Home » Comunicati Stampa »Progetti » Nasce Humus, la piattaforma di e-green procurement di WWF e i-Faber:

Nasce Humus, la piattaforma di e-green procurement di WWF e i-Faber

giugno 11, 2012 Comunicati Stampa, Progetti

Per tutte le aziende che vogliono dare una svolta sostenibile alle proprie politiche di acquisto, nasce HUMUS, la prima piattaforma di e-green procurement, realizzata da WWF e i-Faber, la società di UniCredit che si occupa di e-procurement.

HUMUS aiuta imprese e pubbliche amministrazioni nella selezione di fornitori che offrono prodotti certificati secondo i migliori standard ambientali. Una guida all’acquisto sostenibile e un concreto strumento di formazione per la green economy, che risponde alla chiamata all’azione verso la sostenibilità rafforzata quest’anno della Conferenza ONU sullo Sviluppo sostenibile “Rio+20” che avrà luogo dal 20 al 22 giugno.

La piattaforma HUMUS premia i fornitori di prodotti che consumano meno energia, la carta e il legno riciclati o che provengono da una gestione sostenibile delle foreste, gli indumenti prodotti con cotone biologico e non trattato con sostanze chimiche tossiche. I criteri di selezione guardano al ciclo di vita di prodotto, alle risorse primarie utilizzate (acqua, energia, materie prime), all’inquinamento di acqua, aria e suolo nel rilascio di sostanze inquinanti e nella produzione di rifiuti, e particolare attenzione viene posta all’approvvigionamento sostenibile di materie prime come legno, carta o cotone.

“La piattaforma HUMUS – sottolinea Anna Maria Ricco, Amministratore Delegato di i-Faber –  rappresenta l’opportunità  di fondere la nostra competenza, consolidata da tanti anni di lavoro nel settore degli acquisti, con l’attenzione che WWF da sempre dimostra per la sostenibilità. Siamo lieti di proporre ai nostri clienti la possibilità di sentirsi concretamente vicini all’ambiente coniugando l’utilizzo consapevole delle risorse con un concreto risparmio economico”.

“Gli attuali modelli economici e produttivi si basano su un utilizzo sempre meno sostenibile delle risorse naturali – ha dichiarato Irma Biseo, Corporate Partnership Director del WWF Italia – La piattaforma HUMUS risponde all’esigenza di mettere a disposizione politiche e strumentazioni in grado di orientare i mercati in un’ottica di maggiore sostenibilità. Con questo progetto, WWF ed i-Faber vogliono fornire alle aziende uno strumento che permetta di formare i responsabili acquisti sui temi della sostenibilità  e di orientare il procurement aziendale in un’ottica green.”

Con HUMUS è possibile accedere a cataloghi di prodotti certificati e selezionati secondo i più avanzati standard di sostenibilità, scegliendo fra prodotti di categoria HUMUS, con impatto ambientale ridotto rispetto agli altri prodotti presenti sul mercato, e HUMUS plus con il miglior standard ambientale. La piattaforma è anche un’occasione di formazione e consulenza. Gli utenti possono infatti partecipare a moduli e-learning sul green procurement dedicati a fornitori e direttori acquisti con l’attestazione di crediti formativi, richiedere un rating che valuta il livello dell’impegno sugli acquisti verdi effettuati dall’azienda e avvalersi di consulenze specifiche per integrare il sistema all’interno dei vendor rating aziendali e per la definizione di strategie di green procurement che coniughino il risparmio nell’utilizzo delle risorse, la selezione di prodotti green con il risparmio economico.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende