Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Muoviti green”: i trasporti sostenibili al centro del 6° Green Office Day:

“Muoviti green”: i trasporti sostenibili al centro del 6° Green Office Day

giugno 6, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Venerdì 6 giugno si tiene il 6° Green Office Day. La prima edizionesi è tenuta nel 2009: l’iniziativa è nata per caso, commentando in ufficio una ricerca europea, ed è proseguita anche negli anni successivi grazie ad un gruppo di volontari appassionati di ecologia – coordinati dall’ideatrice Emma Salerno – che promuovono ogni anno questa giornata. L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e far crescere la consapevolezza che le proprie azioni quotidiane in ufficio e quelle ordinarie e talvolta banali, generano delle conseguenza sull’ambiente.

Il focus di quest’anno sarà sulla mobilità e i trasporti ecosostenibili e avrà come slogan “Muoviti Green”. Lo scopo è quello di ricordare che, anche quando percorriamo il tragitto casa-lavoro possiamo fare qualcosa per limitare i consumi e l’inquinamento, scegliendo di viaggiare con i mezzi pubblici se disponibili, ospitando uno o più colleghi nella propria auto, mettendosi in sella ad una bicicletta, sfruttando eventuali opportunità di bike e/o car sharing e, ancora meglio, andando a piedi se le distanze lo consentono.Tutti possono partecipare al Green Office Day scegliendo un’azione, un comportamento, un’abitudine da migliorare, rendendola più sostenibile. Gli organizzatori invitano i partecipanti ad indossare qualcosa di verde in segno di adesione al Green Office Day.

Siamo una generazione in costante movimento, ci spostiamo facilmente da una parte all’altra del mondo, corriamo di continuo, andiamo sempre di fretta…soprattutto quando siamo in ritardo e dobbiamo timbrare un cartellino a lavoro. E tuttavia siamo spesso fermi, frequentemente bloccati nel traffico cittadino, immobili nelle lunghe corsie di una tangenziale o in autostrada, avvolti dalle polveri sottili e CO2 dei nostri centri urbani. E’ un paradosso che ci appare ormai naturale e parte integrante della nostra routine quotidiana, che, come tale, ha portato tanti di noi a non pensare e cercare più valide alternative possibili. Dalla volontà di “risvegliare” l’innato bisogno di vivere in un pianeta più sano e pulito è nata l’idea di dedicare il Green Office Day 2014 alla promozione dell’uso di mezzi di trasporto e abitudini di movimento e “trasferimento” che abbiano il minor impatto ambientale possibile”, spiegano gli organizzatori.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende