Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti »Progetti » Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”:

Officinae Verdi e Manni Group lanciano GMH4.0, soluzione per il “green social housing”

In Italia oltre la metà del patrimonio di edilizia residenziale pubblica, circa 500.000 alloggi, è classificato ad elevato consumo energetico (classi E, F e G): per questo motivo le famiglie che vi abitano spendono oltre il 10% del loro reddito per elettricità e gas, a causa della bassa efficienza e di uno dei costi energetici tra i più alti d’Europa (+17% rispetto alla media degli altri Paesi).

Sono alcuni dei dati elaborati da Officinæ Verdi Group (Joint Venture di Unicredit e WWF, prima realtà nel suo genere in Europa che coniuga tecnologie, finanza e ambiente) che fotografano la delicata situazione del social housing nel nostro Paese.

Se si pensa che in Europa gli edifici assorbono il 40% dei consumi energetici finali e che il 75% degli immobili sono stati costruiti senza alcun criterio di efficienza, ci si rende facilmente conto che la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio rappresenta una sfida fondamentale per raggiungere gli obiettivi europei che ci siamo posti.

Secondo le ultime stime Federcasa, inoltre, sarebbero addirittura 700 mila le famiglie che avrebbero bisogno di una casa in edilizia residenziale pubblica, a fronte delle 500 mila attualmente allocate (2/3 dunque di chi ne ha veramente bisogno). Per oltre 1,7 milioni di cittadini il canone di affitto incide per più del 30% sul reddito (il 41,8% del totale) e quindi rischiano di scivolare verso situazioni di morosità. La sfida è, dunque: realizzare case con materiali innovativi sostenibili, integrando autoproduzione di energia verde intelligente.

OV Group in joint venture con Manni Group, ha quindi studiato una soluzione, chiamata Green Module Home 4.0, per rispondere ad una domanda abitativa sempre più urgente e articolata, in termini di qualità e sostenibilità. Si tratta di un progetto di edilizia “a energia quasi zero” (Nzeb) con garanzie di performance energetiche di lungo termine (30 anni), rapida realizzazione e costi quasi dimezzati rispetto a quelli del mercato edilizio tradizionale.

“Con GMH4.0, sviluppato insieme al Gruppo Manni leader mondiale nelle strutture in acciaio e nell’isolamento,  annunciamo l’entrata sul mercato, da luglio, nel settore del Green Social Housing. Si tratta di un modello costruttivo nuovo, con struttura in acciaio “reticolare” formata a freddo, materiali isolanti eco-sostenibili, che integra sistemi energetici di autoproduzione e IoT” – ha commentato Giovanni M. Tordi CEO di OV Group – Riteniamo questa una rivoluzione, non solo per il settore in Italia ma anche all’estero. Un nuovo modo di pensare al futuro dell’housing, che punta su sostenibilità dei materiali, efficienza nei  costi realizzativi e di gestione energetica”.

“GMH4.0 integra il know-how di Manni Group nelle soluzioni di isolamento e nella prefabbricazione delle strutture in acciaio, materiale flessibile e completamente riciclabile, con i sistemi da fonti rinnovabili e le soluzioni ad alta efficienza energetica di Officinae Verdi” sottolinea Enrico Frizzera, CEO di Manni Group. “Puntiamo allo sviluppo di soluzioni innovative e versatili per rispondere alle esigenze del mercato internazionale e offrire un nuovo modello di Green Social Housing, in grado di adattarsi alle più varie esigenze costruttive e condizioni climatiche”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende