Home » Comunicati Stampa » Mostra del Premio Terna 02:

Mostra del Premio Terna 02

dicembre 28, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of www.premioterna.itSarà uno dei monumenti storici più suggestivi del centro storico di Roma ad ospitale le opere del Premio Terna. L’appuntamento è al Tempio di Adriano, in piazza di Pietra, dal 22 dicembre al 15 gennaio per la collettiva che raccoglie 57 lavori: i vincitori e i 45 artisti di fama che hanno aderito alla seconda edizione del premio sul tema ‘Energia : Umanità = Futuro : Ambiente’. La proporzione per una nuova estetica”. La mostra è curata da Gianluca Marziani e Cristiana Collu. Il PT02 conferma così la propria mission: valorizzare il talento degli artisti contemporanei ed avvicinare i cittadini all’arte.
Il Tempio rimarrà aperto e ad ingresso libero dalle ore 10 alle ore 20, tutti i giorni.

Passeggiando tra gli antichi marmi e le colonne del Tempio, si potranno ammirare le opere dei giovani vincitori del premio posti fianco a fianco a quelle di importanti artisti dell’arte contemporanea italiana. La seconda edizione del Premio Terna ha coinvolto anche i designer concettuali e i maestri della ricerca filmica in ambito artistico, confermando l’attenzione della coppia curatoriale alle dinamiche internazionali e ai processi che caratterizzano le più importanti situazioni di primo piano museale; tra i giovani e gli artisti meno noti, molte le sorprese e alta la qualità. Interessante l’interpretazione data dagli artisti di un tema complesso e profondo come quello del futuro e dell’ambiente. Rispetto allo scorso anno, gli oltre 3.500 artisti che hanno partecipato hanno sentito con maggiore empatia il tema e si sono impegnati con progetti di ambizione molto forte.

Saranno esposte le opere dei vincitori delle quattro categorie in gara, tra le oltre 3.500 opere iscritte. I primi premi sono andati a: Alberto Garutti per la categoria Terawatt con l’opera “Temporali”; Simone Bergantini per la categoria Gigawatt con l’opera “Work N.77”; Stefano Cagol per la categoria Megawatt, con l’opera “Dissoluzione di luce”; Francesco Simeti per la categoria Connectivity, con l’opera “Esercizio #2”, e a Michele Manzini, vincitore del Premio online, con l’opera “Untiteled (# 87)” (la votazione del pubblico sul sito www.premioterna.com). In mostra anche Dino Pedriali, menzione speciale tra i Terawatt con l’opera “Miraggio” e i vincitori del Premio del Comitato Galleristi Mauro Folci, categoria Megawatt, con l’opera “Noia” e Giulio Delvè, categoria Gigawatt, con l’opera “Brainstorm”. A seguire, per la categoria Gigawatt: Stefano Canto con l’opera “Tao” e Alia Scalvini, con l’opera “Crossing the field”; per la categoria Megawatt, Andrea Aquilanti, con l’opera “Acqua” e Emanuele Becheri con l’opera “Temporale”; per la categoria Connectivity: Isola and Norzi, con l’opera “Isolanorzi – fall” e Meena Hasan, con l’opera “Landscape#1”.

Al Tempio di Adriano saranno in mostra anche tutte le opere dei Terawatt: Claudio Abate, Roberto Baldazzini, Gianfranco Baruchello, Matteo Basilé, Gianni Berengo Gardin, Antonio Biasucci, Andrea Branzi, Brigataes, Giacomo Costa, Mario Cresci, Michele De Lucchi, Alberto Di Fabio, Chiara Dynys, Pablo Echaurren, Flavio Favelli, Marco Ferreri, Giosetta Fioroni, Franco Fontana, Stefania Galegati Shines, Daniele Galliano, Paolo Gioli, Giulio Iacchetti, Armin Linke, Renato Mambor, Gino Marotta, Masbedo, Luciana Matalon, Davide Nido, Fabio Novembre, Adrian Paci, Luca Pancrazzi, Luca Maria Patella, Gaetano Pesce, Pino Pinelli, Cristiano Pintaldi, Alfredo Pirri, Paola Pivi, Andrea Sala, Studio Azzurro, Adrian Tranquilli, Paolo Ulian, Cesare Viel, Massimo G. Vitali.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende