Home » Comunicati Stampa »Eventi » Nürburgring: le e-bike invadono il tempio della Formula 1:

Nürburgring: le e-bike invadono il tempio della Formula 1

luglio 31, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Alla fine, a causa del maltempo, i ciclisti non hanno potuto gareggiare per 24 ore sul sellino dell’e-bike durante l’evento Rad am Ring. Ma anche “solo” 17 ore, suddivise tra i quattro componenti di ogni squadra, sono bastate per mettere a tappeto gli sportivi. Quando all’una di domenica pomeriggio il team vincente ha tagliato il traguardo del Nürburgring, i presenti hanno potuto apprezzare come le e-bike siano in grado di divertire anche in una competizione. Il circuito, quasi raddoppiato rispetto all’anno precedente, dimostra che la corsa sponsorizzata da Bosch eBike Systems si appresta a diventare uno degli eventi clou dell’intero calendario ciclistico.

Ma cosa ci fanno le-bike sul Nürburgring, tempio della Formula 1 automobilistica? Niente di cui stupirsi. La nota pista internazionale, un luogo ricco di storia, miti e leggende, una volta all’anno viene aperta esclusivamente ai ciclisti. E anche quest’anno, dal 25 al 26 luglio, il tracciato, lungo quasi 25 chilometri, con un’altitudine collinare di 500 metri e ben 80 curve, è stato letteralmente invaso da circa 12.000 appassionati delle due ruote. Per la seconda volta nella storia del Rad am Ring, sulla griglia di partenza hanno preso posizione anche le biciclette elettriche. In totale 13 team, tre dei quali di Bosch e con la partecipazione di squadre di ciclisti provenienti dall’Italia e dalla Francia. Una sfida particolare è rappresentata per i ciclisti dal tratto ripido in prossimità dell’“Hohe Acht”, che raggiunge una pendenza del 27 per cento.

A causa dell’allerta meteo, l’inizio della corsa inizialmente previsto per sabato al-le 13:00 è stato posticipato alle 19:45. Gli organizzatori hanno invece mantenuto invariato l’orario di fine corsa, così che le 24 ore della gara sono diventate infine 17. Dopo il segnale di partenza il team francese di Moustache Bike, composto da ciclisti professionisti, si è portato in testa in condizioni di vento e ha dominato il primo giro. I team di Bafang e Atala (Italia), così come i team Bosch, non hanno però perso il contatto con la prima posizione. Durante la notte si è verificato il cambio al vertice: Bafang ha attaccato e ha avviato una competizione durata fino al termine della gara per mantenere la prima posizione con i francesi di Moustache Bike. Anche per le posizioni successive la gara è stata avvincente. La domenica mattina il Bosch eBike Racing Team 1 ha conquistato su un campo internazionale di altp livello la terza posizione, che ha difeso fino al termine della gara.

“Il Rad am Ring rappresenta la tradizione e il futuro. Con la 24 ore – epowered by Bosch, infondiamo nuova linfa a un grande classico. Il Rad am Ring si arricchisce così di una nuova attrazione”, ha commentato Claus Fleischer, responsabile della linea dei prodotti Bosch eBike Systems, leader di mercato per i sistemi di propulsione delle e-bike.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende