Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » “Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino:

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciatoMuoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana.

Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si compone di sezioni informative, suddivise per modalità di trasporto (bus-tram-metro, treno, bicicletta e auto) all’interno delle quali è possibile trovare informazioni di primo livello e link utili sui servizi di trasporto pubblico su gomma e ferro, sulle principali stazioni ferroviarie e servizi annessi, sul sistema di sosta e parcheggi, sui servizi di bike e car sharing attivi in città ecc. Sono inoltre disponibili informazioni sempre aggiornate sulla situazione del traffico e della viabilità a Torino con l’indicazione dei cantieri aperti in città ed eventuali eventi di traffico in tempo reale come incidenti, manifestazioni, che possono influenzare la circolazione stradale. Inoltre, sempre in homepage, è possibile avere informazioni sulle limitazioni anti-smog attive, in base ai provvedimenti emergenziali di limitazione del traffico della Città.

MATO ospita anche una sezione “I numeri della mobilità” nella quale, giornalmente, verranno pubblicati una serie di indicatori utili per misurare il fenomeno della mobilità torinese, quali ad esempio il numero dei veicoli circolanti in città, il totale dei km percorsi o il numero di ingressi in ZTL, elaborati da 5T grazie al modello di traffico metropolitano e agli oltre 1.000 sensori di traffico dislocati sull’intera area cittadina. Infine, una sezione è dedicata al tema degli Open Data con la pubblicazione dei dati raccolti ed elaborati dalla Centrale della Mobilità della Città di Torino, al fine di valorizzarli e metterli a disposizione dei cittadini, delle imprese e delle altre istituzioni e un’altra sezione alle applicazioni di mobilità più interessanti operative per Torino.

Muoversi a Torino offre anche una sezione dedicata ai servizi su mappa, con l’obiettivo di facilitare tutti coloro che si spostano in città, già lanciata a maggio in occasione del Salone Internazionale del Libro e oggi pienamente integrata nel nuovo portale della Città.

La mappa navigabile di “Muoversi a Torino” affianca nuovi ed innovativi servizi di infomobilità alla tradizionale funzionalità di calcolo percorsi. La funzione “Vicino a te”permette di visualizzare immediatamente tutti i servizi di trasporto disponibili in tempo reale intorno alla posizione dell’utente, mentre la funzione “Segui il bus” consente di vedere l’esatta posizione su mappa dei bus o dei tram di ogni linea di GTT.

La mappa navigabile è stata ulteriormente migliorata per migliorare la fruibilità del servizio da parte di tutti gli utenti. Tra le novità principali: una ricerca più semplificata degli indirizzi e dei punti di interesse, la possibilità di ricercare gli orari di arrivo dei mezzi pubblici anche per numero fermata e infine una gestione più agevole dei preferiti.

Nei prossimi mesi, la mappa di “Muoversi a Torino” verrà progressivamente arricchita con nuove informazioni in tempo reale sui servizi di bike sharing free floating e di car sharing attivi per offrire la possibilità di scegliere tra tutte le opportunità di trasporto disponibili a Torino, promuovendo una mobilità più sostenibile e multimodale.

Il nuovo sito web è disponibile anche in lingua inglese, con l’obiettivo di soddisfare i bisogni e le esigenze dei turisti stranieri, ed è mobile responsive per essere facilmente navigabile anche da dispositivi mobili come tablet e smartphone.

Alla realizzazione dei contenuti del sito hanno contribuito GTT, Trenitalia, TO Bike, Turismo Torino e provincia, Sagat, Cooperativa TaxiTorino e Regione Piemonte.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

aprile 15, 2019

Grande successo della Formula E a Roma. Campionato elettrico in crescita

Il neozelandese Mitch Evans, del team Panasonic Jaguar, si è aggiudicato sabato 13 aprile il Gran Premio di Roma, settima tappa del campionato mondiale ABB FIA Formula E, “la formula 1 delle auto elettriche”. Al secondo posto Andrè Lotterer su DS Techeetah e al terzo Stoffel Vandoorne del team HWA Racelab. Secondo le stime degli organizzatori la gara è stata seguita [...]

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

marzo 29, 2019

ECOMED Green Expo: Catania apre la via della green economy al Mediterraneo

Dall’11 al 13 aprile la città di Catania si prepara a ospitare ECOMED, la prima “green expo” siciliana dedicata ai temi della green economy e dell’economia circolare, riletti in prospettiva mediterranea (e non solo nazionale). Per tre giorni il più grande centro fieristico ai piedi dell’Etna – le suggestive “Ciminiere” – sarà la casa di [...]

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

marzo 15, 2019

Vendemmia 2099 in anticipo di 4 settimane. In Trentino uno studio indaga l’effetto dei cambiamenti climatici sulla viticoltura

Come sarà la viticoltura in Trentino nel 2099? A causa dei cambiamenti climatici tra 80 anni si vendemmierà con un anticipo fino alle 4 settimane. A calcolarlo è uno studio interdisciplinare condotto da Fondazione Edmund Mach e Centro C3A con l’Università di Trento e Fondazione Bruno Kessler. Lo studio indaga l’impatto dei cambiamenti climatici sulle fasi [...]

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

marzo 8, 2019

L’appello di Dell: la sostenibilità come criterio di base per gli acquisti IT delle pubbliche amministrazioni

Dell Technologies, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni tecnologiche, ha lanciato nei giorni scorsi un appello ai Governi europei e all’intero settore IT per stimolare un maggiore impegno congiunto verso la sostenibilità, con particolare attenzione all’ambito del public procurement dei servizi IT. Si calcola infatti che, nell’Unione Europea, la spesa pubblica si aggiri intorno a [...]

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

marzo 7, 2019

La plastica invade anche il “Regno di Nettuno”. Un convegno a Ischia per lanciare l’allarme

“L’Italia produce ogni anno oltre 4.720 miliardi di bottiglie di acqua minerale in PET e ne rilascia oltre 132.000 tonnellate nelle acque costiere, che in termini di CO2 prodotta corrispondono a 472.000 tonnellate emesse per la loro produzione e 925.000 tonnellate emesse per il loro trasporto, per un totale di 1.397.000 tonnellate di CO2 emesse!”. [...]

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

marzo 1, 2019

NOI Techpark, il polo d’innovazione di Bolzano che nasce sul vecchio stabilimento metallurgico

Da area industriale a enorme quartiere dell’innovazione: NOI Techpark è il nuovo polo culturale e tecnologico di Bolzano nato per ospitare aziende, start up, centri di ricerca e università.  Nature Of Innovation: è questo il significato dell’acronimo NOI Techpark. Un’opera di rigenerazione urbana che già nel nome rivela la sua natura inclusiva, destinata a trasformare [...]

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

marzo 1, 2019

Il “sustainable thinking” della moda al Museo Salvatore Ferragamo

Il prossimo 12 aprile 2019 a Firenze, il Museo Salvatore Ferragamo inaugura “Sustainable Thinking“, un percorso narrativo che si snoda tra le pionieristiche intuizioni del fondatore Salvatore Ferragamo nella ricerca sui materiali naturali, di riciclo e innovativi, e le più recenti sperimentazioni in ambito “ecofashion”. Il progetto espositivo, ideato da Stefania Ricci, Direttore del Museo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende