Home » Comunicati Stampa » One charger for all:

One charger for all

febbraio 16, 2011 Comunicati Stampa

One charger for allI cellulari sono un’ottima cosa – finché la batteria non si scarica e ci rendiamo conto di aver dimenticato il caricatore. Nessuna chiamata possibile. Nessun sms. Nessun accesso ai propri dati o contatti. Inizia una ricerca frenetica di un caricabatteria compatibile.

Ma presto questo problema apparterrà solo al passato.

La Commissione europea ha persuaso i produttori di cellulari ad abbandonare la produzione smodata ed inefficiente di caricatori diversi per diversi cellulari.

Quattordici dei principali produttori di cellulari hanno raggiunto un accordo per un sistema armonizzato per i cellulari data-enabled venduti nell’UE. Il risultato sulla carta è l’elaborazione di nuove norme tecniche. Il risultato nei negozi – e nelle tasche e neil portafoglidei cittadini dell’UE – è che tutti questi cellulari potranno essere caricati con un semplice connettore micro-USB.

Il risultato per l’ambiente è la generazione di minori quantità di rifiuti elettrici; di cui i caricatori superflui rappresentano attualmente circa 51 000 tonnellate l’anno.

L’azione dell’UE ha cristallizzato il pensiero dell’industria – e ha accelerato il processo che le compagnie, da sole, avrebbero potuto completare in molti anni. L’UE, inoltre, ha raggiunto questo obiettivo senza dovere ricorrere a una nuova normativa complicata.

Anzi, è una chiara dimostrazione di come l’UE può aiutare i propri cittadini – non solo attraverso leggi, ma dirigendo un approccio di buon senso a livello europeo che va a vantaggio di tutti.

E vi è anche un potenziale fattore « wow ». Quanto sarà bello usare un unico caricatore per tutti i nostri dispositivi elettronici a casa?! Considerato che il mercato dei cellulari è il maggiore mercato di prodotti elettronici di consumo, la Commissione ritiene che i dispositivi che hanno una capacità di batteria simile – come le macchine fotografiche e i lettori di musica – adotteranno progressivamente il nuovo caricatore.

La compatibilità con il caricatore universale contribuirà ulteriormente all’obiettivo di agevolare la vita ai cittadini europei, proteggendo l’ambiente e riducendo il costo dell’acquisto di dispositivi elettronici. La Commissione controllerà da vicino questo processo di convergenza e agirà a tutela dei cittadini.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende