrato tramite un sistema di controllo.

“Quando abbiamo recentemente annunciato la nostra rivoluzionaria tecnologia FlexEfficiency abbiamo sottolineato come sia in grado di integrare meglio le fonti rinnovabili con il gas naturale per produrre energia più pulita, più affidabile e più economica. Questo progetto combina due fonti rinnovabili e il gas naturale all’interno della medesima centrale dimostrando i vantaggi che la tecnologia può offrire alla rete di distribuzione del futuro. Il settore IRCC rappresenta una significativa opportunità di crescita per GE Energy. Nell’impianto di Metcap raggiungeremo un’efficienza del 69%, ma questa tecnologia offre la possibilità di arrivare anche ad un’efficienza superiore al 70%”, ha dichiarato Paul Browning, Presidente e CEO – Thermal Products di GE Energy.

“Il nostro partner Metcap Energy è all’avanguardia nel campo della produzione di energia elettrica e questa centrale gli permette di definire un nuovo standard mondiale nell’utilizzo integrato di gas naturale ed energie rinnovabili. Questo sarà inoltre il primo esempio di come gli investimenti in eSolar favoriranno future possibilità di crescita per GE Energy, e stiamo già registrando un crescente interesse del mercato nei confronti di questa tecnologia. Si tratta di un altro importante passo avanti per l’iniziativa ecomagination, in linea con il nostro impegno per un futuro energetico più pulito e più accessibile ”, ha aggiunto Browning.

Situato a Karaman, in Turchia, l’impianto produrrà 530 megawatt di elettricità, sufficienti ad alimentare oltre 600.000 abitazioni; l’avvio della fase operativa commerciale è previsto per il 2015. I servizi Engineering, Procurement and Contracting (EPC) saranno forniti da Gama Power Systems Engineering and Contracting Inc.

Celal Metin, Chairman di Metcap Energy Investements, ha commentato: “La filosofia di Metcap Energy mira a realizzare progetti che garantiscano una risposta al crescente fabbisogno energetico, siano sinonimo di responsabilità ambientale e di crescita economica, e allo stesso tempo tutelino le risorse idriche. Oltre all’elevata efficienza nell’utilizzo dei combustibili, la nuova centrale sarà caratterizzata dalla assenza di Scarico Liquido, da basse emissioni e da una capacità di avviamento rapido pari a 28 minuti. Questo è reso possibile grazie alla presenza di un sistema di controllo integrato che prevede un unico tasto di avviamento per tutti i componenti della centrale IRCC. Un traguardo che presenta ritorni finanziari molto interessanti per il nostro investimento. Riteniamo che questo sia il futuro della generazione di energia”.

La centrale FlexEfficiency 50 è il frutto di oltre 500 milioni di dollari di investimento da parte di GE in attività di ricerca e sviluppo finalizzate a garantire un’energia più pulita e più efficiente. GE ha anche annunciato un investimento di 170 milioni di dollari per la realizzazione di un innovativo impianto per le prove a pieno carico e piena velocità a Greenville, nel South Carolina, per la validazione in fabbrica della nuova tecnologia. Oltre agli accordi con Metcap Energy e eSolar, GE ha anche firmato un memorandum di intesa con Harbin Power Equipment Co., Ltd. per un programma di introduzione della tecnologia FlexEfficiency all’interno del mercato cinese.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende