Home » Comunicati Stampa » One charger for all:

One charger for all

febbraio 16, 2011 Comunicati Stampa

One charger for allI cellulari sono un’ottima cosa – finché la batteria non si scarica e ci rendiamo conto di aver dimenticato il caricatore. Nessuna chiamata possibile. Nessun sms. Nessun accesso ai propri dati o contatti. Inizia una ricerca frenetica di un caricabatteria compatibile.

Ma presto questo problema apparterrà solo al passato.

La Commissione europea ha persuaso i produttori di cellulari ad abbandonare la produzione smodata ed inefficiente di caricatori diversi per diversi cellulari.

Quattordici dei principali produttori di cellulari hanno raggiunto un accordo per un sistema armonizzato per i cellulari data-enabled venduti nell’UE. Il risultato sulla carta è l’elaborazione di nuove norme tecniche. Il risultato nei negozi – e nelle tasche e neil portafoglidei cittadini dell’UE – è che tutti questi cellulari potranno essere caricati con un semplice connettore micro-USB.

Il risultato per l’ambiente è la generazione di minori quantità di rifiuti elettrici; di cui i caricatori superflui rappresentano attualmente circa 51 000 tonnellate l’anno.

L’azione dell’UE ha cristallizzato il pensiero dell’industria – e ha accelerato il processo che le compagnie, da sole, avrebbero potuto completare in molti anni. L’UE, inoltre, ha raggiunto questo obiettivo senza dovere ricorrere a una nuova normativa complicata.

Anzi, è una chiara dimostrazione di come l’UE può aiutare i propri cittadini – non solo attraverso leggi, ma dirigendo un approccio di buon senso a livello europeo che va a vantaggio di tutti.

E vi è anche un potenziale fattore « wow ». Quanto sarà bello usare un unico caricatore per tutti i nostri dispositivi elettronici a casa?! Considerato che il mercato dei cellulari è il maggiore mercato di prodotti elettronici di consumo, la Commissione ritiene che i dispositivi che hanno una capacità di batteria simile – come le macchine fotografiche e i lettori di musica – adotteranno progressivamente il nuovo caricatore.

La compatibilità con il caricatore universale contribuirà ulteriormente all’obiettivo di agevolare la vita ai cittadini europei, proteggendo l’ambiente e riducendo il costo dell’acquisto di dispositivi elettronici. La Commissione controllerà da vicino questo processo di convergenza e agirà a tutela dei cittadini.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende