Home » Comunicati Stampa »Eventi » Obama e il suo chef salutista protagonisti a Seeds&Chips 2017:

Obama e il suo chef salutista protagonisti a Seeds&Chips 2017

aprile 4, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2017 di Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, il summit internazionale sulla food innovation che si terrà a Milano dall’8 all’11 maggio (FieraMilano Rho).

L’ex Presidente degli Stati Uniti sarà a Seeds&Chips il 9 maggio, dove terrà uno speech e converserà poi con Sam Kass, suo chef-consigliere e artefice della rivoluzione salutista alla Casa Bianca.

Ideato e curato da Marco Gualtieri, Seeds&Chips – giunto alla terza edizione – punta a fare di Milano la capitale internazionale della food innovation, raccogliendo l’eredità di Expo per far fronte a una delle maggiori sfide globali: il cambiamento climatico e l’approvvigionamento di cibo in un pianeta sempre più popolato e con risorse sempre più scarse. Dalle nuove tecniche di produzione alimentare, alla nutrizione del futuro fino alla food security e al diritto al cibo, sano, sostenibile e accessibile a tutti, Seeds&Chips affronterà tutti gli aspetti delle sfide alimentari mondiali.

“Siamo onorati che l’ex Presidente Barack Obama venga per la prima volta a Milano per Seeds&Chips: è un importante segnale di attenzione verso Milano, l’Italia e il percorso iniziato con Expo 2015. Con l’intervento dell’ex Presidente Obama a Seeds&Chips Milano torna protagonista per le food policies a livello internazionale – commenta Marco Gualtieri, fondatore di Seeds&Chips –E’ fondamentale trovare soluzioni per affrontare le grandi sfide legate all’aumento della popolazione globale, alla food security, alla sostenibilità e al climate change: sono convinto che Milano e l’Italia possano diventare punto di riferimento internazionale per i temi dell’innovazione e della ricerca in questo campo”.

Il summit coinvolgerà centinaia di startup, aziende, università, istituzioni, investitori, acceleratori e incubatori, opinion leader e policy maker del settore food e food-tech, e vedrà una parte espositiva e una di conferenze. Nella parte espositiva importanti aziende, start up e realtà istituzionali presenteranno le loro proposte tecnologiche. Nel ricco calendario di conferenze, invece, numerosi esperti del settore si confronteranno sugli scenari più significativi dell’alimentazione, della produzione e dell’approvvigionamento di cibo. In particolare, alla special conference “Feeding the Cities – Urban and Vertical Farming” dedicata alla coltivazione sostenibile nelle grandi metropoli, prenderanno parte i sindaci delle principali capitali mondiali con il keynote speech del Sindaco di Milano Giuseppe Sala ad aprire i lavori. Alla conferenza “Food Security for developing countries” si affronterà invece il tema dell’approvvigionamento alimentare nei Paesi in via di sviluppo.

“Seeds&Chips sarà un’occasione per riportare all’attenzione di tutti un tema estremamente importante e profondamente legato alla nostra città che, con il Milan Urban Food Policy Pact, ha dimostrato di avere la capacità e la forza di guidare e farsi portavoce di un cambiamento più che mai necessario”, aggiunge il Sindaco Giuseppe Sala.

Oltre all’ex Presidente USA Barack Obama e a Sam Kass, saranno presenti, tra gli altri, Kerry Kennedy, Presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Maurizio MartinaLivia Pomodoro, Presidente del Milan Center for Food Law and Policy, Fabio Gallia, AD di Cassa Depositi e Prestiti, Luigi Bonini, Senior Vice President, Global Product Innovation di Starbucks, il Presidente di Illycaffé Andrea Illy, l’ex AD di Esselunga Giuseppe Caprotti, il Vice Presidente di Slow Food International Edward Mukiibi, la fondatrice e Presidente di Food Tank Danielle Nierenberg e diversi esponenti della Commissione Europea e del Parlamento Europeo.

Le sessioni di approfondimento spazieranno dai temi caldi dell’hi-tech – come i big data, le applicazioni delle stampanti 3D nel food o le tecnologie nel ristorante e il supermercato del futuro – alla crescita della sharing economy, all’impatto dei millennials con la conferenza “How millennials are changing the food industry” e all’innovazione dei “superfood”.

Seeds&Chips si svolgerà alla Fiera Milano di Rho in collaborazione con la fiera Tuttofood 2017.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende