Home » Comunicati Stampa »Eventi » Obama e il suo chef salutista protagonisti a Seeds&Chips 2017:

Obama e il suo chef salutista protagonisti a Seeds&Chips 2017

aprile 4, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2017 di Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit, il summit internazionale sulla food innovation che si terrà a Milano dall’8 all’11 maggio (FieraMilano Rho).

L’ex Presidente degli Stati Uniti sarà a Seeds&Chips il 9 maggio, dove terrà uno speech e converserà poi con Sam Kass, suo chef-consigliere e artefice della rivoluzione salutista alla Casa Bianca.

Ideato e curato da Marco Gualtieri, Seeds&Chips – giunto alla terza edizione – punta a fare di Milano la capitale internazionale della food innovation, raccogliendo l’eredità di Expo per far fronte a una delle maggiori sfide globali: il cambiamento climatico e l’approvvigionamento di cibo in un pianeta sempre più popolato e con risorse sempre più scarse. Dalle nuove tecniche di produzione alimentare, alla nutrizione del futuro fino alla food security e al diritto al cibo, sano, sostenibile e accessibile a tutti, Seeds&Chips affronterà tutti gli aspetti delle sfide alimentari mondiali.

“Siamo onorati che l’ex Presidente Barack Obama venga per la prima volta a Milano per Seeds&Chips: è un importante segnale di attenzione verso Milano, l’Italia e il percorso iniziato con Expo 2015. Con l’intervento dell’ex Presidente Obama a Seeds&Chips Milano torna protagonista per le food policies a livello internazionale – commenta Marco Gualtieri, fondatore di Seeds&Chips –E’ fondamentale trovare soluzioni per affrontare le grandi sfide legate all’aumento della popolazione globale, alla food security, alla sostenibilità e al climate change: sono convinto che Milano e l’Italia possano diventare punto di riferimento internazionale per i temi dell’innovazione e della ricerca in questo campo”.

Il summit coinvolgerà centinaia di startup, aziende, università, istituzioni, investitori, acceleratori e incubatori, opinion leader e policy maker del settore food e food-tech, e vedrà una parte espositiva e una di conferenze. Nella parte espositiva importanti aziende, start up e realtà istituzionali presenteranno le loro proposte tecnologiche. Nel ricco calendario di conferenze, invece, numerosi esperti del settore si confronteranno sugli scenari più significativi dell’alimentazione, della produzione e dell’approvvigionamento di cibo. In particolare, alla special conference “Feeding the Cities – Urban and Vertical Farming” dedicata alla coltivazione sostenibile nelle grandi metropoli, prenderanno parte i sindaci delle principali capitali mondiali con il keynote speech del Sindaco di Milano Giuseppe Sala ad aprire i lavori. Alla conferenza “Food Security for developing countries” si affronterà invece il tema dell’approvvigionamento alimentare nei Paesi in via di sviluppo.

“Seeds&Chips sarà un’occasione per riportare all’attenzione di tutti un tema estremamente importante e profondamente legato alla nostra città che, con il Milan Urban Food Policy Pact, ha dimostrato di avere la capacità e la forza di guidare e farsi portavoce di un cambiamento più che mai necessario”, aggiunge il Sindaco Giuseppe Sala.

Oltre all’ex Presidente USA Barack Obama e a Sam Kass, saranno presenti, tra gli altri, Kerry Kennedy, Presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, il Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Maurizio MartinaLivia Pomodoro, Presidente del Milan Center for Food Law and Policy, Fabio Gallia, AD di Cassa Depositi e Prestiti, Luigi Bonini, Senior Vice President, Global Product Innovation di Starbucks, il Presidente di Illycaffé Andrea Illy, l’ex AD di Esselunga Giuseppe Caprotti, il Vice Presidente di Slow Food International Edward Mukiibi, la fondatrice e Presidente di Food Tank Danielle Nierenberg e diversi esponenti della Commissione Europea e del Parlamento Europeo.

Le sessioni di approfondimento spazieranno dai temi caldi dell’hi-tech – come i big data, le applicazioni delle stampanti 3D nel food o le tecnologie nel ristorante e il supermercato del futuro – alla crescita della sharing economy, all’impatto dei millennials con la conferenza “How millennials are changing the food industry” e all’innovazione dei “superfood”.

Seeds&Chips si svolgerà alla Fiera Milano di Rho in collaborazione con la fiera Tuttofood 2017.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende