Home » Comunicati Stampa »Progetti » “Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile:

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018 Comunicati Stampa, Progetti

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole.

Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta di un corso formativo dove i temi relativi alla sostenibilità nel campo della moda sono affrontati nel corso di 8 masterclass (da gennaio a giugno 2018) di cui le ultime due dedicate alla pre-incubazione di impresa.

Le masterclass, di frequenza mensile (con la durata di due giorni ciascuna), approfondiscono il tema della moda etica e consapevole nei suoi molteplici aspetti: i materiali e il loro impatto ambientale, le innovazioni tecnologiche nel comparto tessile, i valori etici che coinvolgono la tracciabilità della filiera, la responsabilità d’impresa e i diritti dei lavoratori.

Come spiegano gli organizzatori, “verranno affrontati il rapporto simbiotico e creativo tra arte e moda, le opportunità e criticità della comunicazione della moda sostenibile, la promozione del brand attraverso la tecnologia digitale, i social e le relazioni con il consumatore”. Sono inoltre in programma workshop su autoproduzione e Fab-Lab, laboratori d’arte, lezioni ed esercitazioni pratiche sulla costruzione di business model per l’impresa della moda sostenibile.

La struttura modulare del corso consente la frequenza da uno a sei masterclass con la possibilità, dopo la partecipazione ad almeno tre moduli, di accedere al programma gratuito di pre-incubazione di impresa. A conclusione delle prime sei masterclass sono previsti infatti altri due moduli curati in collaborazione con la sede provinciale CNA Milano sulla fase di costituzione di una start-up: due appuntamenti di due giornate ciascuno che illustreranno ai partecipanti, in modo personalizzato, le opportunità e le possibilità di sviluppare la propria “business idea” e di muovere i primi passi verso l’inizio di un’attività economica indipendente nel campo della moda sostenibile.

Il corso, giunto alla quarta edizione, prevede da quest’anno l’offerta ai partecipanti di due stage presso due prestigiose aziende della produzione tessile che si sono distinte nell’ambito della sostenibilità e della responsabilità sociale: Ratti Spa e Clerici Tessuto & C. Spa. Allo stage, della durata tra i tre e i sei mesi, potranno accedere due tra i partecipanti all’intero corso di Out of Fashion, selezionati individualmente da Ratti Spa e Clerici Tessuto & C. Spa insieme con Anna Detheridge, presidente di Connecting Cultures.

I corsi saranno tenuti da esperti di livello internazionale, con connotazioni professionali di rilievo all’interno del sistema culturale e del sistema moda. Il team dei docenti è composto, tra gli altri, da: Marina Spadafora (fashion designer sperimentale e Creative Director di Auteurs du Monde), Mauro Rossetti (presidente di Associazione Tessile e Salute), Claudio Tonin (responsabile ISMAC CNR Biella), Francesca Romano Rinaldi (docente di Fashion Management-Università Bocconi), Anna Detheridge (teorica delle arti visive e presidente di Connecting Cultures), Zoe Romano (co-fondatrice del Fablab WeMake!), Paola Bertola e Federica Vacca (docenti presso PoliDesign Bovisa – Milano), Isabella Goldmann (architetto e direttore Goldmann&Partner).

Altra novità di quest’anno è la pubblicazione di “Fashion Change, libro edito da Connecting Cultures che raccoglie le riflessioni della comunità di imprenditori, studiosi, tecnici, intellettuali, fashion designer formatasi intorno al progetto di “Out of Fashion”. Un lavoro collettivo che vuole fornire una guida, una roadmap per un cambiamento che la moda può attuare nel mondo in cui viviamo.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende