Home » Comunicati Stampa » Milano: Club delle Città per il Bike Sharing:

Milano: Club delle Città per il Bike Sharing

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa

bike sharingMilano 6 ottobre – E’ stato eletto per acclamazione durante la Conferenza degli Assessori di CCBS il nuovo Presidente del Club. La carica è stata affidata ad Edoardo Croci, Assessore alla Mobilità del Comune di Milano che in questi giorni ospita Mobilitytech, una kermesse tutta dedicata alla mobilità e ai trasporti. Il Comune di Milano rappresenta il fiore all’occhiello del bike sharing in Italia con 100 postazioni di prelievo, 1350 biciclette a disposizione e 12.000 abbonati al servizio. “Sono molto onorato dell’incarico affidatomi – ha detto l’Assessore Croci – garantisco il mio impegno per sensibilizzare il Governo cercando di avere finanziamenti e far sì che il bike sharing sia riconosciuto a tutti gli effetti come un servizio di trasporto pubblico. Inoltre, Milano con la sua esperienza di successo può fungere da traino per altre realtà che vogliono intraprendere la strada del bike sharing”. Antonio Decaro, Presidente uscente, ha dichiarato “Sono lieto di passare il testimone all’Assessore Croci al quale faccio gli auguri di buon lavoro. Tra l’altro, in questo modo l’alternanza è assicurata, con la presidenza che passa da una città del sud di centro sinistra ad una del nord di centro destra che anche in vista di EXPO 2015 può garantire l’adeguata visibilità a CCBS e al Bike Sharing”. Oggi CCBS conta undici Comuni associati: Bari, Brescia, Messina, Milano, Modena, Parma, Pescara, Roma, Savigliano, Terni e Udine. Il coordinamento tecnico del Club è svolto da Euromobility, il cui Direttore Lorenzo Bertuccio ha dichiarato: “Abbiamo dato vita a CCBS perché crediamo che il Bike Sharing sia una valida forma di mobilità alternativa per gli spostamenti sistematici e possa rappresentare una delle principali soluzioni di trasporto pubblico per i problemi di mobilità urbana”. A seguire si è tenuto il Secondo Convegno Nazionale del Club delle Città per il Bike Sharing durante il quale sono stati presentati dall’Ufficio Tecnico di CCBS i risultati di un’indagine, condotta a livello nazionale da Pragma srl in collaborazione con Euromobility, sulla conoscenza del servizio, il suo utilizzo e le potenzialità di sviluppo: sono 11 milioni gli italiani che conoscono il Bike Sharing, dei quali oltre 4 milioni risiedono in Comuni dove il servizio è operativo; quasi 100.000 gli utenti di oggi, mentre il 20% dei cittadini delle città dove oggi ancora non è presente, dichiarano che certamente utilizzerebbero il servizio di Bike Sharing se venisse introdotto. Sono intervenuti al convegno, oltre al Presidente uscente di CCBS Antonio Decaro e al neo Presidente Edoardo Croci, l’Assessore della Provincia di Milano Giovanni De Nicola, il consigliere FIAB Giorgio Ceccarelli e l’esperto di bigliettazione elettronica Alessando Tritto di Green Value. Ospite a sorpresa Pedro Kanof, l’italiano inventore del Bike Sharing.

Ufficio Stampa CCBS  Tel. 06/97270882 – 3474449035

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende