Home » Comunicati Stampa »Eventi » Nürburgring: le e-bike invadono il tempio della Formula 1:

Nürburgring: le e-bike invadono il tempio della Formula 1

luglio 31, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Alla fine, a causa del maltempo, i ciclisti non hanno potuto gareggiare per 24 ore sul sellino dell’e-bike durante l’evento Rad am Ring. Ma anche “solo” 17 ore, suddivise tra i quattro componenti di ogni squadra, sono bastate per mettere a tappeto gli sportivi. Quando all’una di domenica pomeriggio il team vincente ha tagliato il traguardo del Nürburgring, i presenti hanno potuto apprezzare come le e-bike siano in grado di divertire anche in una competizione. Il circuito, quasi raddoppiato rispetto all’anno precedente, dimostra che la corsa sponsorizzata da Bosch eBike Systems si appresta a diventare uno degli eventi clou dell’intero calendario ciclistico.

Ma cosa ci fanno le-bike sul Nürburgring, tempio della Formula 1 automobilistica? Niente di cui stupirsi. La nota pista internazionale, un luogo ricco di storia, miti e leggende, una volta all’anno viene aperta esclusivamente ai ciclisti. E anche quest’anno, dal 25 al 26 luglio, il tracciato, lungo quasi 25 chilometri, con un’altitudine collinare di 500 metri e ben 80 curve, è stato letteralmente invaso da circa 12.000 appassionati delle due ruote. Per la seconda volta nella storia del Rad am Ring, sulla griglia di partenza hanno preso posizione anche le biciclette elettriche. In totale 13 team, tre dei quali di Bosch e con la partecipazione di squadre di ciclisti provenienti dall’Italia e dalla Francia. Una sfida particolare è rappresentata per i ciclisti dal tratto ripido in prossimità dell’“Hohe Acht”, che raggiunge una pendenza del 27 per cento.

A causa dell’allerta meteo, l’inizio della corsa inizialmente previsto per sabato al-le 13:00 è stato posticipato alle 19:45. Gli organizzatori hanno invece mantenuto invariato l’orario di fine corsa, così che le 24 ore della gara sono diventate infine 17. Dopo il segnale di partenza il team francese di Moustache Bike, composto da ciclisti professionisti, si è portato in testa in condizioni di vento e ha dominato il primo giro. I team di Bafang e Atala (Italia), così come i team Bosch, non hanno però perso il contatto con la prima posizione. Durante la notte si è verificato il cambio al vertice: Bafang ha attaccato e ha avviato una competizione durata fino al termine della gara per mantenere la prima posizione con i francesi di Moustache Bike. Anche per le posizioni successive la gara è stata avvincente. La domenica mattina il Bosch eBike Racing Team 1 ha conquistato su un campo internazionale di altp livello la terza posizione, che ha difeso fino al termine della gara.

“Il Rad am Ring rappresenta la tradizione e il futuro. Con la 24 ore – epowered by Bosch, infondiamo nuova linfa a un grande classico. Il Rad am Ring si arricchisce così di una nuova attrazione”, ha commentato Claus Fleischer, responsabile della linea dei prodotti Bosch eBike Systems, leader di mercato per i sistemi di propulsione delle e-bike.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

febbraio 27, 2017

Botanica: musica e scienza per raccontare la vita delle piante

Aboca, Stefano Mancuso e i DeProducers tornano insieme con lo spettacolo Botanica per continuare ad unire musica e scienza e raccontare le meraviglie del mondo vegetale. Un progetto innovativo e coinvolgente che vede la consulenza scientifica di uno dei più importanti ricercatori botanici internazionali, il Prof. Mancuso, tra le massime autorità mondiali nel campo della neurobiologia [...]

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

febbraio 27, 2017

Progetto EVE: 325 colonnine di ricarica elettrica per la Toscana

EVE – Electric Vehicle Energy è un progetto che nasce dalla collaborazione tra tre grandi realtà toscane, come Enegan, trader di luce e gas che opera a livello nazionale, il Polo Tecnologico di Navacchio (Pisa) – realtà composta da 60 imprese hi-tech – e Dielectrik, che lavora alla progettazione e alla produzione di prototipi di generi [...]

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

febbraio 24, 2017

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici [...]

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende