Home » Comunicati Stampa »Prodotti » N2R: campagna crowd per la versione invernale della Hydro Jacket in cotone organico:

N2R: campagna crowd per la versione invernale della Hydro Jacket in cotone organico

ottobre 10, 2015 Comunicati Stampa, Prodotti

“Dopo quasi un anno e mezzo di ricerca e sviluppo, abbiamo accoppiato al nostro cotone idrorepellente uno straordinario tessuto riscaldante  esclusivamente creato da lana certificata e riciclata, un progetto Made in Italy che recupera e sviluppa ancora una volta la filiera del tessile di qualità”. Luca Sburlati, fondatore e amministratore delegato del brand N2R, racconta così la nascita della Hydro Jacket Warmer, la giacca invernale senza alcun tessuto sintetico, che si prepara a replicare il successo della Hydro Jacket estiva, la prima nata.

N2R diventa così l’unico produttore di giacche a vento al mondo in grado di garantire l’uso di materiali non derivati dal petrolio. E l’unico a produrre ancora interamente in Italia. “Per rendere calde le nostre giacche, usiamo lana riciclata prodotta in Toscana dai tagli di un importante marchio italiano da donna. Tutto il processo di riciclo è certificato ed è sostanzialmente a Km. 0″, precisa Sburlati.

Nonostante l’uso di soli materiali naturali la giacca gode di straordinarie proprietà tecniche e della funzione “wind protector”, che conferma come il pensiero comune che i materiali naturali siano “meno performanti” sia solo un pregiudizio da abbandonare.

N2R utilizza infatti un cotone tessuto vicino al Lago di Como che ha riprodotto in chiava tecnologica la tecnica di filatura inventata in Gran Bretagna ed utilizzata fino agli anni ‘30 per le tute dei piloti della RAF (Royal Air Force) e poi abbandonata a favore delle meno costose fibre derivate dal petrolio. Si tratta di trama ed ordito tessute in maniera ortogonale ed un filo tessuto estremamente sottile cui segue una tripla battitura per rendere il tessuto resistente all’acqua e al vento.

Come già in passato, il progetto verrà realizzato grazie a una campagna di crowdfunding sulla piattaforma internazionale Kickstarter, presentata nei giorni scorsi a Torino e in corso fino al 16 novembre, con l’obiettivo di raccogliere dai supporters almeno 18.000 euro. Con una donazione di 299 € si ottiene in anteprima, come reward, uno dei primi esemplari della giacca, risparmiando 150 euro rispetto al prezzo con cui il prodotto andrà sul mercato nel 2016. Anche con soli 19 € è però possibile assicurarsi la cover “Fingers” per iPad, sempre in cotone organico.

Da Natale 2015 i prodotti di N2R saranno disponibili anche online sul nuovo e-commerce Greeneria.it e nel primo punto vendita italiano in apertura a Guarene, nell’area piemontese di Langhe e Roero.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

dicembre 11, 2017

DeProducers: un video alle Svalbard per celebrare il “Global Seed Vault”, cassaforte mondiale dei semi

Esiste un avamposto della biodiversità sulla Terra prima della “fine del mondo”: si chiama Global Seed Vault (GSV) e si trova nell’arcipelago delle Isole Svalbard a 1.300 chilometri dal Polo Nord. Pochi ne conoscono l’esistenza, ma si tratta del più grande deposito di semi del mondo e potrebbe essere l’ultima risorsa dell’umanità in caso di [...]

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

dicembre 7, 2017

Da Ecodom e CDCA il primo “Atlante Italiano dell’Economia Circolare”

Cento storie di imprese virtuose rappresentano il nucleo di partenza del primo Atlante Italiano dell’Economia Circolare – presentato nei giorni scorsi a Roma – che raccoglie esperienze basate sul riutilizzo, sulla riduzione degli sprechi, sulla diminuzione dei rifiuti, sulla reimmissione nel ciclo produttivo di materie prime recuperate (seconde). Il progetto è promosso da Ecodom, il [...]

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

dicembre 6, 2017

Antibiotico-resistenza: nel 2050 sarà la prima causa di morte animale

Si è svolta sabato 2 dicembre, a Parma, la “Giornata interdisciplinare di studio sull’antibiotico-resistenza” organizzata dall’Ordine dei Medici Veterinari di Parma con il sostegno di MSD Animal Health. Undici relatori, moderati dal Dr. Alberto Brizzi, organizzatore e presidente dell’Ordine, hanno illustrato, da prospettive diverse, gli impatti attuali e i rischi futuri relativi alla cosiddetta AMR [...]

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

dicembre 5, 2017

ANIE Rinnovabili: nuove installazioni a +20% sul 2016

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili, nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma inoltre il trend mensile del fotovoltaico, che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW [...]

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

dicembre 5, 2017

Giornata Mondiale del Suolo: Fondazione Cariplo lancia il nuovo portale dedicato all’ambiente

Il 5 dicembre è la Giornata Mondiale del Suolo. Una celebrazione che in Italia assume un significato particolare, essendo uno dei paesi in Europa con il più alto ritmo di consumo di questa risorsa non rinnovabile. Per questo Fondazione Cariplo ha scelto di lanciare proprio oggi il nuovo portale dedicato all’Ambiente, che avrà il compito di [...]

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

dicembre 1, 2017

Sacchetti plastica: dal 1° gennaio 2018 scattano le nuove restrizioni

Il 13 agosto 2017 è entrata in vigore la legge 123/2017, che recepisce la direttiva UE 2015/720 e contiene la nuova normativa sulle borse di plastica, con importanti novità anche per i sacchetti ultraleggeri utilizzati per gli alimenti sfusi (es. frutta e verdura) che non rispettino i criteri di compostabilità e biodegradabilità. In particolare il testo dispone [...]

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

novembre 30, 2017

Rete IRENE lancia “Condominio PIU’”: analisi gratuite per migliorare l’efficienza energetica

Una campagna all’insegna del beneficio multiplo: più efficienza energetica, risparmio, valore, comfort, attenzione per l’ambiente e salute, sono questi i sei principi cardine che hanno ispirato la creazione della nuova campagna di Rete IRENE (Imprese per la Riqualificazione Energetica negli Edifici) aderente alla Campagna nazionale per l’efficienza energetica “Italia in Classe A”. Lanciata ufficialmente nei giorni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende