Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Nasce Nuvolaverde, il digitale per lo sviluppo sostenibile:

Nasce Nuvolaverde, il digitale per lo sviluppo sostenibile

febbraio 22, 2012 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Il 16 febbraio si è concluso il primo degli incontri bilaterali per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso l’economia digitale e creare un raccordo diretto tra il Ministero dell’Ambiente e le imprese. L’incontro, organizzato dal neonato Comitato Nuvolaverde, ha visto un confronto tra il ministro Corrado Clini, diverse imprese italiane di rilievo e un gruppo di relatori d’eccezione: gli Italiani for Italy, composto da imprenditori e ricercatori della green economy.

Si è parlato dell’opportunità di inserire gli effetti del cambiamento climatico nei prodotti assicurativi e della necessità di rendere stabili i meccanismi di defiscalizzazione degli investimenti fatti dai cittadini sul fronte energetico. Altro nodo importante è stato quello di garantire la coerenza normativa, prevenire la corruzione nella green economy e sfoltire percorsi burocratici oppressivi soprattutto per le piccole e medie imprese. Ma si è posta l’attenzione anche sulla necessità di realizzare una ‘Piattaforma Italia‘ per la vendita di auto elettriche soprattutto in Cina, oltre che sull’imprescindibile rilievo dato ormai dalle tecnologie satellitari per garantire protezione e sicurezza al Paese.

Importante poi la riflessione sulle nuove opportunità di comunicazione digitale, sul ruolo ricoperto attualmente dal terzo settore nella conservazione e valorizzazione sostenibile dell’ambiente e dal tangibile contributo di crescita che l’ecosostenibilità è in grado di dare all’economia italiana. Particolare evidenza si è data inoltre all’urgenza di risolvere il problema dei rifiuti industriali, ormai diventati ben cinque volte quelli urbani, all’importanza che nell’informazione viene data dell’utilità di consumare ‘verde‘ e, infine, relativamente al settore alimentare, all’importanza di declinare i prezzi convenienti con la qualità a basso impatto ambientale.

Enzo Argante, conduttore di Radio 24 e fondatore di Nuvolaverde, ha sottolineato come i relatori dell’evento, il gruppo internazionale Italiani for Italy, importanti ricercatori e imprenditori nel settore dell’ecosostenibilità, possano diventare convincenti ambasciatori delle ispirazioni Made in Italy. Argante li ha definiti imprenditori con “la testa digitale e il cuore verde“, che si sono “messi a disposizione anche per condividere le esperienze internazionali nel campo del digitale per la sostenibilità sviluppate in altri Paesi, proprio grazie alla collaborazione con il Ministro dell’Ambiente”.

In occasione del secondo incontro bilaterale, che si terrà nel mese di marzo, si tratterà nello specifico del tema dell’energia.

Nel mese di giugno, verrà invece lanciata la ricerca Vita Digitale. Italia e italiani del bit verde, che proporrà una panoramica del mondo digitale in Italia per leggerne le prospettive e formulare statregie ad hoc. Alla ricerca è collegato il Workshop Italiani for Italy, una proposta formativa dedicata alle aziende pubbliche e private per la condivisione dei risultati online.

Il comitato Nuvolaverde promuove iniziative di sperimentazione sul territorio, studio e analisi delle tendenze, momenti di informazione e formazione ed eventi internazionali per la diffusione della cultura “bluverde“, quella del digitale per la sostenibilità. Il comitato propone visioni in digitale applicabili alla mobilità sostenibile, iniziative nei processi di legalità connessi allo sviluppo della green economy, nel campo della sanità e della tracciabilità alimentare. Tutti stimoli concreti alla digitalizzazione dei servizi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“M’illumino di Meno” 2018: è ora di cambiare passo per salvare la Terra

febbraio 23, 2018

“M’illumino di Meno” 2018: è ora di cambiare passo per salvare la Terra

Quest’anno Caterpillar e RAI Radio2 dedicano l’iniziativa “M’illumino di Meno“ alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi, ricordiamocelo, c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. Entro fine giornata del 23 febbraio 2018, la quattordicesima edizione di “M’illumino di Meno” ha dunque l’obiettivo di raggiungere la Luna a piedi con 555 [...]

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende