Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Multiutility porta la certificazione EKOenergy in Italia:

Multiutility porta la certificazione EKOenergy in Italia

maggio 21, 2015 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi

L’unica certificazione paneuropea per l’elettricità sostenibile arriva in Italia. Da oggi l’energia certificata EKOenergy sarà offerta da Multiutility S.p.A., azienda del Gruppo Dolomiti Energia. La certificazione è rilasciata dall’omonimo network, attivo in 37 Paesi europei, ed è raccomandata dagli standard internazionali LEED per l’edilizia e Greenhouse Gas Protocol per il calcolo delle emissioni di gas serra.

Multiutility negli anni si è specializzata non solo nella fornitura di “energia pulita” ma anche nella promozione ambientale, sensibilizzando le aziende e pubbliche amministrazioni clienti sull’utilizzo di energia da fonte rinnovabile e fornendo strumenti di marketing per valorizzare, dal punto di vista etico, la propria scelta di fornitura.

Concluso l’iter di valutazione delle centrali idroelettriche del Gruppo Dolomiti Energia da parte della Segreteria del network, Multiutility diventa ora il primo operatore italiano abilitato a vendere energia elettrica certificata EKOenergy in Italia.

“L’adesione ad EKOenergy – ha dichiarato Marco Merler Amministratore Delegato di Dolomiti Energia – rappresenta un ulteriore impegno etico del Gruppo nel promuovere uno sviluppo sostenibile. Un contributo concreto che mettiamo a disposizione dei clienti Multiutility per coniugare le esigenze di business con l’attenzione per l’ambiente e la collettività”.

Sostenibilità, trasparenza, responsabilità. L’energia certificata EKOenergy proviene esclusivamente da fonti rinnovabili, e risponde ai criteri approvati da un Comitato Scientifico e da diverse associazioni ambientaliste che assicurano che l’energia sia effettivamente prodotta con criteri di eco-sostenibilità. I consumatori che scelgono elettricità certificata EKOenergy conoscono la fonte e il tipo di energia che acquistano, e attraverso la propria scelta contribuiscono all’accesso all’energia sostenibile nei Paesi in via di sviluppo. Infatti, per ogni MWh venduto, i fornitori certificati versano un contributo volto a finanziare progetti di sviluppo sostenibile nel Sud del mondo. In quanto fornitore di energia idroelettrica Multiutility si impegna inoltre a finanziare progetti di riqualificazione ambientale, in modo da limitare il più possibile l’impatto ambientale della produzione idroelettrica.

“Gli alti standard ambientali garantiti da Multiutility sono stati determinanti, insieme alla volontà dell’azienda di impegnarsi attivamente nella tutela dell’ambiente”, ha dichiarato Steven Vanholme, coordinatore di EKOenergy. “Da oggi anche i consumatori italiani hanno la possibilità di scegliere un consumo più responsabile.”

“Essere il primo e ad oggi anche l’unico operatore energetico in Italia a poter vendere energia certificata EKOenergy conferma il nostro posizionamento come azienda green, che da sempre ha fatto della tracciabilità di filiera e della garanzia di provenienza dell’energia pulita i propri punti di forza”, ha aggiunto Romano Stefani, Direttore Commerciale di Multiutility SpA.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende