Home » Comunicati Stampa » Nasce a Firenze la Fondazione Florens per i beni culturali e ambientali:

Nasce a Firenze la Fondazione Florens per i beni culturali e ambientali

ottobre 19, 2011 Comunicati Stampa

Dopo l’esordio di Florens 2010 - Settimana Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali, è nata la Fondazione Florens, di cui Giovanni Gentile è Presidente, mentre i Soci Fondatori sono Intesa Sanpaolo, Banca CR Firenze, Confindustria Firenze e CNA Firenze.

La prima edizione di Florens 2010 – manifestazione biennale che vedrà il prossimo appuntamento dal 2 al 11 novembre 2012 – ha animato lo scorso anno, per nove giorni, la città di Firenze e i comuni limitrofi con un laboratorio internazionale sui beni culturali e ambientali. Ci sono stati oltre 150 eventi, tra workshop, lectio, mostre, dialoghi, spettacoli e un forum internazionale, che hanno visto la partecipazione di 372 relatori italiani e stranieri, registrando più di 200.000 presenze.

La Fondazione Florens nasce ora per dare continuità al lavoro di Florens, con l’intento di essere un  laboratorio permanente di economia dei beni culturali e ambientali. Al lavoro scientifico e ai momenti di riflessione teorica sono collegati eventi culturali realizzati per approfondire e promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico, la produzione creativa, lo sviluppo sostenibile dell’ambiente, la re-interpretazione dell’artigianato e nuove forme multimediali di comunicazione e divulgazione. La Fondazione intende sviluppare una rete di idee e di esperienze trasversali ai vari campi del sapere, delle diverse attività economiche collegate al settore culturale per gettare un ponte tra la dimensione locale e quella globale, candidando Firenze a città leader per l’economia della cultura.

 

Florens 2012 è sotto la Direzione Culturale dell’archeologo Andrea Carandini, dell’economista Walter Santagata e dell’esperto di pianificazione e storia del paesaggio  Mauro Agnoletti.

“Dal Grand Tour al Global Tour”: questo il concept, filo conduttore della prossima edizione della manifestazione e del lavoro di ricerca scientifica in atto, che saranno anticipati dal convegno Produrre cultura: patrimonio, paesaggio, industria creativa. Dialogo verso Florens 2012 che si terrà sabato 29 ottobre 2011 in Palazzo Vecchio a Firenze.

Insieme ad Andrea Carandini, Walter Santagata e Mauro Agnoletti si confronteranno sui temi della conservazione e produzione culturale Roberto Cecchi, Segretario Generale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; Andrew Wallace-Hadrill, Professore di Studi Romani del Sidney Sussex College, Università di Cambridge; Giuseppe Blasi, Direttore Generale della Competitività per lo Sviluppo Rurale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; Parviz Koohafkan, Direttore della Divisione Terra e Acqua della FAO; Massimo Marrelli, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; Andy C. Pratt, Professore di Cultura, Media e Industria Creativa al King’s College di Londra.

“Cosa ha dimostrato Florens? Che la cultura non è un costo, ma un investimento, il vero punto di forza del sistema Italia. – dichiara Giovanni Gentile – Florens ha sfatato in maniera originale un pregiudizio duro a morire: quello del rapporto impossibile fra cultura ed economia, fra cultura e impresa. Un tema che oggi è doppiamente all’ordine del giorno perché la crisi, in cui siamo ancora immersi, ha accelerato il ripensamento di tutti i modelli imprenditoriali e di consumo per individuare nuove vie di sviluppo produttivo”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende