Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Nomacorc lancia il tappo “Select Bio” in polietilene a base vegetale:

Nomacorc lancia il tappo “Select Bio” in polietilene a base vegetale

gennaio 31, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Nomacorc, azienda specializzata nella produzione di “chiusure alternative” per il vino, ha creato la prima chiusura a base vegetale, Select Bio, utilizzando il polietilene “I’m green” TM della Braskem. Questo materiale deriva dall’etanolo ricavato dalla canna da zucchero, rinnovabile al 100 per cento. Il polietilene “I’m green” TM “rimuove” CO2 dall’atmosfera, e contribuisce a ridurre l’uso dei combustibili fossili. Per ogni tonnellata prodotta, infatti, il polietilene “verde” riduce più di 2 tonnellate di CO2, una significativa differenza rispetto al polietilene tradizionale.

Le chiusure Select Bio sono riciclabili al 100% e hanno le stesse garanzie in termini di prestazioni per la gestione dell’ossigeno della Select Series di Nomacorc. Select Bio riduce inoltre al minimo lo spreco dei vini prevenendo il deterioramento e i difetti come ossidazione e riduzione. Attraverso l’utilizzo di una chiusura “carbon neutral” che garantisce costantemente la giusta quantità di ossigeno nella bottiglia, le cantine attente alla sostenibilità avranno ora una scelta in più.

“Braskem è un’organizzazione con una storia di produzione di materiali polimerici affidabili, e sostenibili per i principali produttori di tutto il mondo”, ha dichiarato Olav Aagaard, capo della ricerca di Nomacorc. “Utilizzando il polietilene ‘verde’ a base di canna da zucchero, possiamo offrire ai nostri clienti una chiusura per vino carbon neutral che sarà non solo coerente e ottimale per i loro vini, ma che permette loro di utilizzare una soluzione di packaging più sostenibile.”

Braskem ha iniziato la produzione del polietilene “I’m green” TM dal 2010 nel suo impianto Triunfo nello stato di Rio Grande do Sul, nel sud del Brasile. La capacità dell’impianto è di 200 kton/anno e l’investimento totale è di 290 milioni di dollari. L’utilizzo di prodotti agricoli come alternativa sostenibile ai combustibili fossili per produrre materiali ha un grande potenziale in Brasile. Il paese ha infatti circa 330 milioni di ettari di terra arabile, di cui il 67% è in uso. La coltivazione della canna da zucchero utilizza 9,2 milioni di ettari, altamente concentrati nello stato di Sao Paulo (che si trova a più di 2.000 chilometri dalla regione amazzonica). Ma l’espansione dei campi di canna da zucchero è oggi severamente regolamentata per garantirne la sostenibilità. Ad oggi il Brasile produce ogni anno più di 30 miliardi di litri di bio-alcol, di cui solo il 2,3% è usato per fare il polietilene “I’m green” TM.

“Braskem è entusiasta che Nomacorc, leader mondiale nel settore chiusure per vino, abbia scelto il nostro prodotto “I’m green”TM per sviluppare una soluzione di chiusura più sostenibile per il vino. Con questo, Nomacorc sta mostrando la sua capacità d’innovazione nella ricerca di soluzioni più sostenibili per i propri clienti”, ha dichiarato Marco Jansen, Direttore Commerciale di Braskem Renewable Chemicals per l’Europa e il Nord America.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

giugno 1, 2018

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

La 21°edizione del Festival Cinemambiente è stata inaugurata ufficialmente giovedì 31 maggio al Cinema Massimo di Torino, dove si è esibito dal vivo, in apertura, il meteorologo Luca Mercalli, nel suo ormai tradizionale appuntamento con “Il punto“, l’annuale rapporto  sullo stato del Pianeta stilato appositamente per il pubblico del Festival. Mercalli si è soffermato, in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende