Home » Comunicati Stampa » Nasce a Firenze la Fondazione Florens per i beni culturali e ambientali:

Nasce a Firenze la Fondazione Florens per i beni culturali e ambientali

ottobre 19, 2011 Comunicati Stampa

Dopo l’esordio di Florens 2010 - Settimana Internazionale dei Beni Culturali e Ambientali, è nata la Fondazione Florens, di cui Giovanni Gentile è Presidente, mentre i Soci Fondatori sono Intesa Sanpaolo, Banca CR Firenze, Confindustria Firenze e CNA Firenze.

La prima edizione di Florens 2010 – manifestazione biennale che vedrà il prossimo appuntamento dal 2 al 11 novembre 2012 – ha animato lo scorso anno, per nove giorni, la città di Firenze e i comuni limitrofi con un laboratorio internazionale sui beni culturali e ambientali. Ci sono stati oltre 150 eventi, tra workshop, lectio, mostre, dialoghi, spettacoli e un forum internazionale, che hanno visto la partecipazione di 372 relatori italiani e stranieri, registrando più di 200.000 presenze.

La Fondazione Florens nasce ora per dare continuità al lavoro di Florens, con l’intento di essere un  laboratorio permanente di economia dei beni culturali e ambientali. Al lavoro scientifico e ai momenti di riflessione teorica sono collegati eventi culturali realizzati per approfondire e promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico, la produzione creativa, lo sviluppo sostenibile dell’ambiente, la re-interpretazione dell’artigianato e nuove forme multimediali di comunicazione e divulgazione. La Fondazione intende sviluppare una rete di idee e di esperienze trasversali ai vari campi del sapere, delle diverse attività economiche collegate al settore culturale per gettare un ponte tra la dimensione locale e quella globale, candidando Firenze a città leader per l’economia della cultura.

 

Florens 2012 è sotto la Direzione Culturale dell’archeologo Andrea Carandini, dell’economista Walter Santagata e dell’esperto di pianificazione e storia del paesaggio  Mauro Agnoletti.

“Dal Grand Tour al Global Tour”: questo il concept, filo conduttore della prossima edizione della manifestazione e del lavoro di ricerca scientifica in atto, che saranno anticipati dal convegno Produrre cultura: patrimonio, paesaggio, industria creativa. Dialogo verso Florens 2012 che si terrà sabato 29 ottobre 2011 in Palazzo Vecchio a Firenze.

Insieme ad Andrea Carandini, Walter Santagata e Mauro Agnoletti si confronteranno sui temi della conservazione e produzione culturale Roberto Cecchi, Segretario Generale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali; Andrew Wallace-Hadrill, Professore di Studi Romani del Sidney Sussex College, Università di Cambridge; Giuseppe Blasi, Direttore Generale della Competitività per lo Sviluppo Rurale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali; Parviz Koohafkan, Direttore della Divisione Terra e Acqua della FAO; Massimo Marrelli, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II; Andy C. Pratt, Professore di Cultura, Media e Industria Creativa al King’s College di Londra.

“Cosa ha dimostrato Florens? Che la cultura non è un costo, ma un investimento, il vero punto di forza del sistema Italia. – dichiara Giovanni Gentile – Florens ha sfatato in maniera originale un pregiudizio duro a morire: quello del rapporto impossibile fra cultura ed economia, fra cultura e impresa. Un tema che oggi è doppiamente all’ordine del giorno perché la crisi, in cui siamo ancora immersi, ha accelerato il ripensamento di tutti i modelli imprenditoriali e di consumo per individuare nuove vie di sviluppo produttivo”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende