Home » Comunicati Stampa » Mostra del Premio Terna 02:

Mostra del Premio Terna 02

dicembre 28, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of www.premioterna.itSarà uno dei monumenti storici più suggestivi del centro storico di Roma ad ospitale le opere del Premio Terna. L’appuntamento è al Tempio di Adriano, in piazza di Pietra, dal 22 dicembre al 15 gennaio per la collettiva che raccoglie 57 lavori: i vincitori e i 45 artisti di fama che hanno aderito alla seconda edizione del premio sul tema ‘Energia : Umanità = Futuro : Ambiente’. La proporzione per una nuova estetica”. La mostra è curata da Gianluca Marziani e Cristiana Collu. Il PT02 conferma così la propria mission: valorizzare il talento degli artisti contemporanei ed avvicinare i cittadini all’arte.
Il Tempio rimarrà aperto e ad ingresso libero dalle ore 10 alle ore 20, tutti i giorni.

Passeggiando tra gli antichi marmi e le colonne del Tempio, si potranno ammirare le opere dei giovani vincitori del premio posti fianco a fianco a quelle di importanti artisti dell’arte contemporanea italiana. La seconda edizione del Premio Terna ha coinvolto anche i designer concettuali e i maestri della ricerca filmica in ambito artistico, confermando l’attenzione della coppia curatoriale alle dinamiche internazionali e ai processi che caratterizzano le più importanti situazioni di primo piano museale; tra i giovani e gli artisti meno noti, molte le sorprese e alta la qualità. Interessante l’interpretazione data dagli artisti di un tema complesso e profondo come quello del futuro e dell’ambiente. Rispetto allo scorso anno, gli oltre 3.500 artisti che hanno partecipato hanno sentito con maggiore empatia il tema e si sono impegnati con progetti di ambizione molto forte.

Saranno esposte le opere dei vincitori delle quattro categorie in gara, tra le oltre 3.500 opere iscritte. I primi premi sono andati a: Alberto Garutti per la categoria Terawatt con l’opera “Temporali”; Simone Bergantini per la categoria Gigawatt con l’opera “Work N.77”; Stefano Cagol per la categoria Megawatt, con l’opera “Dissoluzione di luce”; Francesco Simeti per la categoria Connectivity, con l’opera “Esercizio #2”, e a Michele Manzini, vincitore del Premio online, con l’opera “Untiteled (# 87)” (la votazione del pubblico sul sito www.premioterna.com). In mostra anche Dino Pedriali, menzione speciale tra i Terawatt con l’opera “Miraggio” e i vincitori del Premio del Comitato Galleristi Mauro Folci, categoria Megawatt, con l’opera “Noia” e Giulio Delvè, categoria Gigawatt, con l’opera “Brainstorm”. A seguire, per la categoria Gigawatt: Stefano Canto con l’opera “Tao” e Alia Scalvini, con l’opera “Crossing the field”; per la categoria Megawatt, Andrea Aquilanti, con l’opera “Acqua” e Emanuele Becheri con l’opera “Temporale”; per la categoria Connectivity: Isola and Norzi, con l’opera “Isolanorzi – fall” e Meena Hasan, con l’opera “Landscape#1”.

Al Tempio di Adriano saranno in mostra anche tutte le opere dei Terawatt: Claudio Abate, Roberto Baldazzini, Gianfranco Baruchello, Matteo Basilé, Gianni Berengo Gardin, Antonio Biasucci, Andrea Branzi, Brigataes, Giacomo Costa, Mario Cresci, Michele De Lucchi, Alberto Di Fabio, Chiara Dynys, Pablo Echaurren, Flavio Favelli, Marco Ferreri, Giosetta Fioroni, Franco Fontana, Stefania Galegati Shines, Daniele Galliano, Paolo Gioli, Giulio Iacchetti, Armin Linke, Renato Mambor, Gino Marotta, Masbedo, Luciana Matalon, Davide Nido, Fabio Novembre, Adrian Paci, Luca Pancrazzi, Luca Maria Patella, Gaetano Pesce, Pino Pinelli, Cristiano Pintaldi, Alfredo Pirri, Paola Pivi, Andrea Sala, Studio Azzurro, Adrian Tranquilli, Paolo Ulian, Cesare Viel, Massimo G. Vitali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende