Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » “Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino:

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciatoMuoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana.

Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si compone di sezioni informative, suddivise per modalità di trasporto (bus-tram-metro, treno, bicicletta e auto) all’interno delle quali è possibile trovare informazioni di primo livello e link utili sui servizi di trasporto pubblico su gomma e ferro, sulle principali stazioni ferroviarie e servizi annessi, sul sistema di sosta e parcheggi, sui servizi di bike e car sharing attivi in città ecc. Sono inoltre disponibili informazioni sempre aggiornate sulla situazione del traffico e della viabilità a Torino con l’indicazione dei cantieri aperti in città ed eventuali eventi di traffico in tempo reale come incidenti, manifestazioni, che possono influenzare la circolazione stradale. Inoltre, sempre in homepage, è possibile avere informazioni sulle limitazioni anti-smog attive, in base ai provvedimenti emergenziali di limitazione del traffico della Città.

MATO ospita anche una sezione “I numeri della mobilità” nella quale, giornalmente, verranno pubblicati una serie di indicatori utili per misurare il fenomeno della mobilità torinese, quali ad esempio il numero dei veicoli circolanti in città, il totale dei km percorsi o il numero di ingressi in ZTL, elaborati da 5T grazie al modello di traffico metropolitano e agli oltre 1.000 sensori di traffico dislocati sull’intera area cittadina. Infine, una sezione è dedicata al tema degli Open Data con la pubblicazione dei dati raccolti ed elaborati dalla Centrale della Mobilità della Città di Torino, al fine di valorizzarli e metterli a disposizione dei cittadini, delle imprese e delle altre istituzioni e un’altra sezione alle applicazioni di mobilità più interessanti operative per Torino.

Muoversi a Torino offre anche una sezione dedicata ai servizi su mappa, con l’obiettivo di facilitare tutti coloro che si spostano in città, già lanciata a maggio in occasione del Salone Internazionale del Libro e oggi pienamente integrata nel nuovo portale della Città.

La mappa navigabile di “Muoversi a Torino” affianca nuovi ed innovativi servizi di infomobilità alla tradizionale funzionalità di calcolo percorsi. La funzione “Vicino a te”permette di visualizzare immediatamente tutti i servizi di trasporto disponibili in tempo reale intorno alla posizione dell’utente, mentre la funzione “Segui il bus” consente di vedere l’esatta posizione su mappa dei bus o dei tram di ogni linea di GTT.

La mappa navigabile è stata ulteriormente migliorata per migliorare la fruibilità del servizio da parte di tutti gli utenti. Tra le novità principali: una ricerca più semplificata degli indirizzi e dei punti di interesse, la possibilità di ricercare gli orari di arrivo dei mezzi pubblici anche per numero fermata e infine una gestione più agevole dei preferiti.

Nei prossimi mesi, la mappa di “Muoversi a Torino” verrà progressivamente arricchita con nuove informazioni in tempo reale sui servizi di bike sharing free floating e di car sharing attivi per offrire la possibilità di scegliere tra tutte le opportunità di trasporto disponibili a Torino, promuovendo una mobilità più sostenibile e multimodale.

Il nuovo sito web è disponibile anche in lingua inglese, con l’obiettivo di soddisfare i bisogni e le esigenze dei turisti stranieri, ed è mobile responsive per essere facilmente navigabile anche da dispositivi mobili come tablet e smartphone.

Alla realizzazione dei contenuti del sito hanno contribuito GTT, Trenitalia, TO Bike, Turismo Torino e provincia, Sagat, Cooperativa TaxiTorino e Regione Piemonte.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende