Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » Osservatorio VedoGreen: le aziende “verdi” protagoniste delle IPO nel 2013:

Osservatorio VedoGreen: le aziende “verdi” protagoniste delle IPO nel 2013

gennaio 21, 2014 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

Buone notizie dal mondo della finanza “green”. Le IPO (offerte pubbliche di acquisto) ”verdi” sulla Borsa Italiana nel 2013 sono state 6, pari a un terzo del totale. La raccolta complessiva ha raggiunto i 58 milioni di euro, con GreenItaly1, prima SPAC tematica specializzata sulle imprese della green economy, che ha contribuito alla metà della raccolta (35 milioni di euro). Il numero complessivo delle società green di Piazza Affari raggiunge così quota 21, per una capitalizzazione complessiva superiore a 1,2 miliardi di euro. Inoltre l’indice VedoGreen, che raccoglie e monitora le società green italiane quotate con una capitalizzazione di mercato inferiore ai 300 milioni di euro, ha segnato nel 2013 una performance positiva pari al 24%.

Sono i dati che emergono dall’Osservatorio VedoGreen, la società del Gruppo IR Top specializzata nella finanza per le aziende green quotate e private, sui nuovi collocamenti green del 2013. Anna Lambiase, Amministrate Delegato di VedoGreen, ha commentato: “Assistiamo a un gran fermento all’interno del settore, segnale recepito anche dagli investitori che stanno dimostrando un interesse sempre più concreto per gli investimenti sostenibili. Un trend importante che sta emergendo riguarda inoltre il core business delle società green; se in passato infatti le attività delle aziende erano soprattutto legate alle energie rinnovabili, ora si affermano business innovativi come l’efficienza energetica, l’agribusiness o la specializzazione nella finanza green come nel caso di GreenItaly1. La rappresentatività della green economy si consolida anche nei capital markets, fornendo una chiara dimensione della rilevanza di una nuova economia che a livello industriale si sta trasformando verso la sostenibilità, il rispetto delle normative sull’efficienza energetica e la qualità dell’ambiente. Il nostro database VedoGreen sta valutando la quotabilità di aziende italiane green eccellenti per aiutarle a considerare il mercato dei capitali come importante alternativa ai canali finanziari tradizionali per la propria crescita. La dimensione media delle aziende Green quotate, inoltre, dimostra come l’AIM Italia sia un mercato azionario ad hoc per le PMI italiane in cerca di capitale per finanziare ambiziosi progetti di crescita in un settore di grande interesse per investitori e Family Office nazionali e internazionali.”

Enertronica (Smart Energy), Sacom (Agribusiness), True Energy Wind (Smart Energy – Minieolico) e KI Group (Agribusiness – Prodotti biologici) hanno intrapreso il percorso di quotazione per favorire una crescita rapida e stabile dell’azienda. La SPAC GreenItaly1, ha raccolto invece le risorse finanziarie necessarie per acquisire come società target un’azienda italiana con equity value superiore ai 100 milioni di euro, appartenente al settore green, con solidi risultati economici, generazione di cassa, elevata propensione all’innovazione, vocazione internazionale e un’attività non legata ad incentivi.

In particolare le società industriali quotate, attraverso i capitali raccolti in IPO e la visibilità acquisita nel processo di quotazione, intendono consolidare e rafforzare il proprio posizionamento competitivo sui mercati nazionali e internazionali, approdare e crescere su nuovi mercati e incrementare il proprio portafoglio clienti e le commesse.

Sacom e KI Group puntano sugli investimenti per lo sviluppo e l’innovazione di prodotto e sul potenziamento della rete commerciale, la prima creando team di tecnici che intervengono direttamente sul campo presso la clientela finale sia in Italia che nell’Est Europa, nel NordAfrica, in Asia e in Sud America, la seconda attraverso la stipula di accordi strategici, entrambe senza sottovalutare eventuali possibilità di crescita per linee esterne attraverso partnership e accordi strategici. True Energy Wind ed Enertronica intendono invece incrementare il proprio portafoglio di commesse per consolidare la propria leadership nei mercati di riferimento: la prima rivolgendosi strategicamente soprattutto al mercato italiano, la seconda con l’obiettivo di crescere anche sui mercati internazionali (Sudafrica, Medio Oriente). Per Innovatec, infine, la quotazione è lo strumento per portare avanti il “Progetto Smart”, dedicato all’innovazione energetica, volto a sviluppare tecnologia, prodotti e servizi energetici per la clientela corporate e retail, tramite tecnologie innovative e continua attività di ricerca e sviluppo.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

luglio 21, 2017

A Milano partono i lavori per l’asilo pubblico di CityLife

Ieri il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e  l’Assessore Pierfrancesco Maran hanno inaugurato i lavori per la costruzione dell’asilo pubblico nell’area di CityLife, nella neonata via Demetrios Stratos. L’asilo sarà il primo realizzato interamente in legno a Milano, immerso nel nuovo grande parco urbano che, una volta ultimato, sarà di 173.000 mq complessivi e ospiterà oltre [...]

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

luglio 20, 2017

“Clothes for Love”: nei punti vendita Auchan il nuovo contenitore digitale per i vestiti usati

La tecnologia al servizio della solidarietà. Parte oggi da Milano, presso il punto vendita Simply di Viale Corsica 21, il progetto Clothes for love, a cura dell’organizzazione umanitaria HUMANA People to People Italia e in collaborazione con Auchan Retail Italia e le principali amministrazioni comunali lombarde. Il progetto prevede il posizionamento di un nuovo contenitore [...]

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

luglio 20, 2017

Binari senza tempo: riparte la “Ferrovia del Tanaro”, tra fiabe, trekking e treni storici

La storica Ferrovia del Tanaro si rimette in marcia: dopo la sospensione della circolazione ordinaria nel 2012 e la terribile ferita alluvionale del novembre 2016, la linea ferroviaria Ceva-Ormea, è di nuovo pronta a partire, grazie al progetto “Binari senza tempo” della Fondazione FS Italiane, in collaborazione con Regione Piemonte, Unione Montana Alta Valle Tanaro e il [...]

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

luglio 20, 2017

Ecoturismo in crescita: secondo una ricerca italiana online è boom delle vacanze sostenibili

Attenzione al consumo di risorse, utilizzo di fonti rinnovabili, alimentazione biologica e a km. zero e forme di mobilità condivisa. Sono solo alcune delle buone pratiche che decretano il successo di strutture e località turistiche, apprezzate dal 48% degli Italiani, che pare abbiano deciso di premiare, anche in vacanza, le iniziative con maggiore rispetto dell’ambiente. Sono [...]

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

luglio 17, 2017

Agenzia del Demanio: il 24 luglio apre il bando per la concessione gratuita di 46 immobili pubblici

L’Agenzia del Demanio e il Touring Club Italiano hanno presentato i risultati della consult@zione pubblica online del progetto “Cammini e Percorsi”, iniziativa a rete promossa da MiBACT e MIT che, nell’ambito del Piano Strategico del Turismo 2017–2022, punta alla riqualificazione e riuso di immobili pubblici situati lungo percorsi ciclopedonali e itinerari storico-religiosi. Il report esamina i [...]

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

luglio 17, 2017

ING Italia: la green economy in Italia è più avanzata di quanto percepito

“Lights on sustainability” è il nome dell’evento organizzato venerdì 14 luglio, a Roma, dal gruppo bancario ING Italia per celebrare i suoi dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili e per tracciare uno scenario dei principali trend della green economy e della sostenibilità, a livello globale e con un focus sull’Italia. La divisione wholesale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende