Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » Moltiplicatori di bellezza: i nuovi campi di volontariato di Legambiente:

Moltiplicatori di bellezza: i nuovi campi di volontariato di Legambiente

Dall’isoletta semi disabitata del Mediterraneo al parco in alta montagna, dai vicoli medievali del piccolo comune al centro storico della grande città d’arte: la stagione 2013 dei campi di volontariato di Legambiente offre moltissime occasioni per partecipare a progetti di salvaguardia ambientale e culturale, per vivere una preziosa esperienza di condivisione e formazione, contribuendo concretamente alla valorizzazione e alla tutela del patrimonio del Belpaese a ma anche di buona parte del resto del mondo.

La campagna estiva dei campi di volontariato – ha dichiarato il direttore generale di Legambiente Rossella Muroniè dedicata al tema della bellezza: la bellezza custodita nel patrimonio ambientale e culturale che dobbiamo difendere e valorizzare, la bellezza che vogliamo creare quando modifichiamo l’ambiente attorno a noi con sapienza e rispetto, ma anche la bellezza di un gesto significativo e divertente come partecipare a un campo di volontariato. L’azione praticata da tanti volontari ambientalisti ogni anno è in piena sintonia con questa visione. Ci piace infatti definire i volontari come veri e propri moltiplicatori di bellezza impegnati a costruire un futuro migliore”.

La stagione dei campi 2013 si aprirà già nella settimana di Pasqua (28 marzo – 2 aprile) con due diverse proposte: nella bellissima e incontaminata isola di Alicudi (Me), dove i volontari ripristineranno passaggi e sentieri, unica via di comunicazione del luogo, e nel piccolo e caratteristico comune di Sala Biellese (Bi), in Piemonte, dove i volontari (adulti e bambini), si dedicheranno ad operazioni di sentieristica, pulizia e recupero del nuovo centro di educazione ambientale e delle aree attigue alla struttura.

“Ogni anno – racconta Luca Gallerano, responsabile del settore Volontariato di Legambiente – migliaia di cittadini accolgono il nostro invito a prendersi cura in prima persona del territorio. Dal 1991, decine di migliaia di persone di ogni età, genere e nazionalità si sono impegnate con noi per ripristinare sentieri, pulire spiagge, sorvegliare ambienti, rendere fruibili luoghi d’interesse culturale, scoprire grandi ricchezze nascoste nei comuni più piccoli, effettuare censimenti e studi su piante, animali, sistemi marini e lacustri. Sperimentando un modo sostenibile e consapevole di viaggiare e socializzare, dando il proprio contributo a beneficio della comunità”.

Sono aperte inoltre, le iscrizioni ai campi internazionali: esperienze della durata di due settimane nei mesi da giugno ad agosto, a contatto con volontari provenienti da associazioni di tutto il mondo per i quali è richiesta una minima conoscenza della lingua inglese. Tra questi, quelli organizzati direttamente da Legambiente in Nicaragua e Guatemala, con attività relative alla formazione e alla corretta gestione dei rifiuti, e a Corfù, in Grecia, per la pulizia ambientale nell’area delle saline di Lefkimmi.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende