Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Oggi a Padova la firma di Mille sindaci contro lo spreco:

Oggi a Padova la firma di Mille sindaci contro lo spreco

Saranno 1.000 sindaci, provenienti da tutta Italia, e 40 studiosi del progetto europeo Fusions, ad aprire oggi pomeriggio la Green Week delle Venezie al Teatro Verdi di Padova. Il primo Forum dei Sindaci a Spreco Zero sarà dedicato alle buone pratiche che le amministrazioni pubbliche si impegnano a svolgere per ridurre gli sprechi alimentari ed energetici nei diversi ambiti di attività di loro competenza.

L’iniziativa nasce a seguito del lancio della “Carta a Spreco Zero”, documento ideato da Andrea Segrè con Last Minute Market, lo spin-off dell’Università di Bologna divenuto eccellenza europea nel recupero degli sprechi alimentari. La Carta, sottoscritta in prima battuta durante Trieste Next dal Sindaco di Trieste Roberto Cosolini, dal governatore del Veneto Luca Zaia e dall’allora governatore del Friuli Venezia Giulia Renzo Tondo, ha visto già la firma di oltre 300 sindaci italiani, tra cui, alcune settimane fa, quella del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia alla presenza del Commissario per l’Expo, Giuseppe Sala e di Diana Bracco. Saranno Flavio Zanonato, sindaco di Padova e ministro per lo Sviluppo Economico, e Ivo Rossi, vicensindaco di Padova, ad aprire i lavori, ai quali parteciperanno peraltro 40 superesperti europei legati al progetto Fusions, che introdurranno l’evento prima di iniziare il ‘pranzo a Spreco Zero‘ a cura di Dussman Service, azienda che fornisce i pasti per le mense delle scuole di Padova, Last Minute Market, il Mercato Ortofrutticolo di Padova, in collaborazione con Contarina che fornirà le stoviglie compostabili in Mater-bi e cellulosa, utilizzando cibo di recupero dagli sprechi della grande distribuzione e in prodotti agroalimentari a “chilometri zero” e filiera corta. Nella filosofia di ridurre gli sprechi, ciò che non verrà consumato sarà portato alle mense popolari.

Il Forum potrà essere seguito in live streaming da LanuovaecologiaTV su www.lanuovaecologia.it o su www.veneziegreen.it. Sarà possibile commentare in tempo reale utilizzando gli hastag #veneziegreen #sprecozero #sindacisprecozero.

L’appuntamento di Padova rappresenta la tappa  centrale della campagna europea Un anno contro lo spreco 2013, dedicata a Spreco Zero, promossa da Last Minute Market, per la direzione scientifica di Andrea Segrè, direttore del Dipartimento di Scienze e tecnologie agro-alimentari dell’Università di Bologna. Già sponsorizzato a livello internazionale dal Patto dei Sindaci dell’Unione Europea, il Forum sarà ad ampio respiro internazionale ed avrà notevole rilevanza sulla stampa e le reti televisive locali. Durante l’evento verranno infatti condotte alcune interviste ai Sindaci sulle pratiche  attuate dalla pubblica amministrazione sul tema con lo scopo di premiare la best PA practice.

Il forum apre la Green Week delle Venezie, un evento diffuso realizzato nei diversi distretti produttivi delle Venezie con lo scopo di persuadere i cittadini, le imprese private e pubbliche a raggiungere una forma mentis orientata ad una maggiore attenzione nei confronti dell’ambiente attraverso la sensibilizzazione sul tema e mediante l’adozione di politiche aziendali e pubbliche che possano incentivare la riduzione degli sprechi  attraverso la raccolta differenziata, il riciclo ed il riutilizzo dei materiali scartati.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

maggio 7, 2018

“I Venti Buoni”: al mercato Testaccio di Roma api e scoperte scientifiche

Inaugurata al mercato Testaccio di Roma l’istallazione fotografica “I Venti Buoni” che vede come protagoniste 20 arnie scelte per rappresentare alcuni dei più importanti scienziati della storia. Dal padre del metodo scientifico Galileo Galilei fino al recentemente scomparso Stephen Hawking, passando dalle pionieristiche scoperte di Marie Curie (unica donna ad aver vinto due premi Nobel) [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende