Home » Comunicati Stampa »Idee »Progetti » MeteoHeroes: il Centro Epson Meteo lancia un’App educativa per bambini:

MeteoHeroes: il Centro Epson Meteo lancia un’App educativa per bambini

agosto 31, 2016 Comunicati Stampa, Idee, Progetti

Il problema dei cambiamenti climatici e le disastrose conseguenze sul pianeta sono ormai evidenti. Il 2016 si candida ad essere l’anno più caldo di sempre, da quando, nel 1880, è cominciata la raccolta sistematica di dati meteo attraverso tutto il Pianeta. Serve fare qualcosa di concreto e subito, anche partendo dalla sensibilizzazione e dall’educazione. Visto però che i “grandi” sembrano non voler comprendere l’entità dei cambiamenti climatici e le sue drammatiche conseguenze, evitando di affrontare il problema in maniera netta, il Centro Epson Meteo, l’ente privato italiano più accreditato in ambito meteorologico, si rivolge ai più piccoli, con il progetto crossmediale MeteoHeroes per promuovere presso le giovani generazioni cultura ambientale e meteorologica: sei bambini-supereroi protagonisti, a difesa della Terra, contro i cattivi comportamenti ambientali.

Il progetto è partito il 29 agosto con la pubblicazione su Google Play e App Store dell’app gratuita “MeteoHeroes – Inizia l’avventura”, rivolta ai bambini tra i 4 e i 10 anni, e prevede nei prossimi mesi attività con le scuole, prodotti editoriali e un sito internet in costante evoluzione che sarà periodicamente aggiornato con contenuti educativi rivolti all’età scolare e dedicati alle tematiche meteorologiche e ambientali.

MeteoHeroes ha sei piccoli protagonisti, sei bambini che il giorno esatto in cui compiono dieci anni, in sei punti lontani del Pianeta, inaspettatamente scoprono di avere dei poteri speciali. Ciascuno di loro può scatenare un agente atmosferico: far cadere la pioggia, scagliare fulmini e far risuonare tuoni, imbiancare il mondo di neve, alzare il vento, scaldare la terra e sciogliere i ghiacci…

I sei ragazzini si ritrovano presto radunati in un’avveniristica Centrale dove l’intelligenza artificiale Tempus, guidata dagli scienziati e dai meteorologi del CEM, li addestrerà a controllare i loro incredibili poteri, trasformandoli nei MeteoHeroes, piccoli supereroi capaci di agire sui fenomeni atmosferici. Il CEM (Centro Esperti Meteo) è una struttura internazionale in cima al Gran Sasso, dove i più grandi esperti di clima del mondo operano ed è diretto dalla scienziata Margherita Rita (nome scelto in onore di due grandi donne e scienziate, Margherita Hack e Rita Levi Montalcini). Dalla Centrale i piccoli MeteoHeroes, costantemente collegati con Tempus, si spostano grazie al teletrasporto per risolvere con i loro poteri le emergenze climatiche e ambientali nei diversi punti della Terra.

Amicizia, impegno, sostenibilità, importanza della conoscenza, solidarietà, rispetto degli altri e dell’ambiente: sono questi i valori che i MeteoHeroes, al centro delle varie attività del progetto, intendono veicolare al pubblico dei bambini, attraverso un gruppo di protagonisti che sono al tempo stesso supereroici e molto umani nei loro pregi e difetti. Il team è inoltre l’espressione diretta di un variegato contesto multietnico, in grado di trasmettere il forte valore che risiede nella diversità.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende