Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » Nasce Nuvolaverde, il digitale per lo sviluppo sostenibile:

Nasce Nuvolaverde, il digitale per lo sviluppo sostenibile

febbraio 22, 2012 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Il 16 febbraio si è concluso il primo degli incontri bilaterali per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso l’economia digitale e creare un raccordo diretto tra il Ministero dell’Ambiente e le imprese. L’incontro, organizzato dal neonato Comitato Nuvolaverde, ha visto un confronto tra il ministro Corrado Clini, diverse imprese italiane di rilievo e un gruppo di relatori d’eccezione: gli Italiani for Italy, composto da imprenditori e ricercatori della green economy.

Si è parlato dell’opportunità di inserire gli effetti del cambiamento climatico nei prodotti assicurativi e della necessità di rendere stabili i meccanismi di defiscalizzazione degli investimenti fatti dai cittadini sul fronte energetico. Altro nodo importante è stato quello di garantire la coerenza normativa, prevenire la corruzione nella green economy e sfoltire percorsi burocratici oppressivi soprattutto per le piccole e medie imprese. Ma si è posta l’attenzione anche sulla necessità di realizzare una ‘Piattaforma Italia‘ per la vendita di auto elettriche soprattutto in Cina, oltre che sull’imprescindibile rilievo dato ormai dalle tecnologie satellitari per garantire protezione e sicurezza al Paese.

Importante poi la riflessione sulle nuove opportunità di comunicazione digitale, sul ruolo ricoperto attualmente dal terzo settore nella conservazione e valorizzazione sostenibile dell’ambiente e dal tangibile contributo di crescita che l’ecosostenibilità è in grado di dare all’economia italiana. Particolare evidenza si è data inoltre all’urgenza di risolvere il problema dei rifiuti industriali, ormai diventati ben cinque volte quelli urbani, all’importanza che nell’informazione viene data dell’utilità di consumare ‘verde‘ e, infine, relativamente al settore alimentare, all’importanza di declinare i prezzi convenienti con la qualità a basso impatto ambientale.

Enzo Argante, conduttore di Radio 24 e fondatore di Nuvolaverde, ha sottolineato come i relatori dell’evento, il gruppo internazionale Italiani for Italy, importanti ricercatori e imprenditori nel settore dell’ecosostenibilità, possano diventare convincenti ambasciatori delle ispirazioni Made in Italy. Argante li ha definiti imprenditori con “la testa digitale e il cuore verde“, che si sono “messi a disposizione anche per condividere le esperienze internazionali nel campo del digitale per la sostenibilità sviluppate in altri Paesi, proprio grazie alla collaborazione con il Ministro dell’Ambiente”.

In occasione del secondo incontro bilaterale, che si terrà nel mese di marzo, si tratterà nello specifico del tema dell’energia.

Nel mese di giugno, verrà invece lanciata la ricerca Vita Digitale. Italia e italiani del bit verde, che proporrà una panoramica del mondo digitale in Italia per leggerne le prospettive e formulare statregie ad hoc. Alla ricerca è collegato il Workshop Italiani for Italy, una proposta formativa dedicata alle aziende pubbliche e private per la condivisione dei risultati online.

Il comitato Nuvolaverde promuove iniziative di sperimentazione sul territorio, studio e analisi delle tendenze, momenti di informazione e formazione ed eventi internazionali per la diffusione della cultura “bluverde“, quella del digitale per la sostenibilità. Il comitato propone visioni in digitale applicabili alla mobilità sostenibile, iniziative nei processi di legalità connessi allo sviluppo della green economy, nel campo della sanità e della tracciabilità alimentare. Tutti stimoli concreti alla digitalizzazione dei servizi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende