Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Nel 2012 risparmiati 140 milioni di litri di carburante grazie al “ride sharing”:

Nel 2012 risparmiati 140 milioni di litri di carburante grazie al “ride sharing”

febbraio 18, 2013 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

BlaBlaCar.it, sito leader in Europa nei servizi di ride sharing, ha pubblicato i nuovi dati legati al risparmio energetico: nel solo 2012, grazie ai passaggi condivisi online sul proprio network, sono stati risparmiati circa 140 milioni di litri di carburante. Calcolando che, in media, la quantità di energia elettrica equivalente a 1 litro di carburante è pari a 9,7 kWh, la community di utenti di BlaBlaCar ha permesso un risparmio di circa 1360 gigawattora di energia elettrica.

“Se pensiamo che nel 2011 il consumo complessivo di tutta l’illuminazione pubblica stradale italiana è stata pari a 6200 gigawattora – spiega Olivier Bremer, country manager BlaBlaCar Italia - la quantità di energia risparmiata con BlaBlaCar permetterebbe di illuminare l’intera rete stradale pubblica italiana per oltre due mesi e mezzo”.

L’Italia dunque è un paese che spreca molti posti in auto. Il dato medio nazionale si attesta, infatti, a solo 1,7 occupanti per veicolo circolante.  “Se nel nostro Paese si viaggiasse sempre con automobili piene, condividendo i posti liberi, si risparmierebbero ogni anno ben 40 miliardi di tonnellate di CO2 e 55 miliardi di euro”, prosegue Bremer. “Una cifra considerevole, che basta a dare un’idea delle potenzialità di un fenomeno sempre più diffuso, quello della sharing economy o economia della condivisione. Anche in Italia questa tendenza si va affermando nei più diversi settori, tra cui la mobilità è solo uno, seppur tra i più rappresentativi. Lo dimostra il crescente successo di un sito come BlaBlaCar, in grado di mettere in moto un cambiamento radicale nella abitudini intercettando necessità concrete ma latenti”.

Sempre più italiani, infatti, scelgono la condivisione dell’auto: nell’ultimo anno il numero dei passaggi messi a disposizione dagli automobilisti che hanno scelto di condividere la propria auto è quintuplicato. Una soluzione in grado di generare fino al 75% di risparmio sulle spese di viaggio, e che parallelamente aiuta l’ambiente, abbattendo le emissioni di CO2. Condividendo l’auto per la tratta Milano-Roma, per esempio, si risparmiano 126 litri di carburante, corrispondenti all’energia necessaria per tenere accesa una lampadina per due anni e quattro mesi.

BlaBlaCar è un network che opera in sette Paesi europei (Italia, Spagna, Francia, Regno Unito, Portogallo, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo e Polonia) e mette in contatto automobilisti con posti liberi a bordo con persone in cerca di un passaggio. La community BlaBlaCar è formata oggi da più di 2,8 milioni di iscritti e conta decine di migliaia di destinazioni in tutta Europa.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende