Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Nasce Nuvolaverde, il digitale per lo sviluppo sostenibile:

Nasce Nuvolaverde, il digitale per lo sviluppo sostenibile

febbraio 22, 2012 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Il 16 febbraio si è concluso il primo degli incontri bilaterali per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso l’economia digitale e creare un raccordo diretto tra il Ministero dell’Ambiente e le imprese. L’incontro, organizzato dal neonato Comitato Nuvolaverde, ha visto un confronto tra il ministro Corrado Clini, diverse imprese italiane di rilievo e un gruppo di relatori d’eccezione: gli Italiani for Italy, composto da imprenditori e ricercatori della green economy.

Si è parlato dell’opportunità di inserire gli effetti del cambiamento climatico nei prodotti assicurativi e della necessità di rendere stabili i meccanismi di defiscalizzazione degli investimenti fatti dai cittadini sul fronte energetico. Altro nodo importante è stato quello di garantire la coerenza normativa, prevenire la corruzione nella green economy e sfoltire percorsi burocratici oppressivi soprattutto per le piccole e medie imprese. Ma si è posta l’attenzione anche sulla necessità di realizzare una ‘Piattaforma Italia‘ per la vendita di auto elettriche soprattutto in Cina, oltre che sull’imprescindibile rilievo dato ormai dalle tecnologie satellitari per garantire protezione e sicurezza al Paese.

Importante poi la riflessione sulle nuove opportunità di comunicazione digitale, sul ruolo ricoperto attualmente dal terzo settore nella conservazione e valorizzazione sostenibile dell’ambiente e dal tangibile contributo di crescita che l’ecosostenibilità è in grado di dare all’economia italiana. Particolare evidenza si è data inoltre all’urgenza di risolvere il problema dei rifiuti industriali, ormai diventati ben cinque volte quelli urbani, all’importanza che nell’informazione viene data dell’utilità di consumare ‘verde‘ e, infine, relativamente al settore alimentare, all’importanza di declinare i prezzi convenienti con la qualità a basso impatto ambientale.

Enzo Argante, conduttore di Radio 24 e fondatore di Nuvolaverde, ha sottolineato come i relatori dell’evento, il gruppo internazionale Italiani for Italy, importanti ricercatori e imprenditori nel settore dell’ecosostenibilità, possano diventare convincenti ambasciatori delle ispirazioni Made in Italy. Argante li ha definiti imprenditori con “la testa digitale e il cuore verde“, che si sono “messi a disposizione anche per condividere le esperienze internazionali nel campo del digitale per la sostenibilità sviluppate in altri Paesi, proprio grazie alla collaborazione con il Ministro dell’Ambiente”.

In occasione del secondo incontro bilaterale, che si terrà nel mese di marzo, si tratterà nello specifico del tema dell’energia.

Nel mese di giugno, verrà invece lanciata la ricerca Vita Digitale. Italia e italiani del bit verde, che proporrà una panoramica del mondo digitale in Italia per leggerne le prospettive e formulare statregie ad hoc. Alla ricerca è collegato il Workshop Italiani for Italy, una proposta formativa dedicata alle aziende pubbliche e private per la condivisione dei risultati online.

Il comitato Nuvolaverde promuove iniziative di sperimentazione sul territorio, studio e analisi delle tendenze, momenti di informazione e formazione ed eventi internazionali per la diffusione della cultura “bluverde“, quella del digitale per la sostenibilità. Il comitato propone visioni in digitale applicabili alla mobilità sostenibile, iniziative nei processi di legalità connessi allo sviluppo della green economy, nel campo della sanità e della tracciabilità alimentare. Tutti stimoli concreti alla digitalizzazione dei servizi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende