Home » Comunicati Stampa »Progetti » Nanotecnologie a Lecce: nasce il tessuto piezoelettrico ultrasensibile:

Nanotecnologie a Lecce: nasce il tessuto piezoelettrico ultrasensibile

giugno 17, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

Flessibile, robusto e in grado di generare energia dai suoi stessi movimenti e vibrazioni. È il prototipo di tessuto realizzato dai ricercatori dell’Istituto di Nanoscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNRNano). Costituito da fibre di polimeri piezoelettrici, il nuovo materiale è stato realizzato grazie a uno speciale metodo di ‘nanofilatura‘ dai ricercatori di CnrNano di Lecce e fa prevedere svariate applicazioni, dai dispositivi auto-alimentati alle interfacce dei futuri robot umanoidi.

Lo studio è coordinato da Luana Persano dei laboratori NNL di CNRNano, in collaborazione con Università del Salento, Istituto Italiano di TecnologiaUniversità dell’Illinois e Northwestern University ed è stato pubblicato sulla rivista ‘Nature Communications‘.

I ricercatori hanno sfruttato le proprietà piezoelettriche di alcuni polimeri, detti polivinilidenfluoruri, “materiali che quando vengono sollecitati da una forza meccanica, allungati o compressi, producono ai loro estremi cariche elettriche“, commenta Persano. “Questa energia può essere immagazzinata o usata come segnale di una deformazione avvenuta. Il nostro prototipo è in grado di generare un segnale elettrico in risposta a una sollecitazione anche molto piccola, come quella indotta da un insetto che si posa sulla superficie, o la caduta di una foglia. Testato come sensore di pressione, il dispositivo ha fornito misure ultra-sensibili ma, prosegue la ricercatrice, integrato in sistemi più complessi ha potenziali applicazioni nel campo dell’elettronica portatile che si interfaccia con il corpo umano, come dispositivi di monitoraggio per la salute e il wellness, o muscoli artificiali e tessuti ingegnerizzati“.

Per il tessuto piezoelettrico i ricercatori prevedono anche applicazioni nel campo della robotica umanoide. “L’eccezionale sensibilità del dispositivo permetterebbe lo sviluppo di sensori tattili di precisione, che possono rappresentare il primo passo verso la realizzazione di una pelle artificiale elettronica capace di mimare le caratteristiche fisiche e multifunzionali della pelle umana”, spiega Persano. “Le speciali proprietà del materiale si devono a un metodo di elettrofilatura messo a punto nei laboratori di Lecce che ci permette di avere densi fasci di fibre estremamente allineate tra loro, e al contempo di orientare le catene molecolari di ogni fibra. In questo modo riusciamo a potenziare le caratteristiche piezoelettriche del polimero di partenza”.

Questa tecnologia è alla base del Progetto Nano-Jets finaziato dal European Research Council presso Università del Salento e i laboratori NNL di CNRNano di Lecce. Il dispositivo è innovativo sia per forma sia per proprietà. “I sensori disponibili finora, composti non da nanofibre, ma da film sottili di polimero, hanno proprietà piezoelettriche meno marcate e più difficili da innescare, e di fatto non permettono di misurare pressioni al di sotto di un migliaio di Pascal circa, equivalenti al tocco di un dito”, conclude la ricercatrice. “Il nostro tessuto rileva pressioni diecimila volte inferiori ed è prodotto con tecnologie a basso costo scalabili su larga area, perciò compatibili con processi industriali”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Agroinnova: metodi sostenibili contro il patogeno del basilico

settembre 2, 2014

Agroinnova: metodi sostenibili contro il patogeno del basilico

E’ notizia di pochi giorni fa che i coltivatori di basilico liguri hanno chiesto alla Regione Liguria di sostenerli nella richiesta al Ministero della Salute per l’utilizzo di nuovi agrofarmaci in grado di salvaguardare le coltivazioni minacciate dalla Peronospora belbahrii, un fungo che sta mettendo in serio pericolo le produzioni, con una ricaduta immediata sulla [...]

A Bologna pronto il primo tratto della Tangenziale della bicicletta

settembre 2, 2014

A Bologna pronto il primo tratto della Tangenziale della bicicletta

Sabato 13  settembre  il Comune e la Consulta bici, con un evento musicale all’insegna  delle  due  ruote,  aprono ufficialmente ai cittadini il primo lotto della Tangenziale della bicicletta sui viali, nei tratti ormai pronti da  Porta  San Mamolo a via Sabotino e da Porta Galliera a Porta Mascarella (pari  a  circa  2,4 chilometri),  mentre  proseguono [...]

“Il sentiero di Francesco”. Tre giorni a piedi per celebrare la Giornata del Creato

settembre 1, 2014

“Il sentiero di Francesco”. Tre giorni a piedi per celebrare la Giornata del Creato

È in partenza oggi ad Assisi la sesta edizione de “Il Sentiero di Francesco”, pellegrinaggio a piedi di tre giorni da Assisi a Gubbio che ripercorre l’itinerario compiuto dal Santo assisano nell’inverno tra il 1206 e il 1207, dopo la rinuncia all’autorità paterna e alle ricchezze di famiglia. Un’iniziativa – promossa dalle diocesi umbre di [...]

Green Drop Award stila la lista dei film più “verdi” della storia

agosto 29, 2014

Green Drop Award stila la lista dei film più “verdi” della storia

In principio sono stati i fratelli Lumière nel 1896, e da quel momento tutti i più grandi registi si sono cimentati con argomenti importanti come l’inquinamento e i cambiamenti climatici. Alfred Hitchcock, Akira Kurosawa, Werner Herzog, James Cameron ed Ermanno Olmi hanno così lasciato una traccia importante negli spettatori dei loro film, gettando il seme [...]

“La fragile bellezza” un meeting su arte e ambiente alla Basilica di San Francesco

agosto 28, 2014

“La fragile bellezza” un meeting su arte e ambiente alla Basilica di San Francesco

Non l’ormai abusata “Grande Bellezza”, ma “La fragile bellezza” è il titolo del meeting internazionale ‘Nostra Madre Terra’ su ambiente, arte e salvaguardia del creato che, per il decimo anno consecutivo, il Sacro Convento di Assisi e l’Accademia Nazionale delle Scienze organizzano presso la Basilica di San Francesco, da quest’anno in collaborazione con la Conferenza Episcopale Umbra, [...]

Arte e giardino: a Gardone Riviera e Salò apre “I Giardini del Benaco”

agosto 22, 2014

Arte e giardino: a Gardone Riviera e Salò apre “I Giardini del Benaco”

L’arte, il paesaggio e la ricerca architettonica si incontrano nel segno della bellezza in occasione della manifestazione “I Giardini del Benaco” che, dal 13 settembre al 25 ottobre, nelle città di Gardone Riviera e Salò, affronterà l’interessante tema della relazione tra le tendenze della ricerca artistica contemporanea (Land Art, Minimal Art, Arte Povera, ecc.) e l’arte del [...]

“Parole appese”, tre tappe del Premio ITAS nei rifugi del CAI Emilia Romagna

agosto 21, 2014

“Parole appese”, tre tappe del Premio ITAS nei rifugi del CAI Emilia Romagna

Tre serate nei rifugi del CAI Emilia Romagna per scoprire la narrativa di montagna. Con “Parole appese”, il Premio ITAS del Libro di Montagna farà visita, nelle prossime settimane, all’Appennino emiliano, il 30 agosto, il 6 settembre e il 13 settembre. Gli appuntamenti si terranno presso il Rifugio Duca degli Abruzzi (Lago Scaffaiolo, Comune di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende

VIDEO DEL GIORNO